Seguici su:

Cronaca

Area fitness alla Rotonda di Macchitella: presentato il progetto

Pubblicato

il

Un’Area fitness outdoor, una palestra green all’aperto con cinque attrezzi per l’allenamento. È il progetto lanciato dall’amministrazione comunale che attinge ad un contributo erogato grazie ai fondi del Dpcm del 17 luglio 2020 che ha assegnato a diverse regioni 75 milioni da investire in infrastrutture sociali, a valere sul Fondo sviluppo e coesione. Nel dettaglio il contributo è di 67.370 euro: la struttura nascerà alla Rotonda di Macchitella, l’iter progettuale è stato avviato con una delibera di giunta lo scorso 17 dicembre, con la quale è stato manifestato interesse alla realizzazione di “Interventi su Infrastrutture Sociali e Arredo Urbano e Sistemazione Parchi Giochi cittadini”.

Ad illustrare i dettagli dell’intervento il sindaco Lucio Greco, l’assessore allo sport Cristian Malluzzo, la dirigente Grazia Cosentino e il Rup Rocco Incardona. «Con la creazione di questa nuova area fitness, in una zona in cui ci sono già due campi da basket – ha detto l’assessore Malluzzo – ci poniamo anche l’obiettivo di ridurre i fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, promuovendo la qualità della vita nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale». «La nostra volontà –ha aggiunto il sindaco Greco – è quella di continuare ad investire in questa direzione, per dare sempre più spazi a giovani e meno giovani non solo per pensare al proprio benessere fisico e mentale, ma anche per godere delle bellezze del nostro territorio».

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Gelese stroncato da infarto, muore in Piemonte

Pubblicato

il

Colpito da infarto, è morto a Madonna dell’Olmo, a Cuneo, il gelese Alessandro Di Stefano, 44 anni, dipendente della Westport File Systems Italia di Cherasco in cui si occupava di automazione e collaudi. Era molto conosciuto e apprezzato anche nel mondo teatrale: faceva parte dell’Accademia Teatrale Giovanni Toselli ed aveva conseguito il diploma di attore cinematografico all’Accademia Artisti. Alessandro Di Stefano lascia la moglie Daniela e i tre figli Jacopo, Gioele e Arianna Catlina.

Continua a leggere

Cronaca

Incidente sul lavoro: muore un uomo di 48 anni

Pubblicato

il

GELA – Un terribile incidente si è verificato stamattina nelle campagne di contrada Spinasanta. Un uomo di 48 anni era intento a lavorare sul terreno della zona poco lontana da Gela, quando, per motivi ancora al vaglio della Polizia intervenuta sul posto il trattore che stava guidando si è incastrato fra i rami di uno degli alberi. Secondo una prima ricostruzione Tabbi’ avrebbe guardato verso la fresa ed il trattore si è incastrato in un albero. Il mezzo è diventato una trappola mortale per Francesco Tabbi’ di 48 anni. Il terribile incidente sarebbe accaduto intorno alle 11. All’ una Francesco non è tornato a casa per il pranzo. La moglie ha chiamato ripetutamente al suo telefono cellulare ma non ha ottenuto alcuna risposta. Preoccupata per il silenzio inusuale si è recata nell’area agricola dove ha trovato il marito riverso sul mezzo. Sono stati allertati i soccorsi ma per Francesco non c’è stato nulla da fare. In realtà Francesco Tabbi’ è titolare di una autocarrozzeria sita in via Crispi, ma il sabato era solito andare in campagna per lavorare nel suo terreno. Oggi è stata l ‘ ultima volta.

In serata le spoglie mortali di Francesco Tabbì sono state restituite alla famiglia per la veglia che precede le esequie

Continua a leggere

Cronaca

Autoarticolato si ribalta sulla 417

Pubblicato

il

Uno spettacolare incidente si è verificato stamattina poso dopo le 12 sulla SS 417 Gela – Catania, nei pressi del bivio per Niscemi. Per motivi ancora in fase di accertamento da parte delle forze dell’ordine un autoarticolato si è ribaltato adagiandosi su un fianco. Sul posto anche i vigili del fuoco ed il servizio sanitario. Il traffico è stato deviato ed, naturalmente, è rallentato per permettere agli agenti di effettuare i rilievi.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852
Informazioni Pubblicitarie