Seguici su:

Cronaca

Aumentano i prezzi nel settore edile ed il Pd chiede l’adeguamento al prezziario unico

Pubblicato

il

Una interrogazione è stata inviata al Presidente della Regione e all’Assessore delle Infrastrutture e della mobilità dai deputati all’Ars del Partito democratico Arancio, Lupo, Barbagallo, Catanzaro, Cracolici, Dipasquale, Gucciardi per chiedere l’adeguamento del prezziario unico all’incremento mondiale delle materie prime.

“Il settore edile sta registrando in Sicilia una fase di ripresa grazie alle misure di agevolazione fiscale previste dal Governo Conte 2, tra le quali spicca il c.d. “superbonus” che permette la detrazione del 110% delle spese sostenute; nella NADEF 2021, è prevista la proroga fino a tutto il 2023 della citata misura;

considerato che: la ripresa economica post-pandemia sta determinando in tutto il mondo un incremento dei prezzi delle materie prime con aumenti anche del 100% ed oltre;

risulta evidente che l’aumento dei prezzi cambia completamente il conto economico di lavori preventivati sulla base di un prezzario che offriva alle imprese un certo margine di utile e oggi lo dimezza; il Prezziario Unico regionale per i lavori pubblici 2021, approvato con D.A. n.26 del 7 luglio 2021, mantiene infatti i prezzi fissati nel 2019, limitandosi ad aggiornarli per le “Opere provvisionali di sicurezza” in conseguenza dell’emergenza epidemiologica; il mantenimento del prezziario 2019 rischia, pertanto, di mettere le imprese del settore in gravi difficoltà finanziarie con la necessità di dover rinunciare agli appalti di nuovi lavori rientranti nella normativa agevolativa;

L’interrogazione è stata inviata per sapere:

se non ritengano opportuno procedere all’aggiornamento del Prezziario unico regionale tenendo conto delle profonde modifiche dei prezzi delle materie prime consentendo alle imprese di ricavare la giusta remunerazione dalla esecuzione dei lavori edili

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Vastissimo incendio in zona Mulino disueri

Pubblicato

il

Un enorme incendio sta dilaniato una vastissima area sita fra la ss 117 e la Sp 190 nella zona di Mulino Disueri. Il fuoco sta lambendo la zona in modo talmente pericoloso da rendere necessario.l’ interventodei Vigili del fuoco, del dipartimento della protezione civile con due elicotteri ed un canadair che hanno sorvolato anche il cielo di Gela.

Continua a leggere

Cronaca

Maxi sequestro di droga a Riesi. Arrestate 11 persone

Pubblicato

il

Smantellata a Riesi, un’organizzazione criminale dedita alla coltivazione di marijuana. Undici le persone raggiunte da misure cautelari in carcere, eseguite dai Carabinieri di Caltanissetta, coordinate dalla DDA della Procura Nissena. Nel corso delle indagini sono state ricostruite tutte le presunte fasi dell’attività illecita, dal trasporto delle piantine all’interno di plateau occultati in doppifondi ricavati su cassoni di camion, alla piantumazione e all’irrigazione. A riscontro delle indagini è stato effettuato uno dei più grandi sequestri di piante in Sicilia (ben 20mila) che avrebbero fruttato all’ingrosso circa 16 milioni di Euro.

Continua a leggere

Attualità

Stasera musica alle Mura federiciane

Pubblicato

il

Appuntamento con la musica stasera alle Mura federiciane su iniziative dell’Associazione ‘Amici della musica’: ospite della serata il giovane gelese Giuseppe Domicoli in programma   “Every breath you take” dei Police arrangiato per chitarra sola dal M° G. Signorile
“Yesterday” dei Beatles arrangiato per chitarra sola dal M° Giorgio Signorile
“La pagina di un diario” piccolo omaggio ad Anna Frank. Brano del M° Giorgio Signorile). Ecco il programma:

Mario Paturzo – Cavatina «Casta Diva che Inargenti» da Norma (1834)

Mauro Giuliani – Tema con variazioni sull’ Allegro Cantabile dall’Aria «Tu vedrai la sventurata» da Il Pirata (1828)

Emilia Giuliani – Belliniana n.1 op.2 (1834, I Capuleti e i Montecchi, Il Pirata, La Straniera)

Mauro Giuliani – Cavatina «Nel furor della Tempesta» e Cabaletta «Per te di vane lagrime» da Il Pirata (1828)

Emilia Giuliani – Belliniana n.6 op.11 (1836, Norma, I Puritani, Beatrice di Tenda)

Napoleon Coste – Fantasia per chitarra su Norma di Vincenzo Bellini op.16 (1843)

Andrea Amici – Bellini in the USA (2020)

Chitarra, 1860 Vienna Style Stauffer

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852