Seguici su:

sport

Concluso il Giro di Sicilia

Pubblicato

il

MODICA – Hanno pedalato nelle località più importanti della Sicilia per sei giorni. Sono tornati a casa i sei ciclisti modicani che hanno attraversato l’Isola la scorsa settimana. Saverio Bonomo, Francesco Cappello, Peppe Fede, Rosario Iemmolo, Enzo Roccasalva e Giorgio Ruta hanno fatto il loro ingresso in città alzando le braccia davanti al duomo di San Giorgio. Ad accoglierli le mogli, gli amici e i parenti.

“È stata una bellissima avventura – sottolineano i sei ciclisti – Abbiamo visitato con le nostre biciclette le località più importanti della nostra Sicilia, abbiamo incontrato tanta gente e trascorso una settimana in amicizia. Ecco il bello del ciclismo, vivere in maniera spassionata qualsiasi tipo di viaggio!”

Tre di loro avevano già organizzato qualcosa di simile l’anno scorso ma hanno voluto coinvolgere altri amici per rendere il viaggio ancora più divertente ed entusiasmante. “Abbiamo ampliato il giro – evidenziano Saverio Bonomo, Enzo Roccasalva e Giorgio Ruta – Abbiamo aggiunto altre tappe e abbiamo organizzato tutto al meglio. Ed è andata benissimo”.

Numerose le località visitate dai ciclisti che, partendo da Modica, hanno poi toccato le città di Scoglitti, Gela, Agrigento, Sciacca, Marsala, Trapani, San Vito Lo Capo, Castellammare del Golfo, Mondello, Palermo, Termini Imerese, Cefalù, Patti, Tindari, Milazzo, Messina, Taormina, Castelmola, Giardini Naxos, Acireale, Catania, Lentini, Siracusa, Avola, Noto e Rosolini. Un giro completo, insomma, di ben 1.100 km, con un dislivello complessivo di 7.326 metri.

“Stiamo già pensando alla prossima avventura – dicono tutti – Magari potremmo pianificare il giro di un’altra regione, o magari un altro viaggio più particolare. La cosa certa è che non mancheranno di sicuro amici e biciclette”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sport

Terza Categoria: Amo Gela, prova di forza a Caltanissetta (1-1)

Pubblicato

il

Scontro diretto in trasferta per l’Amo Gela: la formazione gelese, sul campo del Caltanissetta Soccer, non va oltre l’1-1. Ma è una prova di forza quella della squadra allenata da Ciccio Semplice. Sul pesantissimo terreno di gioco del “Palmintelli”, è Cutruneo a portare avanti gli ospiti che poi vengono raggiunti dai padroni di casa.

Le due squadre sono insieme al primo posto con 16 punti (ma i gelesi hanno una gara in meno, avendo già affrontato il Riesi che non fa classifica dato che schiera la squadra B). Lo Grasso e compagni riceveranno domenica in casa al “Mattei” lo Sporting club Campobello.

Continua a leggere

sport

Volley, Serie D: per l’Ecoplast arriva la prima sconfitta stagionale

Pubblicato

il

Dopo tre successi consecutivi arriva il primo ko per l’Ecoplast volley Gela. Nel big match della quarta giornata del campionato di Serie D maschile, il sestetto di coach Blanco cade 1-3 al PalaUrso contro il Team Volley Messina (18-25, 23-25, 25-18, 13-25). Ospiti bravi a chiudere i conti nonostante il tentativo di rimonta dei padroni di casa.

Gelesi costretti a fare i conti con le pesanti assenze di Tilaro e De Vita, messinesi che giocano con precisione commettendo pochissimi errori soprattutto nei primi due set. È proprio il Team Volley a scavalcare in testa l’Ecoplast portandosi a 11 punti, con Palmeri e compagni fermi a quota 9.

Continua a leggere

sport

Appuntamento con “Stadio Express” alle 18.30. Ospite in studio Natale Saluci (Special Olympics)

Pubblicato

il

Nuovo appuntamento con “Stadio Express”, in diretta questo pomeriggio a partire dalle 18.30 su Radio Gela Express e sui canali social del nostro gruppo editoriale. Ospite in studio con Domenico Russello sarà Natale Saluci, direttore regionale di Special Olympics di ritorno dagli appuntamenti nazionali previsti a Roma per la Giornata mondiale della disabilità.

In collegamento telefonico ci sarà il direttore sportivo della Ssd Marco Cammarata e altri ospiti. Spazio come sempre ai risultati e commenti dell’ultimo weekend dello sport gelese.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852