Seguici su:

Attualità

Concorso nazionale “La scuola adotta un monumento”, medaglia d’oro per il Liceo classico

Pubblicato

il

Il Liceo classico “Eschilo” vince la medaglia d’oro alla sesta edizione del concorso nazionale “La scuola adotta un monumento”. Un lavoro corale coordinato dalla prof. Giulia Carciotto, docente di storia dell’arte e responsabile del progetto cui ha preso parte anche il prof. Nuccio Mulè, insieme a Frame garage che con Vincenzo Lo Blundo e Tiziana Franco ha firmato la parte videografica.

«Un risultato importante per la nostra scuola – ha detto il dirigente scolastico Maurizio Tedesco –, c’è una prospettiva culturale sulla quale investire e dobbiamo cercare di essere un punto di riferimento sul piano formativo, collaborando con gli enti preposti». «La chiesa di San Francesco è un gioiello della nostra città – ha aggiunto la prof. Carciotto –, è stato emozionante studiare questo monumento e il premio ricevuto gratifica l’impegno dei ragazzi».

Hanno partecipato all’iniziativa gli alunni Venere Alessandra Calabrese, Maria Giorgia Caniglia, Isabel Giudice, Rosalia Giulia Incarbone, Alysia Africano, Gaia Di Dio, Anna Sarto, Carla Sillitti, Gabriele Cafà, Sofia Di Dio, Elisea Di Stefano, Eva Giuliana, Naike Antonuccio, Kimberly Famà, Vittoria Iozza e Martina Scollo. Il concorso è ideato dalla Fondazione Napoli novantanove e lo scorso anno è stato insignito della targa di merito del presidente della Repubblica Sergio Mattarella per aver costituito negli anni l’Archivio nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane.

Advertisement
clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Nei giorni delle festività dei defunti verrà potenziato il trasporto pubblico

Pubblicato

il

Il settore di Polizia Municipale rende noto che, nei giorni dedicati alla commemorazione dei defunti, sarà potenziato il servizio di trasporto pubblico locale, attraverso l’istituzione di bus navetta gratuiti AST da e per il cimitero Farello.
31 ottobre e 1 novembre: il servizio sarà assicurato dalle ore 7.00 alle 18.00.
Capolinea ogni due ore circa (in relazione alle condizioni del traffico urbano e di quello sulla SS 115).
Tragitto: stazione – via Niscemi – via Generale Cascino – via Crispi – via Butera – via Palazzi – Macchitella – viale Indipendenza – via Manzoni – Corso Aldisio – via Matteotti – via Bresmes – via Tevere – via Madonna del Rosario – Stazione – Farello
2 novembre: il servizio sarà assicurato solo di mattina.

Continua a leggere

Attualità

Domani scuole chiuse a Gela per allerta meteo

Pubblicato

il

GELA – Domani scuole chiuse a Gela: lo ha deciso il sindaco viste le previsioni meteorologiche.

Sto per firmare l’ordinanza che sancisce la chiusura delle scuole per domani, venerdì 29 ottobre 2021, per allerta meteo – dice –

A seguito di interlocuzioni con la Protezione Civile, infatti, è emerso che la nostra città sarà classificata in zona arancione/rossa. Pertanto, l’appello è a restare a casa e ad uscire solo se strettamente necessario.

Il COC è operativo e lo sarà, al momento, fino alla mezzanotte tra venerdì e sabato. Massima prudenza!

Continua a leggere

Attualità

Borsa di studio alla memoria di Emanuele Riela

Pubblicato

il

Emanuele è vivo nel ricordo di quanti gli hanno voluto.

Sabato 30 ottobre 2021 presso l. I.S . Sturzo si svolgerà la cerimonia di consegna di una borsa di studio che la famiglia Riela ha voluto instituire in memoria dell’ indimenticato alunno dell’ istituto Emanuele e rivolta ai quattro alunni del corso Sia che hanno recentemente conseguito il diploma con la votazione del 100 .
Gli alunni sono Sophia Grazia Catalano , Giovanni Esposito Ferrara, Angelica Di Stefano e Aurora Granvillano.

Sabato 30 ottobre 2021 presso l. I.S . Sturzo si svolgerà la cerimonia di consegna di una borsa di studio che la famiglia Riela ha voluto instituire in memoria dell’ indimenticato alunno dell’istituto Emanuele e rivolta ai quattro alunni del corso Sia che hanno recentemente conseguito il diploma con la votazione del 100.
Gli alunni sono Sophia Grazia Catalano, Giovanni Esposito Ferrara, Angelica Di Stefano e Aurora Granvillano.

Il diciannovenne Emanuele Riela è morto nel giugno 2018, dopo un grave incidente stradale avvenuto in territorio di Catania. Era a bordo dell’auto guidata da un amico. Nonostante il ricovero all’ospedale “Cannizzaro” del capoluogo etneo, per lui non c’è stato niente da fare: le ferite riportate erano gravissime.

Continua a leggere

Più letti

Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852