Seguici su:

Lotta alla pandemia

Coronavirus: ieri a Gela + 140 casi

Pubblicato

il

Caltanissetta: A Gela il numero dei positivi sale a 1146. Nelle ultime 24 ore riscontro di 465 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 140 pazienti di Gela, 110 di Caltanissetta, 49 di San Cataldo, 38 di Niscemi, 19 di Mazzarino, 15 di Mussomeli, 14 di Campofranco, 13 di Butera, 13 di Sommatino, 11 di Serradifalco, 10 di Riesi, 10 di Santa Caterina Villarmosa, 5 di Delia, 5 di Milena, 5 di Vallelunga Pratameno, 2 di Marianopoli, 2 di Montedoro, 2 di Villalba, 1 di Acquaviva Platani e 1 di Sutera. Ricoverati in degenza ordinaria: 1 paziente di Mussomeli e 1 di Gela. Dimessi dalla degenza ordinaria 1 paziente di Riesi e 1 di Gela. Deceduto 1 paziente di Caltanissetta positivo al SARS CoV-2. Guariti: 52 paziente di Gela, 48 di Caltanissetta, 12 di Niscemi, 12 di San Cataldo, 8 di Mussomeli, 7 di Vallelunga Pratameno, 6 di Butera, 6 di Campofranco, 5 di Delia, 2 di Mazzarino, 2 di Milena, 2 di Riesi, 2 di Serradifalco, 2 di Sommatino, 2 di Villalba, 1 di Montedoro e 1 di Santa Caterina Villarmosa.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lotta alla pandemia

Covid con numeri in leggera risalita, stabili a Gela

Pubblicato

il

Caltanissetta- In provincia di Caltanissetta il Covid segue il trend regionale della parabola lievemente ascendente. A Gela ci sono 171 positivi, di cui 165 in quarantena domiciliare. Ecco il report dettaglato.

L’ Asp di Caltanissetta registra un riscontro di 387 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 149 pazienti di Caltanissetta, 78 di Gela, 43 di San Cataldo, 24 di Niscemi, 14 di Serradifalco, 13 di Mazzarino, 12 di Sommatino, 10 di Riesi, 10 di Mussomeli, 8 di Campofranco, 6 di Milena, 6 di Montedoro, 4 di Vallelunga Pratameno, 3 di Santa Caterina Villarmosa, 2 di Resuttano, 2 di Marianopoli, 2 di Butera e 1 di Delia. Ricoverati in degenza ordinaria 23 pazienti: 7 di Caltanissetta, 4 di Niscemi, 3 di Gela, 2 di Mazzarino, 2 di Campofranco, 1 di San Cataldo, 1 di Vallelunga Pratameno e 3 provenienti da fuori provincia. Ricoverato presso la UOC Anestesia e Rianimazione 1 paziente di Niscemi. Dimessi dalla degenza ordinaria: 8 pazienti di Gela, 2 di Caltanissetta, 2 di Niscemi, 2 di Butera, 1 di Mazzarino e 3 provenienti da fuori provincia. Deceduti 5 pazienti positivi al SARS CoV-2: 2 di Gela, 1 di Butera, 1 di Serradifalco e 1 di Vallelunga Pratameno. Guariti da Covid-19: 85 pazienti di Gela, 76 di Caltanissetta, 24 di San Cataldo, 15 di Niscemi, 11 di Mazzarino, 10 di Sommatino, 7 di Riesi, 6 di Butera, 3 di Campofranco, 3 di Milena, 3 di Montedoro, 3 di Mussomeli, 1 di Resuttano e 1 di Vallelunga Pratameno.

Continua a leggere

Lotta alla pandemia

Bollettino settimanale: curva epidemica in salita in Sicilia

Pubblicato

il

Nella settimana dal 14 al 20 novembre si è registrata una risalita della curva epidemica in Sicilia. I nuovi positivi sono stati 10.839 (+7,65% rispetto alla settimana precedente) con un’incidenza di 225,74 casi per 100 mila abitanti. Il tasso di nuovi positivi più elevato rispetto alla media regionale si è registrato nelle province di Enna (incidenza di 251,95 casi), Trapani (251,67) e Catania (250,46). 

Le fasce d’età maggiormente a rischio sono risultate quelle tra i 60 e i 69 anni (incidenza di 302,63), tra i 70 e i 79 anni (291,85) e tra gli 80 e gli 89 anni (289,34). Nella settimana in esame le nuove ospedalizzazioni sono aumentate e oltre la metà dei pazienti è risultata non vaccinata.
Per quanto riguarda la campagna vaccinale la settimana di riferimento è quella dal 16 al 22 novembre. 

Nella fascia di età 5-11 anni, i vaccinati con almeno una dose si attestano al 24,82%. Sono invece 65.846 i bambini che hanno completato il ciclo primario di vaccinazione con una percentuale del 21,36. Gli over 12 vaccinati con almeno una dose sono il 90,86%, mentre la percentuale di chi ha completato il ciclo primario è pari all’89,51% del target regionale. I vaccinati con terza dose sono 2.769.337 pari al 72,37% degli aventi diritto

Continua a leggere

Lotta alla pandemia

Covid: aumentano i casi in Sicilia

Pubblicato

il

Tornano a salire i contagi. Nell’ultima settimana i nuovi positivi sono aumentati del 22,52 per cento. Enna, Trapani e Palermo sono le province più colpite. In controtendenza, invece, il dato sulle ospedalizzazioni: in flessione, con più della metà dei ricoveri che riguardano soggetti non vaccinati. Sono più di 170 mila, intanto, le quarte dosi somministrate, delle quali oltre 157 mila a over 60, mentre le quinte dosi erogate sono poco meno di duemila. Il report completo nel Bollettino settimanale del dipartimento delle Attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico dell’assessorato della Salute

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852