Seguici su:

Attualità

I primi risultati del progetto Sportelli del consumatore

Pubblicato

il


Ecco i risultati del primo step del progetto Sportelli del Consumatore promosso da Federconsumatori Sicilia, come Associazione capofila, in collaborazione con altre ACU, AIACE e UGCONS.


Il progetto è iniziato il 7 marzo scorso, terminerà il 20 luglio 2023, ma ha già raggiunto i principali obiettivi fissati per fine progetto: dal 7 marzo 2022 al 31 agosto 2022, infatti, sono stati assistiti oltre 650 utenti, di cui 450 in presenza, con un livello di gradimento, misurato tramite la somministrazione e compilazione di circa 550 questionari, pari al 99%.


L’iniziativa, inserita nell’ambito della costituzione di una Rete regionale di 32 sportelli, ha lo scopo principale di offrire assistenza gratuita e qualificata ai consumatori tramite quattro sportelli ubicati a Palermo, Niscemi (Caltanissetta), Pietraperzia (Enna) e Paternò (Catania). Dal 1° agosto 2022 lo sportello di Niscemi è stato spostato a Caltanissetta.


Il progetto è ancora pienamente attivo: il cittadino può rivolgersi allo sportello più vicino per avere informazioni e supporto su tutte le questioni relative all’esercizio dei suoi diritti previsti dalla legislazione regionale, nazionale ed europea a tutela del consumatore-utente.


Tutti gli sportelli garantiscono un servizio settimanale della durata minima di 18 ore, distribuite in 3 o 4 giorni. Le sedi e gli orari dei singoli sportelli sono consultabili alla pagina Web https://www.federconsumatorisicilia.it/sportellidelconsumatore/.

Oltre all’assistenza diretta ai cittadini, sono stati anche realizzati e distribuiti materiali divulgativi e questionari e saranno organizzati eventi pubblici, in presenza o a distanza, sui diritti dei consumatori.


Tutti possono usufruire della consulenza gratuita offerta da Federconsumatori Sicilia, ACU, AIACE e UGCONS ma la nostra attenzione e il nostro sostegno vanno in modo particolare a chi versa in situazione di disagio economico, o è interessato da spinose controversie con le società dell’energia elettrica e il gas, gli operatori di telefonia, le banche, società finanziarie e assicurazioni, i gestori del servizio idrico e della raccolta dei rifiuti.


Ma tra i temi sui quali è possibile richiedere assistenza agli sportelli ci sono anche il rapporto con la sanità, sia pubblica che privata, i rimborsi relativi a viaggi e trasporti, il sovraindebitamento, le garanzie relative all’acquisto beni e servizi, i rapporti con la Pubblica Amministrazione.

“Come ormai facciamo da anni – spiega il presidente di Federconsumatori, Alfio La Rosa – anche tramite gli Sportelli del Consumatore la nostra associazione continua a dare assistenza ai cittadini sui temi fondamentali del consumo e sui diritti ad essi connessi. Specialmente in questo periodo di inflazione e crisi energetica – conclude La Rosa – questo tipo di attività si rivela fondamentale per difendere l’equilibrio economico di moltissime famiglie”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

Il Rotary presenta il piccolo Paul umanoide

Pubblicato

il

Domani il Rotary club Gela presentera’ il piccolo Paul umanoide, progetto del Rotary distretto 2110 Sicilia-Malta.

A esporre il progetto sarà l’esperto in tecnologie digitali Salvino Fidacaro, Referente Piccolo Paul Rotary.

Tra le progettualità per il quale si immagina di impiegare l’umanoide piccolo Paul vi è l’interazione nel sociale, con i bambini e con il mondo della specialità.

“In questa giornata, intensa di appuntamenti – si legge in una nota – presenteremo l’umanoide ai ragazzi dell’istituto tecnologico Ettore Majorana con la dirigente Bentivegna, ed ai ragazzi studenti dell’istituto tecnico industriale Enrico Fermi con la dirigente Ciotta presso i rispettivi laboratori di robotica, dove l’esperto tecnologico avrà modo  di far vedere anche parte di sorgente della programmazione”.

A seguire l’umanoide piccolo Paul, incontrerà i piccoli del Rotary Junior alle ore 16.30 presso il PalaLivatino dove assieme alla maestra Filippa Ciaramella racconteranno una storia ai bambini e gli stessi potranno apprezzare l’interazione del piccolo Paul. In serata, alle ore 20:00 presso Palazzo Mattina, si terrà un focus sul tema tecnologia ed interazione sulla specialità, al quale parteciperanno l’ingegnere tecnologico Simone Siciliano, l’esperto tecnologie digitali Salvino Fidacaro referente delegato Rotary al progetto piccolo Paul distretto 2110 Sicilia-Malta, l’insegnante Filippa Ciaramella, e la Dottoressa Sara D’Amaro psicoterapeuta. Ciascuno di loro relazionerà in primis sulla tecnologia e i passi in avanti che la stessa sta facendo, ed a seguire l’importanza della relazione con i bambini e con la specialità.

https://drive.google.com/file/d/1wkf209Q__pecVVXceJ0KLTLJ3GCLVgXP/view?usp=sharing

Continua a leggere

Attualità

Eccellenze d’Italia, premiata azienda di Gela

Pubblicato

il

La Roma Costruzioni srl fra le Cento Eccellenze della migliore Italia. L’azienda gelese guidata da Giuseppe Romano è stata accolta questa sera nella sala Protomoteca in Campidoglio a Roma, dopo essere stata individuata e selezionata come eccellenza per la crescita del paese.

Un importante riconoscimento che premia la Roma Costruzioni per l’impegno nel rispetto dell’ambiente e per il principio di legalità e trasparenza che da sempre caratterizza l’operato dell’azienda.

“È motivo di lode per me e per la Roma Costruzioni – ha affermato l’amministratore Giuseppe Romano – aver contribuito fino ad oggi alla crescita del Paese. Continueremo a fare del nostro meglio, mossi dalla dedizione e dalla passione che da sempre ci appartengono. Dedico questo premio alla Roma Costruzioni: un’azienda, una squadra, una famiglia prima di tutto”.

La premiazione è stata coordinata dalla giornalista Alda D’Eusanio ed è stata aperta dai saluti istituzionali e dall’inno nazionale eseguito dalla banda musicale della Guardia di Finanza.

Continua a leggere

Attualità

Pronto il programma del Natale 2022 a Ragusa

Pubblicato

il

Pronto il programma del Natale 2022 di Ragusa. Si parte con gli eventi l’8 dicembre e finisce l’8 gennaio. Un arcobaleno di iniziative, mercatini, feste e solidietà. E’ stato presentato già ieri dall’amministrazione Cassì. Eccolo nel dettaglio:

A Gela non si parla di Natale, con 4 assessori mancanti fra cui quello al Turismo dimissionario dal luglio scorso. Sarà un Natale spoglio, come spesso accade.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852