Seguici su:

Attualità

Il Genio civile autorizza la costruzione di 840 loculi

Pubblicato

il

Finalmente, c’è l’ok definitivo del Genio Civile di Caltanissetta al progetto per la realizzazione di altri 840 loculi a Farello. Adesso, pertanto, possiamo procedere con la gara per l’affidamento e la costruzione. E’ un risultato importante, che ci permetterà di attraversare una fase serena dopo il periodo terribile in cui, letteralmente, non sapevamo dove seppellire i nostri cari defunti. 

Una vera vergogna, frutto della totale e atavica mancanza di politiche cimiteriali, che siamo riusciti ad arginare. Abbiamo ripreso in mano la situazione, ed è, sicuramente, una bella notizia che merita di farsi largo fra tutte quelle che riguardano le difficoltà che sta vivendo la città, e che dimostra come questa amministrazione sia sensibile e non si risparmi per la soluzione dei problemi che affliggono la comunità. 

Un problema grave come quello della mancanza di loculi tocca le corde più intime della nostra umanità, e riuscire a risolverlo vuol dire anche venire incontro a quella parte della popolazione più fragile, che non ha modo di acquistare le cappelle e di costruire i propri monumentini. 

Avrei tollerato qualsiasi critica per qualsiasi altro problema non risolto, ma mai mi sarei perdonato se non avessi risolto questo. Non mi aspetto ringraziamenti da parte di nessuno, perchè sono consapevole di aver fatto semplicemente il mio dovere di Sindaco; tuttavia, non permetterò più che si speculi su questo argomento e che si cerchino argomentazioni e spiegazioni che neanche l’Azzeccagarbugli di Manzoniana memoria immaginerebbe e utilizzerebbe.

Già prima di questo importante traguardo raggiunto con il benestare del Genio Civile, eravamo riusciti, con i loculi realizzati da Ghelas, a trovare una soluzione immediata ad un problema che affligge, ancora oggi, molte città più grandi ed importanti di Gela. Essere stati capaci, poi, di programmare la costruzione di altri 840 loculi mi rasserena in merito alle capacità di gestione di alcuni settori all’interno della macchina amministrativa e mi fa ben sperare per le altre fondamentali attività che dovremo portare avanti per il futuro di questa città

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Musei aperti domani con biglietto ad un euro

Pubblicato

il

Palermo – Anche la Regione Siciliana aderisce alla Notte europea dei musei. Domani, sabato 18 maggio, molti luoghi della cultura, inclusi i parchi archeologici, resteranno aperti nelle ore serali al prezzo simbolico di un euro. Inoltre saranno proposte visite guidate, mostre speciali, performance artistiche e laboratori per bambini.

L’iniziativa nasce con il patrocinio dell’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’International Council of Musems per incentivare e promuovere la conoscenza del patrimonio artistico e culturale.


Il 18 maggio, per diffondere la conoscenza del patrimonio e dell’identità culturale europea, la Villa Romana del Casale rimarrà aperta al pubblico dalle ore 20:00 alle ore 24:00, ultimo ingresso ore 23:00, e sarà possibile l’ingresso pagando un importo simbolico di un euro.

Peccato che a Gela non vi sono musei aperti…..

Continua a leggere

Attualità

Giornata della legalità: convegno a Niscemi

Pubblicato

il

Si terrà martedì 21 maggio prossimo, alle 16, presso il museo civico di Niscemi, l’incontro promosso dall’ordine dei Giornalisti di Sicilia e dall’Associazione Matrimonialisti Italiani Distretto di Caltanissetta, dal titolo “Riservatezza, casistica, deontologia professionale e diritto all’informazione”.

L’evento rientra nel progetto “Giornata della Legalità”. Saranno presenti, tra gli altri, il sindaco di Niscemi, Massimiliano Conti; il presidente dei giornalisti siciliani, Roberto Gueli; il procuratore aggiunto presso la procura di Caltanissetta, Pasquale Pacifico; il magistrato Giuseppe Ayala e il procuratore di Gela, Lucia Musti.

Continua a leggere

Attualità

Pagine di politica con Malluzzo e Tufano

Pubblicato

il

Appuntamento oggi con Pagine di Politica. In studio ci saranno Cristian Malluzzo, ingegnere, già fondatore del movimento Gela Città e assessore alle Politiche ambientali, oggi candidato al Consiglio Comunale con Italia Viva e Sergio Tufano, commercialista, esperto in Pubbliche amministrazioni, oggi candidato con PeR, Progressisti e Rinnovatori.

Previsti collegamenti telefonici con Salvatore Scerra, candidato sindaco, Nuccio Vacca, segretario politico del Partito Comunista Italiano e con Fabio Nalbone, coordinatore provinciale del Popolo della Famiglia. Si darà spazio, come sempre, a tutte le cinque coalizioni in corsa alle amministrative.

Appuntamento sull’ammiraglia dell’Fm Radio Gela Express (100.300 Mhz) on air alle 18.40 e in live streaming sui canali social del gruppo editoriale.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852