Seguici su:

Attualità

La Tekra verso l’addio. A breve le assunzioni degli operatori ecologici

Pubblicato

il

Il problema dei rifiuti a Gela potrebbe essere arrivato al capolinea. Il Sindaco Lucio Greco ha riunito attorno ad un tavolo ed è riuscito a mettere d’accordo SRR, Impianti e Sindacati (CGIL, CISL, UIL, USB, FILAS e UGL). A breve, quindi sarà possibile procedere con l’avviso di selezione pubblica e le assunzioni.

In questo modo, la Impianti potrà mettere a bando il reclutamento del personale necessario ad avviare il nuovo servizio di raccolta indifferenziata dei rifiuti in città e potrà essere chiusa la parentesi Tekra. Dopo tanto lavoro e tanto impegno, – ha commentato il Primo Cittadino – finalmente ho raggiunto il non semplice obiettivo di trovare un accordo condiviso da tutte le parti. Ci sono stati numerosi momenti dedicati al confronto e alla concertazione, che ora è sfociato in una unione di intenti tale da farci mettere alle spalle le tensioni e gli scioperi delle ultime settimane.

Siamo, però, solo a metà dell’opera, e questa amministrazione comunale continuerà ora a lavorare senza sosta per far partire quanto prima il nuovo servizio con la società in house e ripulire la città. Sappiamo bene che attualmente ci sono molte lacune e si registrano molti disservizi, ma chiedo ai cittadini solo un altro po’ di pazienza. Massima attenzione, naturalmente, riserveremo anche al bacino dei lavoratori, compatibilmente con quanto previsto dalla legge. Di sicuro, a fronte di una emergenza che si avvia ad essere risolta, quale quella dei rifiuti, non vogliamo che ne esploda una di carattere occupazionale e sociale”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

Banco alimentari senza alimenti: appello alla solidarieta’

Pubblicato

il

Il Banco alimentare senza alimenti e proprio in tempo di Natale, quando i sentimenti di solidarieta’ si esprimono ai massimi livelli l’ espressione ha un sapore di ossimoro. La causa è da ricercare alla Colletta nazionale che si è inceppata nell’ organizzazione e ha creato un buco nella distribuzione alimentare quindi a Gela è arrivato un quarto dei prodotti che vengono assegnati di consueto con il conseguente disagio per chi ha gia’ bisogno d’ aiuto.

“La Caritas della parrocchia San Domenico Savio – dice Renato Messina – fa appello a tutta la cittadinanza affinche’ si organizzi una raccolta alimentare per la distribuzione pacchi alimentari per le famiglie bisognose da distribuire in questo periodo di Natale.


Le derrate alimentari fornite dal banco alimentare per il mese di dicembre non sono sufficienti, e coprono appena il 20% del fabbisogno rispetto alle quantita’ assegnate normalmente alle 400 famiglie iscritte ed in stato di indigenza nella nostra sede caritativa.
Si spera nella collaborazione di molti per dare un po’ di serenità e regalare un sorriso alle famiglie meno fortunati”. Le donazioni delle derrate alimentari possono essere consegnate nei locali della Caritas parrocchiale, nei giorni d’apertura: lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio dalle ore 17 00 alle ore 19:30

Continua a leggere

Attualità

Giovanissimi rotariani incontrano militari USA

Pubblicato

il

Il Rotary Club Gela assieme ai ragazzi dell’Interact Club Gela ed ai bambini del Rotary Junior incontreranno sabato 10 Dicembre al PalaLivatino di Gela, i Marinai Americani del U.S. Naval Hospital di Sigonella.
Il progetto è destinato a tutti i bambini e si tratta di una giornata dedicata all’interazione interculturale tra i bambini del Rotary Junior e i Militari Americani in una serie di percorsi di ginnastica motoria e giochi divertenti curati dalla maestra Filippa Ciaramella, e la contemporanea interazione tra i ragazzi dell’Interact ed i militari americani che si occuperanno della simultaneità della traduzione Inglese-Italiano in un’affascinante esperienza d’interculturalità linguistica.

Continua a leggere

Attualità

Terremoto: le indicazioni del sindaco in diretta sui social

Pubblicato

il

Il sindaco Lucio Greco, in diretta sui social, ha confermato che le scosse di terremoto avvertite alle 21.20 in città non hanno causato danni a persone o cose.

Il primo cittadino ha reso noto che il Coc comunale è operativo ed è in contatto con la Protezione civile.

Ha poi invitato i cittadini, in caso altre scosse, a raggiungere slarghi, piazze e luoghi in cui non vi siano case.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852