Seguici su:

Attualità

L’estro e la creatività di Jennifer Puzzo profuse in ‘J’ESSENTIA’

Pubblicato

il

Quando l’estro si coniuga alla creatività ed alla professionalità nasce un’opera d’arte. E l’opera ha una matrice tutta gelese che, in un ambiente favorevole, cresce e si espande.

Si chiama ‘J’ESSENTIA’ l’atelier italiano di creatività alchemica e olistica fondato dall’architetto di origine gelese Francesca Jennifer Puzzo, artista, designer e imprenditrice olistica che ha fatto della sua profonda curiosità per il noto e l’invisibile un vero e proprio viaggio alchemico dipinto in opere di arte e moda. Può una borsa che, per antonomasia serve per contenere oggetti da portare con sè, rappresentare un mondo di bellezza. Per Jennifer Puzzo, si. E con questa filosofia portante ha già dato vita a mostre e contest in giro per l’Italia.

Oggi si presenta con un sito che la descrive e descrive le sue creazioni artistiche.

Ha creato il luxury atelier J’ESSENTIA, con la missione di sublimare e diffondere la bellezza dell’arte, della natura e dell’anima attraverso la creazione di dipinti da indossare come accessori e abbigliamento, da vivere e “ascoltare” nelle proprie case o studi professionali, musei e gallerie internazionali, boutique hotel, saloni di bellezza e hairstyle, librerie e attività esperienziali.

L’obiettivo e’ ispirare e indurre a riscoprire la propria essenza per costruire un mondo fondato sul benessere olistico.

L’atelier alchemico olistico J’ESSENTIA si ispira all’antica saggezza alchemica e mira a fornire una serie di strumenti per il benessere dell’anima: ogni oggetto, di design o di moda, ha una precisa funzione energetica e può essere utilizzato come strumento nel proprio percorso di crescita interiore.

L’Alchimia per J’ESSENTIA è il comporre in maniera creativa un oggetto, un’opera d’arte, una borsa combinando e trasformando insieme forme, materiali, simboli, essenze naturali.

Il design delle borse vegane è ispirato alla geometria sacra che contiene la chiave dell’intero universo e delle relazioni tra le diverse creature umane, animali, vegetali, minerali.

Le borse rappresentano l’infinito racchiuso in ciascuna persona e materializzato simbolicamente in un contenitore di viaggi ed esperienze le cui forme sono il risultato di incastri alchemici di diversi pezzi di vita, le cui emozioni sono espresse dalle diverse tonalità di colore. Ogni colore ed ogni pezzo di borsa, come della vita, rappresenta una parte del viaggio alchemico di chi la indossa.

Con il lancio dell’e-commerce e la presenza sui principali marketplaces internazionali, il concept dell’atelier J’ESSENTIA diviene una realtà di successo mondiale grazie alla presenza nei principali musei europei. L’obiettivo è diffondere bellezza, armonia ed equilibrio nel mondo attraverso la creatività alchemica e sostenibile. Il design e la moda sono due elementi importanti per raggiungere questo obiettivo. Indossando accessori creati dall’alchimia di colori, forme, geometrie, simboli, possiamo influenzare positivamente anche le nostre emozioni ed il modo in cui ci relazioniamo con gli altri. Ecco allora che una borsa diventa un vero Portale verso il benessere olistico.

Perchè oggetti di design e moda in un atelier olistico?

J’ESSENTIA si fonda sulla convinzione che gli oggetti di cui ci circondiamo – dice Jennifer – possono avere un effetto profondo sulle connessioni che formano parte della nostra vita. Da qui nasce l’idea di un atelier olistico, dove è possibile acquistare oggetti di design e moda o anche oli essenziali 100% naturali che aiutano a creare e vivere la realtà che l’anima desidera. Che siate alla ricerca di un oggetto che contribuisca a portare più armonia nella vostra quotidianità o che vogliate semplicemente acquistare prodotti in linea con i vostri valori personali, nell’atelier di J’ESSENTIA troverete un’ampia proposta. Ogni oggetto è creato per favorire la buona riuscita di un determinato intento: ogni forma o colore che lo caratterizza non è mai casuale, vi è una precisa scelta alchemica canalizzata dall’artista e designer Francesca Jennifer Puzzo, che eleva ogni dettaglio a simbolo alchemico per chi lo indossa o lo ospita in casa. Circondandovi di oggetti realizzati con il preciso intento di sostenere i vostri ideali e i vostri sogni, sarete in grado di avvicinarvi ad un cambiamento positivo anche quando si tratta di oggetti materiali”.

Dall’atelier olistico J’ESSENTIA: i dipinti di arte alchemica dell’anima

“L’arte alchemica dell’anima è un’espressione dell’essere più profondo di Francesca Jennifer, che si manifesta attraverso simboli, forme, colori, suoni e parole che possiamo definire “visive”, nel senso che vengono espresse, ancora una volta, per mezzo della geometria sacra. È quindi qualcosa di tangibile, di visibile, ma che risuona nell’anima come una guida verso ciò che è stato destinato ad ognuno di noi. Questi dipinti sono ispirati dalla ricerca dell’artista nei campi dell’arte, dell’alchimia, della spiritualità, della naturopatia, della teosofia e delle neuroscienze – tutti elementi che contribuiscono al valore del suo lavoro. Con il Manifesto dell’arte alchemica dell’anima, Francesca Jennifer aspira a toccare l’anima dell’osservatore e ad aiutarlo ad espandere la sua coscienza, per costruire una realtà basata sulla bellezza e sul benessere olistico. I dipinti di Francesca Jennifer riflettono anche la sua profonda connessione con la natura: i tratti sulle tele sono istintivi e spontanei, rappresentano il flusso di energie che ognuno di noi sperimenta quotidianamente, danno voce a ciò che spesso dimentichiamo o ignoriamo”.

Oli essenziali alchemici proposti dall’atelier olistico di J’ESSENTIA

L’approccio olistico alla vita si riflette anche nell’uso quotidiano degli Oli Essenziali alchemici acquistabili tramite i consulenti di naturopatia dell’atelier J’ESSENTIA. Basterà compilare il form per essere ricontattati e scoprire la bellezza della natura racchiusa in una boccetta. Questo l’indirizzo:

www.jessentia.com

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

Il Rotary presenta il piccolo Paul umanoide

Pubblicato

il

Domani il Rotary club Gela presentera’ il piccolo Paul umanoide, progetto del Rotary distretto 2110 Sicilia-Malta.

A esporre il progetto sarà l’esperto in tecnologie digitali Salvino Fidacaro, Referente Piccolo Paul Rotary.

Tra le progettualità per il quale si immagina di impiegare l’umanoide piccolo Paul vi è l’interazione nel sociale, con i bambini e con il mondo della specialità.

“In questa giornata, intensa di appuntamenti – si legge in una nota – presenteremo l’umanoide ai ragazzi dell’istituto tecnologico Ettore Majorana con la dirigente Bentivegna, ed ai ragazzi studenti dell’istituto tecnico industriale Enrico Fermi con la dirigente Ciotta presso i rispettivi laboratori di robotica, dove l’esperto tecnologico avrà modo  di far vedere anche parte di sorgente della programmazione”.

A seguire l’umanoide piccolo Paul, incontrerà i piccoli del Rotary Junior alle ore 16.30 presso il PalaLivatino dove assieme alla maestra Filippa Ciaramella racconteranno una storia ai bambini e gli stessi potranno apprezzare l’interazione del piccolo Paul. In serata, alle ore 20:00 presso Palazzo Mattina, si terrà un focus sul tema tecnologia ed interazione sulla specialità, al quale parteciperanno l’ingegnere tecnologico Simone Siciliano, l’esperto tecnologie digitali Salvino Fidacaro referente delegato Rotary al progetto piccolo Paul distretto 2110 Sicilia-Malta, l’insegnante Filippa Ciaramella, e la Dottoressa Sara D’Amaro psicoterapeuta. Ciascuno di loro relazionerà in primis sulla tecnologia e i passi in avanti che la stessa sta facendo, ed a seguire l’importanza della relazione con i bambini e con la specialità.

https://drive.google.com/file/d/1wkf209Q__pecVVXceJ0KLTLJ3GCLVgXP/view?usp=sharing

Continua a leggere

Attualità

Eccellenze d’Italia, premiata azienda di Gela

Pubblicato

il

La Roma Costruzioni srl fra le Cento Eccellenze della migliore Italia. L’azienda gelese guidata da Giuseppe Romano è stata accolta questa sera nella sala Protomoteca in Campidoglio a Roma, dopo essere stata individuata e selezionata come eccellenza per la crescita del paese.

Un importante riconoscimento che premia la Roma Costruzioni per l’impegno nel rispetto dell’ambiente e per il principio di legalità e trasparenza che da sempre caratterizza l’operato dell’azienda.

“È motivo di lode per me e per la Roma Costruzioni – ha affermato l’amministratore Giuseppe Romano – aver contribuito fino ad oggi alla crescita del Paese. Continueremo a fare del nostro meglio, mossi dalla dedizione e dalla passione che da sempre ci appartengono. Dedico questo premio alla Roma Costruzioni: un’azienda, una squadra, una famiglia prima di tutto”.

La premiazione è stata coordinata dalla giornalista Alda D’Eusanio ed è stata aperta dai saluti istituzionali e dall’inno nazionale eseguito dalla banda musicale della Guardia di Finanza.

Continua a leggere

Attualità

Pronto il programma del Natale 2022 a Ragusa

Pubblicato

il

Pronto il programma del Natale 2022 di Ragusa. Si parte con gli eventi l’8 dicembre e finisce l’8 gennaio. Un arcobaleno di iniziative, mercatini, feste e solidietà. E’ stato presentato già ieri dall’amministrazione Cassì. Eccolo nel dettaglio:

A Gela non si parla di Natale, con 4 assessori mancanti fra cui quello al Turismo dimissionario dal luglio scorso. Sarà un Natale spoglio, come spesso accade.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852