Seguici su:

Flash news

Libera Mente con l’ing.Costa unica novità nella Giunta Greco

Pubblicato

il

L’unica novità della Giunta Greco è  stata l’ingresso degli ormai ex ribelli di  Libera Mente che hanno occupato il posto lasciato vuoto un anno e mezzo fa dal Pd . “Di concerto ed in piena sintonia con il collega Pierpaolo Grisanti – dice il capogruppo Vincenzo Casciana – abbiamo scelto il nome dell’Ingegnere Nanni Costa , persona preparata che ci ha dato la disponibilita’ richiesta con molto  entusiasmo , e a Lui va il Nostro  migliore augurio”
“Siamo stati sempre convinti – continua- che la politica non deve essere fatta per la politica , non deve essere fine a se stessa  , ma deve essere fatta per la collettivita’ La scelta dell ‘ Ingegnere Costa porta  verso  questa convinzione. Lo abbiamo proposto per le sue solide esperienze professionali: è stato per tanti anni Dirigente del settore Lavori Pubblici”.” Essere protagonisti di un Governo cittadino- aggiunge Casciana –  significa anche essere nelle condizioni di  offrire un nome di spessore che puo’ sistemare senza nessun indulgio il settore a cui sarà assegnato , Costa e’ persona preparata e molto esperto di pubblica amministrazione. Inizia questo percorso mettendosi al servizio della comunità con serietà e piena disponibilità.Potrà svolgere al meglio il ruolo di Assessore , grazie alla sua esperienza, competenza, conoscenza delle dinamiche della macchina amministrativa.Inoltre, grazie alla stima di cui gode da parte di tutti, sono certo che saprà collaborare al meglio tanto con gli alleati quanto con le opposizioni.
Sarà una persona competente con tanto tempo e passione da dedicare alla nostra città, portando avanti al meglio la delega che gli sara’ assegnata.Con l assessore Toto’ Cordaro ,che si e’ personalmente complimentato per la nomina ( ci siamo gia’ dati una data per un incontro , in Assessorato Regionale , insieme a Sindaco , assessore e il Gruppo di Libera-Mente ,per discutere il mettere in campo , subito , azioni che potrebbero portare  alla risoluzione di problemi atavici dal punto di Vista patrimoniale e/o ambientale , oltre a definire i confini sul demanio per l’ autorita’ di sistema portuale che permetterebbero il pronti via al nuovo Commissario Pasqualino Monti ), abbiamo trovato una convergenza su un percorso condiviso mettendo sempre al primo posto i bisogni della città.Siamo sicuri che nel suo ruolo l’ingegnere Costa interpreterà e favorirà il cambiamento in atto, contribuendo all’azione amministrativa, in piena sintonia con il Sindaco Lucio Greco e tutta la Giunta”

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash news

Lo Sbarco della discordia va avanti

Pubblicato

il

Domani seduta monotematica del consiglio. L’ha chiesta l’opposizione per trattare dell’evento sullo Sbarco degli Alleati a Gela

Ma potrebbe essere un dibattito già strozzato prima di iniziarlo se oggi, come si vocifera, la Giunta approverà la delibera con le manifestazioni scelte tra quelle proposte dal comitato tecnico.

Con la delibera il sindaco può chiedere ad Eni di sbloccare gli 800 mila euro dalle compensazioni.È l’unico finanziamento certo per l’evento.

L’opposizione non ritiene opportuno che si spenda quella cifra in un momento così nero per le finanze gelesi e ritiene che sua troppo tardi per metter su una buona organizzazione. Il sindaco è di parere opposto e va avanti: l’evento dello Sbarco s’ha da fare.

Continua a leggere

Attualità

Scicolone (FI): “La processione della Madonna tra sterpaglie e l’assalto di insetti”

Pubblicato

il

La processione della Madonna Maria Ausiliatrice tra le vie invase dalle sterpaglie e con sacchetti di rifiuti in qualche angolo. Una situazione di degrado ma anche pericolosa sotto il profilo igienico.

Durante il tragitto vari fedeli hanno lamentato prurito.Gli insetti che hanno dimora tra quelle sterpaglie hanno dato il meglio prendendo d’assalto i fedeli.

“La figlia di una giovane coppia di amici è stata presa di mira da moscerini e insetti” – dice Luca Scicolone coordinatore di Forza Italia Giovani.
“È insostenibile questa situazione. Non è una città vivibile. Una passeggiata a piedi ormai è diventata letteralmente impossibile.Spero il sindaco che era davanti la processione si sia reso conto della situazione che purtroppo é identica anche in altri quartieri.Meritiamo una città normale, pulita e sicura .Soprattutto per noi Giovani che abbiamo deciso di rimanere a Gela”.

Continua a leggere

Attualità

Interventi della polizia in centro storico per placare le ire di un uomo

Pubblicato

il

Sono intervenuti polizia ed ambulanza nella tarda mattinata in centro storico per placare le ire di un uomo che è andato in escadescenze.

L’uomo, che pare sia un senzatetto, ha prima agito nella zona di piazza Calvario attirando la sua attenzione con le urla e mettendo a soqquadro tutto ciò che aveva davanti.

Allontanato da quella zona , si è poi spostato su corso Vittorio Emanuele fermandosi al centro della strada e bloccando più volte il traffico. Anche questo caso per farlo desistere ed allontanare è stato necessario l’intervento della pulizia.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852