Seguici su:

Cronaca

Favara: muore improvvisamente un ragazzino di 12 anni

Pubblicato

il

Favara – Un altro malore. Di quelli improvvisi, come se ne stanno verificando diversi, di recente. Si accascia e muore un bambino di 12 anni. La tragedia è accaduta ieri sera a Favara.

Secondo le prime ricostruzioni il piccolo Davide avrebbe accusato un forte dolore alla testa e si sarebbe accasciato a terra. Davide si trovava nella palestra della scuola per allenarsi con la squadra di basket.

All’arrivo dell’ambulanza è stato soccorso e portato all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Purtroppo non c’è stato nulla da fare, il 12enne è morto durante il tragitto per arresto cardiocircolatorio.

«A nome dell’amministrazione e della collettività che rappresento – ha commentato il sindaco Antonio Palumbo – manifesto la mia vicinanza istituzionale e personale alla famiglia. Un fatto terribile, un dolore immenso che spezza le parole in gola. Stiamo predisponendo gli atti per proclamare il lutto cittadino nel giorno dei funerali del piccolo». Sulla morte del piccolo è stata aperta un’ inchiesta benche’ non si configurino ipotesi di reato.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Ignazio Raniolo consigliere di FdI: il plauso del referente all’ Ars on. Catania

Pubblicato

il

Le dimissioni di Giuseppe Caruso permetto al successivo candidato alle ultime amministrative, Ignazio Raniolo di accedere all’ assise civica di Gela

“Auguri di buon lavoro al neo-consigliere Avv. Ignaziono Raniolo. Con lui la squadra di Fratelli d’Italia si rinforza ulteriormente” . Con queste parole il deputato all’ Ars di Fratelli d’Italia, on. Giuseppe Catania, da’ il benvenuto al nuovo consigliere ed esprime il suo compiacimento per l’ingresso nel consiglio comunale di Gela dell’avvocato Ignazio Raniolo, qualificato esponente cittadino di Fratelli d’Italia.

“Al netto del rapporto di stima ed amicizia che mi lega a lui – continua Catania, sono certo che saprà mettere a disposizione le sue qualità umane e le sue competenze professionali al servizio del gruppo consiliare meloniano e dell’intera città di Gela.

Ringrazio anche il consigliere uscente Caruso che, attraverso la formalizzazione delle sue dimissioni, ha mostrato senso di responsabilità, in considerazione del fatto che, a causa della sua lontananza da Gela per motivi di lavoro, non era più nelle condizioni di dare quell’apporto che ha garantito all’inizio e che avrebbe voluto continuare a garantire.

Il nostro gruppo consiliare, composto da quattro consiglieri, continuerà a lavorare portando aventi proposte ed idee al servizio del territorio. Un plauso al gruppo cittadino di Fratelli d’Italia e un augurio all’avv. Raniolo che insieme agli altri tre nostri qualificati consiglieri farà di certo un ottimo lavoro”.

Continua a leggere

Cronaca

Alcolici a minorenni, denunciato commerciante nisseno

Pubblicato

il

Un commerciante di Caltanissetta, titolare di un locale h/24, è stato denunciato dalla Polizia perché erogava alcolici a minorenni.

Nel corso del controllo gli agenti hanno identificato due ragazzi (16 e 17 anni) che avevano acquistato una birra.

L’erogatore che distribuiva alcolici non era predisposta di rilevatore dei dati anagrafici mediante sistemi di lettura ottica dei documenti dell’utilizzatore.

Continua a leggere

Cronaca

Interforze contro ambulanti abusivi

Pubblicato

il

Controllo a tappeto nel mondo dell’ortofrutta. In campo da qualche ora un gruppo interforze composto da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia municipale.

A setaccio la vendita ambulante di frutta e verdura che viene esercitata lungo l’asse della via Venezia ma anche in zone centrali della città.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852