Seguici su:

Flash news

Niente stipendi ai lavoratori delle pulizie negli ospedali di Gela e Caltanissetta e contratto da rivedere

Pubblicato

il

Sfuma la  possibilità di ricevere lo stipendio a fine novembre  dei lavoratori impegnati nell’appalto Asp sui servizi di pulizia e  ausiliariato nei presidi ospedalieri di Gela e Caltanissetta.Questo personale  che lavora per la ditta appaltatrice Nuova idea srl non riceve gli stipendi dallo scorsomese di agosto. Dopo vane  sollecitazioni epistolari inoltrate dalla rappresentanza sindacale dell’UGL alla  Ditta appaltatrice, la  segreteria provinciale della UGL ha chiesto all’ASP di intervenire con i poteri consentiti dalla legge nella vertenza affinché l’Ente pubblico agisca con l’azione sostitutiva del datore di lavoro nel pagamento degli stipendi arretrati.

Lo scorso 29 novembre, presso la sede dell’ASP di Caltanissetta, si sono riuniti in un incontro sindacale, debitamente convocato dal dott. Danilo D’Agliano – nella qualità di Responsabile Unico del 
Procedimento (RUP) nell’appalto ASP – e dalla dott.ssa Adriana Panepinto – nella qualità di Direttore UOC Provveditorato ASP Caltanissetta – il segretario generale della UGL provinciale, Andrea Alario e il 
segretario organizzativo UGL Filippo Crucillà al fine di rendere eseguibile la richiesta sindacale nei modi 
e nei termini dettati nella domanda.
L’importanza dell’incontro nasce anche dalla seria preoccupazione che afferisce alla sostituzione dell’Amministratore della ditta NUOVA IDEA e ciò arrecherà sicuramente una serie di ritardi  nell’attuazione delle procedure relative ai pagamenti delle spettanze ai lavoratori, poiché l’Asp potrà agire nella sua azione sostitutiva solo dopo che la ditta Appaltatrice fornirà gli elenchi nominativi degli operatori ei i rispettivi conti correnti, sicché è lapalissiana la circostanza per la quale, slitterà ormai la data presunta dei pagamenti prevista per il 30 novembre.
Durante l’ incontro sono state trattate le problematiche che riguardano la corretta 
applicazione del contratto in capo ai lavoratori e nello specifico è stata discussa la figura professionale degli ausiliari, non ricompresa nel CCNL Multiservizi, considerando il fatto che per chi svolge le attività di ausiliarato è prevista una responsabilità e un rischio superiore, meritevole della particolare attenzione 
dettate dalle norme. Si rende necessaria, inoltre, la quantificazione delle ore che riguardano il settore delle pulizie e quelle che afferiscono al servizio di ausiliarato rese dalla ditta NUOVA IDEA.Il RUP e il Direttore UOC Provveditorato ASP di Caltanissetta hanno accolto positivamente l’istanza sindacale e nella considerazione che, avverrà a breve il cambio di appalto, l’UGL ha richiesto la convocazione di una conferenza di servizi con l’azienda subentrante al fine di trattare tali delicati argomenti, domanda che è stata parimenti accolta dai Rappresentanti dell’ASP.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

“Prima Ràma”, dal 19 agosto al Civico 111 la mostra fotografica di Miriam Alè

Pubblicato

il

Verrà inaugurata venerdì prossimo, 19 agosto, alle 18.30 al Civico 111 la sua mostra fotografica “Prima Ràma”. La giovane artista gelese Miriam Alè torna in città per esporre i propri lavori, dopo aver intrapreso fin da bambina un percorso di studio e ricerca dedicandosi al reportage e al ritratto prediligendo una visione antropologica della realtà. Quello di “Prima Ràma” è un racconto intimo e delicato, in cui emerge una Sicilia senza tempo dalle luci ambrate e dalle tinte magenta.

Un esperimento di fotografia relazionale che parte dalla narrazione per immagini del profondo rapporto tra nonno e nipote curato nell’arco di tre anni: da una ricerca nata per vicende familiari, l’indagine si è poi focalizzata sulla terra d’origine. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al prossimo 15 settembre. 

Continua a leggere

Attualità

A Virgadaula il premio “Luigi Maina”

Pubblicato

il

Il prestigioso Premio “Luigi Maina” conferito il 12 agosto a Catania nella splendida cornice di S. Maria d’ Itria, ha visto anche quest’anno premiati illustri personaggi del mondo dell’arte, della cultura, della società. Un riconoscimento è andato anche a Gianni Virgadaula che ha ricevuto la medaglia d’argento della “Fondazione Sant’Agathae, Premio Luigi Maina” per il suo appassionato impegno professionale ed artistico che lo portò 20 anni fa a realizzare il lungometraggio “Agata di Cristo”, con la consulenza scientifica del mai dimenticato mons. Gaetano Zito, a tutt’oggi ritenuto il massimo studioso “agatino” contemporaneo. Ma il regista gelese nel 2021 è stato anche autore di una elegante pubblicazione, stampata con i caratteri di Maurizio Vetri Editore, sempre dedicata alla Patrona di Catania.
A ricevere il Premio “Luigi Maina” quest’anno sono stati Giovanni Cultrera di Montesano, Sovrintendente del Teatro Massimo Bellini, Roberto Di Bella Presidente del Tribunale dei Minorenni di Catania, e Giuseppe Carbonaro, Presidente dell’Associazione “Amici del Rosario”. Le prestigiose medaglie oltre che a Virgadaula, sono andate al noto violinista Sandro Raciti, e alla memoria di Lillo Lima, Ispettore capo della Polizia Municipale di Catania.
Presenti alla serata l ‘Assessore alla Cultura e al Turismo Cinzia Torrisi e il Commissario straordinario della città metropolitana Federico Portoghese.
Il Premio Maina, nato subito dopo la scomparsa del celebre commendatore che per 50 anni fu alla guida della Festa della Patrona, è stato conferito a ridosso del 896° anno della traslazione delle preziose reliquie di sant’Agata, ritornate in patria dopo un lungo esilio, e ha visto rappresentate tutte le realtà cittadine che ruotano intorno ai festeggiamenti dove, com’è risaputo un ruolo importante svolgono le associazioni delle candelore.
Riconosciuta dalla Regione siciliana, La Fondazione Sant’Agathae di cui sono note le innumerevoli iniziative di solidarietà sociale, opera in partnership con l’Unicef e per questo è conosciuta anche all’estero.
Legittima soddisfazione per la riuscita dell’evento è stata espressa dal dott. Riccardo Tomasello, Presidente della Fondazione e già a capo della Commissione dei Festeggiamenti di sant’Agata.
All’insegna della buona musica, la serata è stata allietata della Corale polifonica “San Luigi” diretta dal maestro Marco Musumeci.

Continua a leggere

Flash news

Partono le autocandidature nei Cinquestelle

Pubblicato

il

Partono anche in Sicilia le autocandidature del MoVimento 5 Stelle per l’Assemblea Regionale Siciliana in vista delle elezioni regionali del 25 settembre 2022.
Dalle ore 14.00 di sabato 13 agosto
alle ore 20.00 di martedì 16 agosto 2022 ciascun iscritto potrà avanzare la propria candidatura con le modalità indicate nel regolamento, approvato dal Comitato di Garanzia.Per la provincia di Caltanissetta la lista alle Regionali, candidature o no, é scontata la presenza del coordinatore siciliano Nuccio Di Paola, al Senato hanno dato la disponibilità Pietro Lorefice e ketty Damante

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852