Seguici su:

Lotta alla pandemia

Nuove assunzioni di biologi

Pubblicato

il

PALERMO – La lotta alla pandemia si combatte anche con il personale medico almeno sufficiente. I medici ed i professionisti non basta vista l’enorme mole di lavoro. La nuova ondata però non appare sufficientemente sostenuta da personale sanitario in grado di affrontare l’emergenza . «Abbiamo dato esecuzione a una convenzione tra l’Ordine nazionale dei biologi e il ministero della Salute. Si tratta di usare persone che non siano medici per svolgere competenze che rientrano nell’arco di tutte le professione sanitarie. Già questa mattina i primi 20 biologi sono stati assunti a Palermo e si arriverà a 80. Complessivamente in Sicilia saranno alcune centinaia. Saranno destinati alle aree tamponi già esistenti e a quelle aggiuntive». Lo afferma l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, confermando quanto detto dal presidente della Regione Nello Musumeci.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lotta alla pandemia

Coronavirus: ieri a Gela 39 nuovi casi

Pubblicato

il

Caltanissetta: Nelle ultime 24 ore riscontro di 121 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 39 pazienti di Gela, 23 di Caltanissetta, 11 di San Cataldo, 9 di Niscemi, 9 di Vallelunga Pratameno, 7 di Mussomeli, 4 di Campofranco, 3 di Mazzarino, 3 di Milena, 3 di Riesi, 3 di Sommatino, 3 di Santa Caterina Villarmosa, 2 di Butera e 2 di Serradifalco. Ricoverati in degenza ordinaria: 1 paziente di San Cataldo e 1 di Gela. Dimessi dalla degenza ordinaria 1 paziente di Vallelunga Pratameno e 1 di Campofranco. Guariti da Covid-19: 33 pazienti di Gela, 20 di Caltanissetta, 12 di Niscemi, 5 di Milena, 4 di San Cataldo, 2 di Mussomeli, 2 di Serradifalco, 1 di Campofranco, 1 di Mazzarino e 1 di Santa Caterina Villarmosa.

Continua a leggere

Lotta alla pandemia

Coronavirus: numeri stabili

Pubblicato

il

Caltanissetta: A Gela il numero dei contagiati iero era di 523. Nelle ultime 24 ore riscontro di 154 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 39 pazienti di Caltanissetta, 36 di Gela, 16 di San Cataldo, 14 di Niscemi, 9 di Mussomeli, 6 di Serradifalco, 5 di Riesi, 4 di Campofranco, 4 di Delia, 4 di Milena, 3 di Sommatino, 3 di Sutera, 2 di Butera, 2 di Mazzarino, 2 di Santa Caterina Villarmosa, 2 di Vallelunga Pratameno, 1 di Marianopoli, 1 di Montedoro e 1 di Villalba. Ricoverato in degenza ordinaria 1 paziente di Caltanissetta. Dimessi dalla degenza ordinaria: 2 pazienti di San Cataldo, 1 di Niscemi e 1 di Gela. Deceduto 1 paziente di Niscemi positivo al SARS CoV-2. Guariti: 38 pazienti di Gela, 32 di Caltanissetta, 7 di Niscemi, 6 di Butera, 6 di Santa Caterina Villarmosa, 5 di San Cataldo, 2 di Campofranco, 2 di Mazzarino, 1 di Bompensiere, 1 di Milena, 1 di Montedoro, 1 di Riesi, 1 di Serradifalco, 1 di Vallelunga Pratameno e 1 di Villalba.

Continua a leggere

Lotta alla pandemia

Coronavirus: ieri in provincia + 141 casi

Pubblicato

il

Caltanissetta: A Gela un solo caso in più numero complessivo dei positivi rispetto al report di ieri. Nelle ultime 24 ore riscontro di 141 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 38 pazienti di Gela, 31 di Caltanissetta, 27 di Niscemi, 11 di San Cataldo, 10 di Mazzarino, 6 di Campofranco, 6 di Mussomeli, 3 di Serradifalco, 2 di Butera, 2 di Milena, 2 di Riesi, 1 di Bompensiere, 1 di Montedoro e 1 di Resuttano. Ricoverati in degenza ordinaria 5 pazienti: 3 di Caltanissetta, 1 di Gela e 1 di Niscemi. Dimesso dalla degenza ordinaria 1 paziente di Gela. Guariti da Covid-19: 37 pazienti di Gela, 31 di Caltanissetta, 17 di Niscemi, 5 di Campofranco, 5 di Santa Caterina Villarmosa, 3 di Riesi, 2 di Butera, 2 di Mazzarino, 2 di San Cataldo, 2 di Vallelunga Pratameno, 1 di Acquaviva Platani, 1 di Marianopoli, 1 di Milena, 1 di Montedoro, 1 di Mussomeli, 1 di Serradifalco e 1 di Sommatino.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852