Seguici su:

Cronaca

Rinnovata la dirigenza della Fp Cgil

Pubblicato

il

Caltanissetta – La FPCGIL di Caltanissetta in data 5 ottobre 2021. durante  un’assemblea dei propri iscritti dell’area della dirigenza sanitaria ha eletto,  su proposta  della segreteria provinciale, la dott.ssa Francesca Nigro medico in servizio presso il reparto di malattie infettive del P. S. Elia e la dott.ssa Loredana Altamore Biologa in servizio presso il Laboratorio di Analisi i del P. O. V. Emanuele di Gela, quali componenti del Coordinamento della Dirigenza Medica e non medica FP CGIL per la  Provincia di Caltanissetta.

Riteniamo fondamentale scommettere sui giovani professionisti e in questo caso su donne che alla stessa stregua dei due colleghi il Dott Giovanni Longo e il Dott. Mario Giuffrida (già componenti il Coordinamento)  potranno   portare avanti un processo di rinnovamento all’interno delle file del nostro Sindacato.

Il  miglioramento della qualità dei servizi inizia dalla qualità  di chi questi servizi li eroga attraverso la professionalità e l’impegno.

Diversi gli argomenti discussi che hanno soprattutto interessato la mancata applicazione del CCNL rinnovato nel 2019 e il mancato pagamento delle indennità e delle ore di reperibilità svolte e il fondo di perequazione relativo agli anni 2013/2018 del quale non si sa non si ha più notizia.

Non sarà sicuramente un caso se i giovani medici preferiscono andare a lavorare in altre Aziende sanitarie. La lentezza nell’espletamento dei concorsi, l’organizzazione del lavoro e il trattamento che l’azienda riserva ai propri professionisti scoraggia chi potrebbe venire a prestare la propria opera nell’ASP di Caltanissetta e allontana chi già ci lavora. 

Il riconoscimento del lavoro dei dipendenti passa soprattutto dalla puntuale applicazione degli istituti contrattuali.

Il lavoro va retribuito e la dignità del lavoratore deve essere rispettata.

Questa fase è cruciale per il futuro dell’offerta sanitaria di questa provincia, per questo la FPCGIL insiste sul coinvolgimento dei giovani professioni: medici, farmacisti, biologi, infermieri, tecnici sanitari, tutte le professioni che compongono il mondo della sanità. 

Il futuro della sanità è di chi lavora in questa azienda, di chi ha deciso di investire il proprio futuro professionale e la propria vita in questa provincia “non di chi l’amministra”,

loro restano tre anni e poi vanno via

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Denunciati per ricettazione due minorenni

Pubblicato

il

Caltanissetta, controllati a bordo di un ciclomotore rubato, la Polizia denuncia due minorenni per ricettazione.

Uno dei due è stato trovato con un coltello e della marijuana, è stato segnalato anche per porto di coltello e per la violazione amministrativa dell’uso personale di stupefacenti.

I poliziotti della sezione volanti hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni due giovani per il reato di ricettazione. I predetti sono stati fermati da un equipaggio delle volanti mentre si trovavano a bordo di un ciclomotore. Dal controllo del mezzo e dei conducenti è emerso che uno di essi era in possesso di un coltello e di un piccolo quantitativo di sostanza stupefacente per uso personale. In merito al ciclomotore, i minori hanno riferito ai poliziotti che gli era stato dato in prestito da un conoscente. Di seguito ad ulteriori accertamenti gli agenti della Polizia di Stato hanno verificato che il ciclomotore a bordo del quale si trovavano i due minori era stato denunciato quale compendio di furto. Le ulteriori indagini consentiranno all’Autorità giudiziaria di stabilire la responsabilità dei due giovani indagati

Continua a leggere

Cronaca

Vastissimo incendio in zona Mulino disueri

Pubblicato

il

Un enorme incendio sta dilaniato una vastissima area sita fra la ss 117 e la Sp 190 nella zona di Mulino Disueri. Il fuoco sta lambendo la zona in modo talmente pericoloso da rendere necessario.l’ interventodei Vigili del fuoco, del dipartimento della protezione civile con due elicotteri ed un canadair che hanno sorvolato anche il cielo di Gela.

Continua a leggere

Cronaca

Maxi sequestro di droga a Riesi. Arrestate 11 persone

Pubblicato

il

Smantellata a Riesi, un’organizzazione criminale dedita alla coltivazione di marijuana. Undici le persone raggiunte da misure cautelari in carcere, eseguite dai Carabinieri di Caltanissetta, coordinate dalla DDA della Procura Nissena. Nel corso delle indagini sono state ricostruite tutte le presunte fasi dell’attività illecita, dal trasporto delle piantine all’interno di plateau occultati in doppifondi ricavati su cassoni di camion, alla piantumazione e all’irrigazione. A riscontro delle indagini è stato effettuato uno dei più grandi sequestri di piante in Sicilia (ben 20mila) che avrebbero fruttato all’ingrosso circa 16 milioni di Euro.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852