Seguici su:

sport

Serena Susino nell’Ardens Comiso, in serie B-2

Pubblicato

il

L’ atleta gelese Serena Susino giocherà nell’Ardens Comiso, in serie B-2.  La società del presidente Gianni Sudano sta rafforzando il roster della prima squadra e ha puntato sulla forte atleta di Gela: Serena Susino, 31 anni, è un’opposta, con un passato importante in serie B e serie C. Ha militato nel Noma Volley (B2), nel Merc Service Gela (B2), nel Kamarina (C), nel Pam Club Modica (B1), nel Team Volley Catania (B2).

Ha smesso di giocare nel 2014 e, dopo il matrimonio e la nascita della figlia, ha deciso, a 31 anni, di rispondere alla chiamata del nuovo coach dell’Ardens, Giacomo Tandurella, che l’ha cresciuta sportivamente e la conosce bene. «La pallavolo è per me una grande passione – afferma Serena Susino – ho cominciato a giocare da adolescente e ho smesso solo per il matrimonio e per dedicare la mia attenzione a mia figlia, nei primi 5 anni di vita. Non avevo programmato di ritornare in campo, ma la chiamata del coach Giacomo Tandurella, cui devo gran parte della mia crescita sportiva, ha ridestato in me la voglia di rimettermi in gioco. Conosco l’Ardens, una società che da sempre è un punto di riferimento per la pallavolo siciliana. Sono felice di poter tornare a giocare proprio in questa società: so di trovare un ambiente sereno e disponibile, attento e preparato e potrò dare il mio contributo insieme alle altre atlete della squadra».

La società continua il lavoro di preparazione al prossimo campionato. Si lavora al rafforzamento della rosa della prima squadra, ma anche ai nuovi assetti societari.

Negli ultimi giorni è stato completato lo staff tecnico. L’allenatore Giacomo Tandurella, già “secondo” di Concetta Marchisciana nelle ultime stagioni, guiderà la prima squadra in serie B2. Francesca Giucastro, indimenticata atleta della celebre Aurora Giarratana negli anni ‘80, coordinerà il settore tecnico delle giovanile: lo scorso anno ha allenato in Umbria. Insieme a lei, a guidare le giovanili, da sempre fiore all’occhiello dell’Ardens, ci saranno le riconfermate Katia Spagna e Maria Giovanna Pillitteri.

La preparazione della prima squadra inizierà a fine agosto, al PalaDavolos.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sport

Melfa’s Gela basket, da Messina segnali incoraggianti  

Pubblicato

il

L’ultima giornata del campionato di Serie C Gold ha riservato notizie incoraggianti per la Melfa’s Gela basket. La squadra di Salvo Bernardo sul campo di una formazione d’alta classifica ha perso 71-61 contro la Fortitudo Messina mostrando segnali di crescita. I giovani del roster biancorosso hanno lottato per tutto l’arco del match fino al suono della sirena, segno di come dopo diverse settimane dall’inizio della stagione emergano le tappe del percorso svolto dai giovanissimi atleti.

La società interviene anche sul mercato tesserando il playmaker classe 2004 italo-argentino Matias Ceballos. In Italia dallo scorso anno, il giovane atleta nella passata stagione ha militato nella Asd Termoli Basket. Ceballos ha già debuttato domenica scorsa a Messina.

Continua a leggere

sport

Box 88, ad Acireale l’Edukarate international cup 

Pubblicato

il

Anche la scuola Box 88 diretta da Alberto Scicolone ha partecipato all’8° edizione di Edukarate international cup, svolta al PalaVolcan di Acireale. L’evento è stato organizzato dall’ente di promozione sportiva Csain, rivolto ai neofiti che si approcciano alla disciplina del Karate shotokan. Gli atleti, alla primissima esperienza, sono coinvolti in una esibizione con percorso ad ostacoli, tecniche libere al palloncino e come prova finale (davanti ad una giuria) l’esposizione della propria conoscenza con tecniche libere. 

A livello tecnico, per i più grandi, occorre invece dimostrare davanti ad una giuria di arbitri la propria maestria con il proprio Kata (forma) o Kumite (combattimento). Capitanati dal maestro Alberto Scicolone, i piccoli hanno partecipato ad entrambi le categorie: il granprix giovanissimi e la gara di Kata. Buoni i piazzamenti finali.    

Continua a leggere

sport

Volley, l’Ecoplast vince anche in trasferta. Battuta la Gupe 1-3

Pubblicato

il

Un successo netto e convincente, il primo che arriva lontano dal PalaUrso. Anche in trasferta l’Ecoplast volley Gela mostra i muscoli, aggiudicandosi la sfida contro la Gupe: finisce 1-3 per il sestetto di coach Giovanni Blanco. I gelesi perdono il primo set (25-17), ma la rimonta è da squadra matura e consapevole dei propri mezzi.

Prima il pareggio nel secondo parziale (13-25), quindi il sorpasso (17-25) e l’allungo decisivo (10-25). Parlano i numeri. Dopo le due vittorie consecutive nelle prime gare giocate in casa, arriva così anche il successo esterno che consolida Palmeri e compagni in testa al campionato di Serie D maschile.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852