Seguici su:

sport

Sport, i risultati delle gelesi

Pubblicato

il

Esordio casalingo amaro per il Melfa’s Gela basket nel campionato di Serie C gold. I biancorossi perdono contro il Gravina all’overtime, 75-84, dopo aver condotto per quasi tutta la durata del match. Una sfida molto equilibrata, ma per i gelesi arriva il secondo ko in altrettante gare dopo la sconfitta del debutto subìta a Palermo.

Bene invece le compagini locali impegnate nel calcio. Gela Fc e Ssd Gela continuano a vincere e comandare le rispettive classifiche in Promozione e Prima categoria: i gialloneri hanno vinto sul campo del Megara Augusta (0-1, gol di Scerra), mentre i biancazzurri hanno agevolmente superato in casa la Netina con punteggio tennistico (6-0, reti di Pira, Di Bartolo, Fiore, Misale, Ascia e Spadaro).

In Seconda categoria ok anche il Gela che supera 5-2 il Riesi in trasferta con la tripletta del solito Mezzasalma e le firme di Domicoli e Bonini. Nel calcio a 5, infine, altra convincente affermazione della Ssd Gela in Serie C2 con la vittoria del PalaLivatino sul Canicattì per 3-0: reti di Caglià, Brasile e Scordio.

Advertisement
clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash_news

Melfa’s Gela basket, che peccato! Colpaccio sfiorato in casa della capolista

Pubblicato

il

Una sfida che forse sulla carta poteva sembrare proibitiva, specie dopo la débâcle interna del turno precedente contro Palermo, una delle due prime della classe. Ma sul parquet dell’altra capolista, lo Sport club Gravina, la Melfa’s Gela basket ha uscito gli artigli e giocato ad armi pari, sfiorando il colpaccio. Alla fine i due punti sono andati ai padroni di casa: 77-72 il finale. Ma la prestazione, la reazione, i valori messi in campo dai gelesi sono davvero importanti. Nella seconda giornata di ritorno del girone Azzurro (Serie C Gold), la squadra di coach Bernardo parte bene vincendo il primo quarto (18-20), per poi subire la reazione degli etnei che vanno al riposo lungo in vantaggio di sei lunghezze (57-51).

È nel terzo parziale che emerge il meglio della prestazione ospite, con Caiola e compagni che rimontano fino al 53-57. Poi, nell’ultimo quarto, i padroni di casa vanno definitivamente avanti e consolidano così il primato. Per i biancorossi gelesi grande rammarico per la sconfitta, ma anche la convinzione di aver fatto un importante passo in avanti nel percorso di crescita. Domenica al PalaLivatino sfida interna contro l’Orlandina Lab, fanalino di coda della classifica.

Continua a leggere

Flash_news

Il Gela Fc cade ancora, Ssd Gela corsara a Pozzallo

Pubblicato

il

È il Mazzarrone ad aggiudicarsi il big-match del campionato di Promozione (girone D) giocato al “Vincenzo Presti” contro il Gela Fc. Con un gol per tempo, gli ospiti s’impongono portando a casa tre punti importanti in chiave classifica. I gialloneri, in dieci dal 44’ del primo tempo per l’espulsione di Tomaino, rimediano così la terza sconfitta consecutiva e in classifica scivolano al terzo posto, fermi a quota 22, preceduti da Mazzarrone e Modica che vantano rispettivamente 26 e 25 punti.

Importante affermazione invece per la Ssd Gela, sempre più capolista nel girone G di Prima categoria. Sul difficile campo del Pozzallo, sotto di un gol, i biancazzurri prima agguantano i padroni di casa e poi li sorpassano: è il capitano Davide Ascia, con la sua decisiva doppietta, il “man of the match”. E la squadra di Mirko Fausciana consolida il primato volando a più sei sulla seconda.

Continua a leggere

Flash_news

Gela Fc, operazione sorpasso. Al “Presti” arriva il Mazzarrone

Pubblicato

il

Dopo la sconfitta rimediata domenica scorsa contro il Frigintini, secondo ko di fila dopo quello contro la Pro Ragusa, il calendario lancia un assist perfetto al Gela Fc. I gialloneri, infatti, ospiteranno domenica alle 15 al “Vincenzo Presti” il Mazzarrone, ossia la neo capolista del girone D di Promozione. Una gara difficile quella che attende la squadra di Francesco Evola, ma i gelesi hanno già ampiamente dimostrato di avere i mezzi tecnici per affrontare la sfida ad armi pari facendo valere la propria forza.

Vincendo, il sodalizio caro al presidente Scerra tornerebbe così in vetta alla classica. Il girone D presenta grande equilibro nelle parti altissime: davanti il Mazzarrone primo con 23 punti, tallonato ad una sola lunghezza di distanza da Gela Fc e Modica. Al terzo posto il Comiso, con 20 punti. Sui social la società giallonera ha chiamato a raccolta tifosi e sportivi per avere allo stadio il supporto adeguato ad una sfida così importante per morale e classifica.

Continua a leggere

Più letti

Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852