Seguici su:

sport

A Gela il seminario di formazione “Coach for inclusion”: “La sensibilità del territorio sta crescendo”

Pubblicato

il

Si è svolto presso la palestra dell’istituto comprensivo “Gela-Butera” il seminario di formazione “Coach for inclusion” (secondo livello), promosso da Special Olympics Italia e dedicato alla pallavolo unificata. Un evento di formazione rivolto ai tecnici ed istruttori delle associazioni sportive che hanno abbracciato il programma inclusivo di Special Olympics. 

A dirigere il corso il coordinatore tecnico nazionale di pallavolo unificata Serena Taccetti e il tecnico nazionale Eleonora Ferrari. «Facendo rete – ha detto Taccetti – è più facile riuscire a trasmettere la bellezza e l’importanza del nostro progetto, che dà tanto agli atleti ma anche ai partner e a noi tecnici. Negli ultimi due anni tanti nuovi team siciliani ci hanno contattato, per un percorso di crescita tangibile». «Siamo venute in Sicilia – ha aggiunto Ferrari – per dare al territorio la possibilità di evolvere e sensibilizzare alla nascita di nuove realtà, propiziate proprio da momenti formativi come questo». 

Hanno preso parte all’iniziativa rappresentanti di squadre e associazioni appartenenti alle province di Caltanissetta, Ragusa, Catania, Enna e Agrigento. «La sensibilità del territorio è cresciuta – ha sottolineato il direttore regionale Natale Saluci -, portare in ogni città lo sport unificato è uno degli obiettivi che ci siamo posti per il futuro». 

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

Futsal, il Gela domani a Soverato. Fecondo: “La Serie B esperienza fallimentare”

Pubblicato

il

Si disputerà domani la 18º giornata del campionato di Serie B di futsal. Il Gela calcio a 5, ultimo in classifica nel girone H, sarà di scena in trasferta al PalaScoppa alle 15 contro i padroni di casa del Soverato Futsal. Sarà la gara che potrebbe decretare aritmeticamente la retrocessione dei biancazzurri in C1, dopo appena un anno in Serie B.

«Potrebbe arrivare anche la matematica a decretare la fine di questa fallimentare esperienza nazionale – dice un amareggiato Enzo Fecondo, tecnico dei biancazzurri -, fallimentare sotto tutti i punti di vista: personale, di squadra e societaria. L’obiettivo è quello di non perdere anche la faccia in queste ultime partite dove potrebbero mancare anche quel poco di motivazioni che erano rimaste».

Sta dunque per concludersi una lunga e lenta agonia, poi bisognerà capire da dove e come ripartire. Domani a Soverato saranno assenti Brasile e Dopico per squalifica e Azzolina e Genati per problemi personali.

Continua a leggere

sport

Volley Gela, domenica altra gara casalinga contro il San Cataldo

Pubblicato

il

Secondo impegno interno consecutivo per la formazione del Volley Gela, nel torneo di Prima divisione: domenica 3 marzo alle 18 la capolista del girone B con 22 punti, reduce dal netto successo per 3-0 sulla seconda della classe Sommatino, ospiterà il Volleyball Team San Cataldo, quinta forza del torneo.

In casa Volley Gela si punta ad ottenere l’intera posta in palio per blindare definitivamente il primo posto nel girone a due giornate dal termine della regular season.


«La partita col San Cataldo sarà importante per blindare il primo posto in classifica – afferma il coach Giacomo Tandurella – e chiudere così la prima parte di questo percorso nel migliore dei modi. Domenica voglio ulteriori conferme dalle Under sul percorso di crescita intrapreso. Dobbiamo evitare cali di concentrazione come quelli avuti con la Saiz Piazza Armerina ed essere cinici come lo siamo stati con il Sommatino».

Continua a leggere

sport

Melfa’s Gela basket, vola anche la formazione Under 15

Pubblicato

il

Se la prima squadra del Melfa’s Gela Basket vola nel campionato di Serie C, anche il settore giovanile non è da meno. La formazione Under 15 Open allenata dal coach Oscar Cammilleri e dall’assistant coach Luciano Accolla, ha conquistato la sesta vittoria su sette partite violando il parquet del Real Basket Agrigento con un perentorio 63-28, consolidando il secondo posto in classifica alla fine del girone di andata.

Il roster è composto da Mirko D’Arma, Andrea Tilaro, Adriano De Grazia, Gabriele Alabiso, Andrea Manfre’, Gabriele Sapio, Lorenzo Mezzasalma, Adriano Gallo, Gabriele Messina, Gabriele Arsini, Matteo Trainito, Flavio Mezzasalma, Christian Opretti e Salvatore Gelardi.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852