Seguici su:

Politica

Aeroporto Catania, (FI): “Situazione surreale che genera un danno d’immagine della Sicilia”

Pubblicato

il

Roma: “La situazione dell’aeroporto di Catania-Fontanarossa sta diventando di giorno in giorno sempre più insostenibile e surreale. Una vera e propria bomba a orologeria che si riflette anche sugli altri scali siciliani.

Tra oggi e domani sono previsti ben 32 voli dirottati da Catania all’aeroporto di Punta Raisi a Palermo. Ecco perché come ha ribadito il ministro Urso, la situazione è intollerabile. Sac ed Enac dovrebbero dare risposte certe in merito a responsabilità circa la mancata programmazione e sulle carenti verifiche infrastrutturali”. Lo afferma la senatrice di Forza Italia, Daniela Ternullo.

“Oltre a uno spot controproducente per la Sicilia, in un periodo di altissima stagione, con le strutture ricettive piene di turisti – conclude la Parlamentare – c’è un notevole danno al sistema produttivo di Catania e della Sicilia orientale, causato dal blocco dei voli e dalla perdita di reputazione dell’aeroporto.

Senza tralasciare la qualità della vita per chi si sposta da o per Catania. Si è costretti a vivere una vera e propria odissea, in balia dell’incertezza. Ogni giorno che passa, rischiamo di compromettere lo sviluppo turistico ed economico della zona.

Chiedo nuovamente alle autorità competenti di intervenire con urgenza per ripristinare la piena operatività dell’aeroporto di Catania e per avviare un piano di investimenti per adeguare la struttura alle esigenze del territorio e ai livelli europei”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash news

Incontro tra Cosentino e Scerra per l’intesa politica

Pubblicato

il

Si attende l’esito dell’incontro tra Grazia Cosentino e Totò Scerra in calendario per questo pomeriggio per capire se la candididata di centrodestra riuscirà a ottenere l’appoggio anche della parte di Alleanza per Gela che non ha fatto trattative personali.

Si aspetta dunque una dichiarazione di Scerra per avere certezza del ritorno nel centrodestra dei ribelli.

Continua a leggere

Politica

Donegani: “Nessuna intesa politica con Di Stefano, solo apparentamento”

Pubblicato

il

Nessuna intesa politica con Di Stefano (si può fare solo un apparentamento) e nessuna possibilità che una lista di centrosinistra appoggi per convenienza il candidato di centrodestra.


È la posizione di Miguel Donegani
La lista PeR Progressisti e Rinnovatori non entrerà nella giunta di Terenziano Di Stefano.
“Non avremo alcun assessorato, che mai del resto abbiamo chiesto.

La coerenza per noi è un valore, che pratichiamo sempre. Con Di Stefano c’è stato un confronto sui temi per un eventuale apparentamento, che la legge consente di fare alle liste e ai partiti collegati ai candidati Sindaci che non vanno al ballottaggio. Questa è l’unica opzione sul tavolo. Ripeto: nessun ingresso in giunta.

In ogni caso, chiarisco, qualora ce ne fosse bisogno, che la lista PeR non potrà mai sostenere il candidato sindaco di centro-destra, a prescindere dall’ apparentamento e dai meri calcoli aritmetici sulla distribuzione dei seggi. La credibilità e la coerenza valgono più di un seggio in Consiglio Comunale”- dice Donegani.

Continua a leggere

Politica

Ecco la squadra assessoriale di Cosentino

Pubblicato

il

Anche Grazia Cosentino ha completato la sua squadra.

L’assessore indicato da Forza Italia Italia è Nadia Gnoffo (seconda nella lista e già assessore nella Giunta Greco ), per la Dc l’ex consigliere Vincenzo Cascino e Daniele Scicolone, dipendete Eni indicato tra gli assessori.


Gli assessori già indicati al primo turno sono Enzo Cascino e l’on Carolina Varchi ( che però potrebbe lasciare presto), Nadia Di Francesco e Sara Duchetta.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852