Seguici su:

Attualità

Assunzioni nelle Asp: 17.000 posti per sanitari ed amministrativi

Pubblicato

il

Negli ospedali e le Aziende Sanitarie Provinciali della regione sono attese migliaia di assunzioni entro il 2023. Si tratta di un vero e proprio “boom” di assunzioni, in quanto sarà presto disponibile un totale di 17.704 posti vacanti per l’assunzione di diverse figure professionali, come medici, infermieri, OSS, tecnici e impiegati.  I nuovi posti previsti verranno assegnati tramite l’indizione di nuovi bandi di concorso, alcuni dei quali sono già stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale alla fine dell’anno 2021. La maggior parte dei nuovi concorsi, però, verrà bandita nel corso del 2022.

Se per assumere nuove reclute si utilizzeranno i bandi, alcune delle posizioni aperte saranno invece utilizzate per stabilizzare il personale a contratto, in particolare se in possesso dei requisiti fissati dalla riforma Madia per l’ottenimento del posto fisso, cioè 3 anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimi 8 anni.

L’obiettivo è quello di riuscire ad avviare i concorsi necessari con  una cadenza mensile. Grazie a queste nuove selezioni in arrivo, inoltre, si prevede che alla fine del 2023 lavoreranno nella Sanità pubblica della regione Sicilia oltre 61.300 risorse, a fronte degli attuali 43.642 dipendenti e dei contrattisti che sono in servizio al momento.

I nuovi concorsi in arrivo per le assunzioni nella Sanità della regione Sicilia sono finalizzati al reclutamento dei seguenti profili professionali:

4.373 infermieri;

1.204 tecnici;

1.440 amministrativi;

4.708 medici;

698 dirigenti medici;

3.048 Operatori Socio Sanitari e categorie assimilabili;

313 dirigenti per i PTA (Presidi Territoriali di Assistenza, strutture simili a Pronto Soccorso);

590 fisioterapisti.

Tutti coloro che sono interessati alle assunzioni Sicilia nel campo della Sanità, in arrivo entro il 2023, devono attendere l’indizione delle nuove procedure concorsuali.

Gli avvisi di selezione, infatti, non appena disponibili saranno resi pubblici tramite pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ma anche sui portali web delle Aziende Sanitarie e delle strutture ospedaliere interessate dai nuovi inserimenti.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

Ecco il viale delle meraviglie

Pubblicato

il

Eccolo il tanto atteso viale Mediterraneo. Il Belvedere con lo sfondo del meraviglioso mare di Gela. In occasione dell’ inaugurazione è arrivato dalla Regione l ‘ assessore alle infrastrutture Marco Falcone

Continua a leggere

Attualità

Riorganizzazione del settore urbanistica

Pubblicato

il

Il settore Urbanistica e Territorio ha proceduto ad una parziale riorganizzazione interna, al fine di ottimizzare l’utilizzo delle risorse umane e di migliorare il rapporto con i tecnici, gli operatori economici ed i cittadini. Le nuove regole riguardano, in particolare, i giorni, le ore e le modalità di accesso del pubblico.

I giorni per ritirare o consegnare documenti/provvedimenti restano il martedì ed il giovedì: di mattina dalle ore 10 alle ore 13, di pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 17.
Il front office ubicato al piano terra, accessibile anche a soggetti con difficoltà motorie, consegnerà i provvedimenti pronti e renderà noti quelli riportati in elenchi mediante affissione all’ingresso dello stabile o attraverso altri canali.

Chi non dovesse trovare pronto il documento richiesto, sarà ricontattato dagli uffici ai recapiti che, nel frattempo, il richiedente avrà riportato su un modulo che troverà all’ingresso. L’accesso agli uffici per incontrare i tecnici ed il personale di settore per procedimenti in corso o per consultare i fascicoli dell’archivio sarà possibile previo appuntamento che si potrà richiedere in presenza, nei giorni di ricevimento, chiamando il numero 0933.906449 o tramite mail, inviando una richiesta all’indirizzo urbanistica.appuntamento@comune.gela.cl.it
Gli uffici del settore richiameranno per comunicare il giorno e l’ora dell’appuntamento. I moduli per i servizi descritti saranno resi disponibili anche sul portale del Comune di Gela.

La nuova organizzazione promossa dal dirigente, architetto Emanuele Tuccio, è stata accolta con favore e condivisa dall’assessore Ivan Liardi quale parte di un più vasto disegno di riassetto del Settore. Liardi e Tuccio recentemente hanno incontrato anche i rappresentanti degli Ordini professionali per condividere eventuali iniziative, e la prossima settimana incontreranno il progettista del Piano Regolatore Generale, ing. Enrico Puleo, ed il referente del portale informatico comunale, ing. Orazio Marino, per l’aggiornamenti dei dati e del sistema, resisi necessari dopo l’adozione dello strumento urbanistico approvato alla fine del 2017. Qualora dovessero emergere criticità nella nuova organizzazione, che ha carattere sperimentale, si valuterà quanto necessario per porvi rimedio e migliorare ulteriormente i servizi.

Continua a leggere

Attualità

Due minuti Due di Maria Concetta Goldini. Che festa sia. Segui su www.radiogelaexpress.it

Pubblicato

il

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852
Informazioni Pubblicitarie