Seguici su:

sport

Basket, Under 20: domenica la finale regionale Melfa’s-Or.Sa.

Pubblicato

il

Domenica alle ore 19 presso la palestra “Leonardo Da Vinci” a Catania si svolgerà la finale regionale Under 20, che vedrà sfidarsi il Melfa’s Gela Basket e l’Or.Sa Barcellona. La compagine biancorossa di coach Salvatore Bernardo arriva a questo importante appuntamento dopo aver battuto in semifinale l’Azzurra Pozzallo 77-73 mentre, la formazione di Barcellona Pozzo di Gotto si è invece imposta per 103-91 sul Cus Catania.

Non sarà una sfida facile, il roster dell’Or.Sa Barcellona è lo stesso di quello protagonista in C Gold, protagonista nei playoff promozione e vicino al salto in B Interregionale.


«Siamo consapevoli – afferma coach Bernardo – di aver fatto un buon lavoro durante l’anno, coscienti che l’Or.Sa Barcellona è un’ottima squadra e lo dimostrano i risultati ottenuti in C Gold. Sarà un match entusiasmante, una bellissima giornata di sport. Il titolo sarebbe il coronamento di un percorso intrapreso già da qualche anno per consolidare un settore giovanile di livello».

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

Il gelese Matthias Russello al Città Sant’Agata in Serie D

Pubblicato

il

Il difensore gelese Matthias Russello è un nuovo giocatore del Città Sant’Agata, con cui prenderà parte al prossimo campionato di Serie D. Il giovane, classe 2005, ha già avuto modo di mettersi in mostra ad alti livelli nella Primavera del Catanzaro.

Cresciuto calcisticamente in città dove ha frequentato la scuola calcio e i primi anni del settore giovanile, Russello nel 2021 si è trasferito proprio in Calabria dove ha militato nell’Under 17 giallorossa prima di passare alla squadra Primavera.

Difensore possente, con spiccato senso della posizione e personalità, non disdegna le proiezioni offensive avendo anche un’ottima propensione a rendersi pericoloso in zona gol. Al Città Sant’Agata proseguirà il suo percorso di crescita. 

Continua a leggere

sport

Dai nuovi soci all’azionariato popolare: per il Basket Gela ore decisive per uscire dalla crisi

Pubblicato

il

Sono le ultime ore, le più calde, quelle cruciali. In casa Basket Gela è lotta contro il tempo per concretizzare il passaggio di quote dal presidente uscente Maurizio Melfa e la gestione del PalaLivatino al nuovo gruppo che intende continuare ad alti livelli l’avventura del basket in città.

È in atto un cambiamento in un certo senso rivoluzionario: si passerà infatti da un modello di gestione “centralizzata”, quella relativa al solo imprenditore che si assume oneri e onori, ad un gruppo molto più ampio e strutturato per dare respiro ad una programmazione pluriennale, anche guardando alla possibilità dell’azionariato popolare. Gli attuali dirigenti non vogliano sbilanciarsi sui nomi, e sono tanti, di chi si sta spendendo per dare un nuovo volto al Basket Gela.

Non passa inosservato sui social l’intervento dell’ex assessore Totò Incardona, un altro professionista tra i più attivi per salvare la società sarebbe l’avv. Emanuele Maganuco. Ma sono in tanti a voler dare il proprio contributo: professionisti, imprenditori, appassionati.

«Il basket sta dimostrando che è la società del popolo. Se tutto questo si concretizzerà, sarà stato un miracolo di una grandezza storica», dichiara Totò Bernardo. La linea scelta resta quella della prudenza, ed è comprensibile. Ancora qualche giorno di attesa, forse qualche ora, e i nodi verranno al pettine. La luce dopo il buio sembra sempre più vicina.

Continua a leggere

sport

Gela calcio, Di Natale riconfermato responsabile di tutto il vivaio 

Pubblicato

il

Sarà ancora Giuseppe Di Natale il responsabile del settore giovanile e della scuola calcio: lo comunica il Gela attraverso una nota ufficiale. Una collaborazione che va avanti da cinque anni e che ha permesso al settore giovanile biancazzurro di diventare uno dei più rilevanti dell’intera regione.

Nel corso dell’ultima stagione, le squadre giovanili del Gela non solo non hanno mai sfigurato, ma anzi sono anche riusciti ad imporsi sugli avversari in alcuni campionati di appartenenza.

«A mister Di Natale un caloroso in bocca al lupo per la prossima stagione, con l’auspicio di portare a casa tanti altri trofei e soprattutto di continuare a valorizzare il settore giovanile, nostro fiore all’occhiello», il pensiero della dirigenza del Gela. 

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852