Seguici su:

Flash news

Buona la prima per l’Ideal Gela…

Pubblicato

il

Inizia con il “botto” il campionato di Promozione di pallacanestro maschile per l’Ideal Gela. La squadra dei fratelli Francesco e Silvio Cavallo al debutto nel torneo regionale ha battuto la candidata principale al salto di categoria, Team ’79 Piazza Armerina.

Una gara al cardiopalma che la squadra gelese ha fatto sua nonostante le pesanti assenze degli stessi fratelli Cavallo. L’esperienza e la precisione al tiro di Orazio Ventura e David Cattuti hanno sopperito alle carenze dovute ai forzati forfait di Silvio e Francesco Cavallo e nonostante la indubbia forza della compagine piazzese, che si fa forte della presenza di elementi di valore come Ciancio e Filetti, al suono della “sirena” finale la vittoria ha arriso alla forza di volontà dei ragazzi dell’Ideal Gela. Risultato finale di 69-68 per il quintetto gelese che, così, ha bagnato nel migliore dei modi all’esordio in campionato.

Come detto, è stata una partita tirata e sempre mantenuta sul filo dell’equilibrio massimo. Soltanto al fotofinish e con un tiro decisivo di Ventura (che al termine risulterà anche il top-scorer del match, oltre che l’indiscusso match-winner, con un bottino personale di ben 34 punti) è arrivato questo beneaugurante successo.

Notevole, poi, anche la prova dei vari Cattuti, Bevilacqua, Di Franco e dei fratelli Passaniti, per una partenza sprint in campionato per l’Ideal Gela che sabato affronterà nel derby stracittadino la seconda squadra della Melfa’s Gela Basket. Da segnalare, poi, l’esordio assoluto tra i “grandi” del promettente baby Matteo Cavallo, figlio di Francesco e destinato ad allungare la tradizione che vuole la famiglia Cavallo sempre presente nel panorama agonistico della pallacanestro maschile gelese.

Adesso, archiviata la vittoria contro il Team ’79 Piazza Armerina, il pensiero per l’Ideal Gela si sposta, come detto, al derby tutto gelese con la Melfa’s Gela Basket che, dal canto suo, ha riposato nella prima giornata del campionato di Promozione e che, di conseguenza, sta ancora preparando sotto l’occhio vigile di coach Maurizio Libro il suo debutto stagionale.

Franco Gallo

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

L’Inps assieme al Ministero della Giustizia aumenta i controlli sul reddito di cittadinanza

Pubblicato

il

L’Inps aumenta l’efficienza dei controlli sui richiedenti e percettori del reddito di cittadinanza attraverso lo scambio di informazioni con il Ministero della Giustizia.
Il 20 gennaio è stato infatti siglato il Protocollo operativo tra Inps e Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria – DAP, che consentirà, nel pieno rispetto della normativa sulla privacy, la verifica mensile e automatica, operata con sistemi di interoperabilità e modalità strutturata di scambio dati, dell’eventuale stato detentivo dei richiedenti il reddito di cittadinanza, prima dell’erogazione del beneficio.
Inoltre, l’attuazione del protocollo consentirà ad Inps di disporre, in automatico, la revoca e il recupero della prestazione indebita in caso di omessa dichiarazione, in forza dell’articolo 7, comma 10, del decreto-legge n. 4 del 2019
Con il nuovo protocollo prosegue l’intensa collaborazione tra Inps, la Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati (DGSIA), il Dipartimento per gli Affari di giustizia (DAG) e il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia, finalizzata al potenziamento delle verifiche sulle prestazioni erogate dall’Istituto. 
Ancora una volta, la Pubblica Amministrazione lavora in squadra a servizio della collettività e, applicando la tecnologia, migliora la qualità dei propri servizi.

Continua a leggere

Flash news

L’on.Catania ha depositato l’emendamento sulle royalties

Pubblicato

il

C’è gia un emendamento alla Finanziaria dell’Ars sull’uso delle royalties presentato per fronteggiare la grave situazione del Comune di Gela. Lo ha firmato il deputato di FdI Giuseppe Catania che sul caso Gela si è sempre tenuto in contatto con il gruppo locale. Un aiuto alla città per un periodo limitato e l’uso non dell’intera quota.

Il testo depositato, che attende di passare alla Commissione bilancio, prevede una sospensione dei vincoli sulla destinazione dei fondi royalties per il periodo 2023-2025 ed inoltre, è previsto che il 75 per cento delle risorse incamerate con le royalties possa essere destinato a fini diversi rispetto a quelli previsti dalla normativa in materia.

Continua a leggere

Attualità

L’avv.Mariella Giordano presidente del Consiglio dell’ordine di Gela

Pubblicato

il

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Gela nella seduta di oggi, ha eletto l’Avv. Mariella Giordano quale Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Gela, l’Avv. Angelo Licata quale Consigliere Segretario e l’Avv. Giuseppe Scialfa quale Consigliere Tesoriere.

Per l’avv.Giordano, la più votata tra gli avvocati in lista si tratta di una riconferma dopo il primo mandato

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852