Seguici su:

Flash news

Casciana ha completato le consultazioni con tutti i capigruppo di maggioranza. Si apre uno spiraglio

Pubblicato

il

Il giro di consultazioni con  i vari capigruppo della coalizione di maggioranza il consigliere di Libera Mente Vincenzo Casciana lo ha concluso oggi. Il mandato affidatogli dal sindaco di verificare se nella maggioranza può tornare il sereno è stato espletato. Si apre uno spiraglio dopo tanto fuoco amico. Ma è presto per cantare vittoria. Bisogna attendere un ultimo incontro, quello decisivo.”L’esito delle  consultazioni – riferisce il capogruppo di Libera Mente – ha cristallizzato certamente il dato univoco della esigenza di fare il punto della situazione in ordine agli equilibri interni al consiglio.Difatti, ogni rappresentanza politica ha manifestato le  proprie ragioni di assetto istituzionale e, al fine di vagliarle debitamente, si è concertato un incontro congiunto per palesare ogni singola posizione già rappresentata e, così, fare definitivamente la sintesi sperata””Il mandato –  continua –  è stato portato avanti attraverso un sereno dialogo, pur nelle diversità di idee e posizioni, ed è sfociato nella volontà di addivenire ad una soluzione di confronto democratico. Invero, non era un’ovvietà aprire e trattare ogni singola posizione sul presupposto incontrovertibile del grave disallineamento che ci ha visti e ci vede tutti coinvolti.Sta prevalendo la ragionevolezza ed il primario interesse di tornare a lavorare in aula in piena serenità, consapevolezza ed aldilà delle posizioni che saranno di qui a breve definite”.Casciana ribadisce che ” a breve si svolgerà una riunione che ci vedrà tutti seduti intorno ad un tavolo e, in piena autonomia di pensiero, con schiettezza e piena coscienza, porteremo avanti un dialogo libero per definire tutte le posizioni.All’esito di questo incontro politico informeremo tempestivamente il Sindaco del quadro delineatosi”

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

L’ispettore gelese Turco trasferito a Niscemi

Pubblicato

il

Nuovo arrivo al Commissariato di Polizia di Niscemi: si tratta del gelese Michele Turco, proveniente dalla Questura di Enna, che si occuperà dei servizi operativi. L’ispettore, oggi, è stato accolto dal Questore di Caltanissetta Pinuccia Albertina Agnello e dal Dirigente del Commissariato della cittadina niscemese, Vice Questore Alessandro D’Arrigo.

Continua a leggere

Attualità

Pd:si all’uso di acque reflue in agricoltura

Pubblicato

il

La struttura Commissariale del Pd tramite il vice commissario Francesco Di Dio esprime viva soddisfazione per la emissione da parte della Regione Sicilia del Decreto attuativo per la utilizzazione della acque reflue in agricoltura. Ciò è il seguito della legge varata in A.R.S. nel 2022, di cui Giuseppe Arancio, gia’ Parlamentare del PD, è stato convinto propositore.

In merito il Dr. Giuseppe Fava, già Assessore alla Agricoltura al Comune di Gela, forni importante e generoso contributo tecnico. Ciò rappresenta per il comparto agricolo locale, volano della economia del territorio,una importante opportunita, anche e sopratutto nella attesa che possano trovare soluzione i gravosi problemi dello utilizzo a regime delle acque delle Dighe. Gela, 26 Febbraio 2024.

Continua a leggere

Attualità

Minori circolano con in tasca un coltello

Pubblicato

il

Tre ragazzini, dell’età apparente di 11-12 anni, uno dei quali in tuta rossa e blu, hanno tagliato con un coltello una ruota di un’auto appartenente alla famiglia Callea. È successo in via Parioli al quartiere Caposoprano intorno alle 22.

Non è un episodio isolato: altri cittadini a Caposoprano nell’andare al lavoro hanno trovato la ruota tagliata, opera di piccoli delinquenti che vanno in giro la sera armati di coltello.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852