Seguici su:

Attualità

Due aule multisensoriali per l’ I.t.c. Sturzo

Pubblicato

il

Due nuove aule multisensoriali sono state inaugurate questa mattina all’Istituto Tecnico Commerciale Statale Luigi Sturzo e all’Istituto Alberghiero, alla presenza di docenti e dirigenti scolastici. In rappresentanza dell’amministrazione comunale c’erano il Sindaco Lucio Greco e l’assessore Nadia Gnoffo.

Le Snoezelen Room sono ambienti didattici innovativi ed inclusivi che mettono al centro i ragazzi e il loro successo formativo, accogliendo le differenze e facendone un punto di forza. All’interno di questi ambienti realizzati con dispositivi che forniscono stimoli di tipo sensoriale (luci, colori, suoni, odori, vibrazioni, oscilla-zioni, ecc.) si aiutano, in particolare, i minori con pluridisabilità e deficit impor-tanti, facilitando il loro apprendimento.

“Questi sono momenti di crescita importanti – ha dichiarato il Sindaco – e noi istituzioni politiche vogliamo essere al fianco di quelle scolastiche in questo percorso finalizzato alla buona formazione e alla buona scuola, che rappresenta un trampolino di lancio per le future generazioni. Vogliamo continuare a puntare su queste attività e sostenere sia la scuola che la famiglia, ossia le due agenzie educative per eccellenza. Le due aule multisensoriali inaugurate oggi sono la prova che la nostra scuola non è solo libri, studio e lezioni, ma possiede anche quel tratto di umanità improntato all’ascolto e alla comprensione, fondamentali per la formazione di quelle nuove coscienze che poi daranno vita ad una società civile sana. Unendo le forze pulite della città, siamo sicuri di sconfiggere quella parte minoritaria formata da persone, anche giovani, che ancora non hanno ben compreso l’importanza del rispetto delle leggi e delle regole che stanno alla base del vivere comune”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Sul porto insabbiato la Regione convoca una riunione

Pubblicato

il

Porto rifugio insabbiato:ogni tanto da Palermo si svegliano.Martedì prossimo si svolgerà un incontro indetto presidenza della Regione, con il capo di gabinetto l’assessore regionale alle infrastrutture, il sindaco Lucio Greco, i vertici di Enj, management di Eni, il presidente dell’Autorità portuale della Sicilia occidentale.

È un incontro in videoconferenza nel corso del quale bisognerà completare l’iter, con la sottoscrizione del protocollo per l’opera.

Un’altra tappa di una storia infinita.

Continua a leggere

Attualità

Diabete e nutrizione nell’incontro con la dott.Scerra

Pubblicato

il

È stato partecipato e molto apprezzato l’incontro organizzato stasera dall’associazione Odv Diabete 3 presieduta da Glenda Paci.

Nella sede della libreria Orlando di via Cairoli si è svolto un confronto con la nutrizionista dott.Roberta Scerra che ha dato informazioni sui pasti dei diabetici.

È la seconda iniziativa, dopo la screening diabetologia, a supporto di malati e famiglie di diabetici organizzata dall’associazione nata a dicembre.

Continua a leggere

Attualità

A Roma Schifani conferma a Mancuso che l’ospedale si farà

Pubblicato

il

Rientro in Sicilia con il morale alto per la delegazione di forzisti nisseni capeggiata dall’onorevole Michele Mancuso.

Con lui, tra gli altri, il candidato a sindaco di Caltanissetta Walter Tesauro ed esponenti storici del partito come il gelese Carlo Varchi. Tra una pausa e l’altra del congresso nazionale, il primo senza il fondatore Berlusconi, c’è stata la possibilità di confrontarsi con il presidente Schifani sui temi locali. A cominciare dal caso del definanziamento del nuovo ospedale di Ponte Olivo.Schifani ha confermato pubblicamente a Mancuso ciò che gli aveva detto privatamente nel giorni scorsi e cioè che l’ospedale a Gela si farà.

“Ora dobbiamo occuparci delle elezioni a Gela” – ha detto Mancuso che punta ad avere in città un centrodestra unito che possa presentare un progetto alternativo a Greco.L’attuale sindaco è per Mancuso una storia chiusa da tempo.Nel 2019 lo sostenne ma i rapporti si sono incrinati molto presto.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852