Seguici su:

sport

Gabriele Bianca si conferma campione in Puglia

Pubblicato

il

Si conferma nell’Olimpo delle giovani promesse dell’atletica Salvatore Gabriele Bianca, il campione gelese tesserato con Anthropos che ai campionati nazionali Fisdir di Molfetta, in Puglia, ha vinto due ori, uno nel salto in alto (con nuovo record italiano) e uno nel lungo. Un doppio risultato che, unito ai precedenti, ha consentito a Bianca di essere convocato anche per gli Europei e, il 9 giugno, per il Golden Gala di Roma. 144 gli sportivi con disabilità che si sono sfidati nel week end, e Bianca, dopo 9 anni è riuscito ad aggiornare il record italiano del salto in alto con un brillante 1,63 m.

“Complimentarmi con il nostro Salvatore Bianca sta diventando una piacevole e periodica abitudine. Questo ragazzo dal talento innato e dalla preparazione di ferro non smette di stupire e di regalare emozioni, e merita tutto quello che di bello e di buono l’atletica gli sta dando. Non regalando, ma dando, perché chi conosce la famiglia Bianca sa quanto impegno e quanti sacrifici Salvatore e il papà allenatore Massimo stiano facendo da anni. Congratulazioni, dunque, al nostro campione e auguri per i prossimi, ambiziosi traguardi, in primis i campionati europei. Sono sicuro che anche all’interno di quella competizione saprà farsi notare e fare la differenza” ha dichiarato il Sindaco Lucio Greco.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sport

Eccellenza, Gela Fc sconfitto al “Presti”: vince la Pro Favara

Pubblicato

il

Dopo il primo storico successo in Eccellenza conquistato la settimana scorsa sul campo della Parmonval, il Gela Fc torna a fare i conti con la sconfitta. È stata la Pro Favara, infatti, ad espugnare questo pomeriggio il ”Vincenzo Presti”.

Ospiti in vantaggio con il gol di La Piana, poi arriva il pareggio dei gialloneri con Pardo. È di De Luca, su calcio di rigore, la rete del decisivo e definitivo 1-2.

Continua a leggere

sport

Ssd Gela: pari in Promozione, successo nel futsal

Pubblicato

il

Nell’anticipo del campionato di Promozione, la Ssd Gela pareggia sul campo dello Scicli: finisce 1-1. Biancazzurri in vantaggio con Riggio ma ripresi nel secondo tempo dai padroni di casa che riequilibrano le sorti dell’incontro con la rete di Spitale. Una gara giocata su un terreno ostico. Un mezzo passo falso dei biancazzurri che vedono la Fcm Misterbianco portarsi a due punti di distanza.

E domenica prossima al “Vincenzo Presti” è previsto lo scontro diretto tra le prime due forze del girone D. Nel campionato di Serie C1 di futsal invece, Vittoria casalinga per 6-3 al PalaLivatino per la capolista Ssd Gela contro il Montalbano. Decidono il match in favore della formazione di Enzo Fecondo le reti di Di Bartolo, Caglià (doppietta), Azzolina, Marchese e Brasile. 

Continua a leggere

sport

Basket, domani Melfa’s-Messina

Pubblicato

il

Domani alle ore 19 al PalaLivatino la Melfa’s riceve il Basket School Messina. Il roster di coach Salvatore Bernardo è ancora alla ricerca del primo successo stagionale in C Gold, sfiorato sette giorni fa contro la vice capolista, che si è imposta sui gelesi per 71-61. I messinesi del Basket School occupano la sesta piazza in classifica con 8 punti e sono reduci dal netto successo per 114-63 contro la Vis Reggio Calabria, squadra ancora a 0 punti come i biancorossi. Per il match Bernardo dovrà fare ancora a meno di Amar Imamovic, Mattia Cafisi e Orazio Ventura, quest’ultimi due però sono in fase di recupero per cui a breve torneranno a disposizione del coach.

Tempi più lunghi invece per Imamovic, operato al ginocchio mercoledì. In dubbio la presenza di Olvenio van den Berg per un fastidio alla spalla. Si attende un’altra prova di livello da parte dei due nuovi arrivati in casa Melfa’s Tomas Kucic e Matias Ceballos, con l’italo-argentino autore di ben 19 punti nella gara di debutto.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852