Seguici su:

sport

Gela calcio a 5, finisce l’avventura: l’annuncio di mister Fecondo

Pubblicato

il

“Ieri si è chiusa la parentesi sportiva più bella, intensa e avvincente di tutte”. È l’incipit di un lungo post pubblicato questa mattina su Facebook da Enzo Fecondo, l’allenatore del Gela calcio a 5 anima del movimento futsal in città. Parole nette e chiare che segnano la fine del progetto presieduto da Maurizio Melfa.

L’imprenditore, dopo aver lasciato la squadra di calcio a 11 con il passaggio delle quote al gruppo rappresentato da Marco Scerra, lascia anche il calcio a 5 così com’era nell’aria già da un pezzo. Un disimpegno dal mondo dello sport che potrebbe estendersi anche al basket: domani infatti è prevista un’assemblea straordinaria della Melfa’s Gela dove verrà messo nero su bianco, in un senso o nell’altro, l’immediato futuro.

Ma torniamo al calcio a 5. La stagione sportiva di quest’anno, la prima e storica in Serie B, è stata una delusione totale. Squadra retrocessa mestamente senza mai lottare per mantenere la categoria. Adesso per tentare di ricostruire serviranno nuove forze e nuovo entusiasmo.

Nel suo post sui social, Fecondo sottolinea l’importanza di saper rialzarsi dopo le cadute, ma al momento non ci sarebbero altri imprenditori interessati a sposare il progetto del Gela calcio a 5. Che in questo modo rischia seriamente di scomparire. La Gela sportiva, in questo caso così come nel basket, si augura che ciò non accada.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

L’esterno Antonio Ruffino nuovo calciatore del Gela

Pubblicato

il

La società biancazzurra annuncia l’arrivo dell’esterno Antonio Ruffino. Classe 2005, è cresciuto nella scuola calcio d’élite del Città di Carini, disputando tutta la trafila dei tornei giovanili fino all’Under 15 regionale. Il suo percorso calcistico è proseguito nel vivaio dell’Ascoli Calcio, con cui ha preso parte al campionato nazionale under 17.

Nonostante la giovane età, ha già giocato in Serie D nella passata stagione con l’Akragas e in Eccellenza con la maglia del Santa Croce. Altro acquisto di rilievo da parte del diesse Bonaffini e della società intera che, operando in maniera instancabile, fornisce un under di lusso a mister Andrea Pensabene in vista del prossimo campionato di Eccellenza.

Continua a leggere

sport

Dal Summer Asi al Galà dello Sport e Terzo Settore: sabato l’evento al teatro Antidoto

Pubblicato

il

Archiviata la sesta edizione del Summer Asi Exsport, tenutasi in città lo scorso fine settimana, sta per arrivare un altro appuntamento molto importante del palinsesto di Asi in Sicilia: si tratta del sesto Gala dello Sport e Terzo Settore Asi, in programma sabato 20 luglio alle ore 18 al teatro Antidoto. 

«Siamo felici e soddisfatti – dice il presidente di Asi Caltanissetta Salvatore Spinello – del bilancio della sesta edizione del Summer Asi Exsport. Confermiamo i 250 atleti che hanno partecipato a questi magnifici eventi, giungendo a Gela da tutta la Sicilia: ci restano i sorrisi e le emozioni di tutti gli atleti e tecnici partecipanti, che ci danno grande gioia ed energia per puntare con forza verso la settima edizione». 

Nel frattempo, però, ogni sforzo va verso il Galà di sabato al quale parteciperanno atleti e tecnici da tutta l’isola e che verranno premiati per il loro impegno nello sport e nella promozione del comparto socioculturale del nostro territorio.

Continua a leggere

sport

I successi di Capurro, Zito e Bianca: riconoscimento per gli atleti gelesi

Pubblicato

il

Tre atleti che rappresentano la città in giro per il mondo, portando in alto il nome di Gela. L’amministrazione ha voluto premiarli questa mattina alla pinacoteca di viale Mediterraneo, per sottolineare la vicinanza al comparto sportivo del territorio. I tre sono Antonio Capurro, Francesco Zito e Salvo Bianca.

A consegnare i riconoscimenti l’assessore Giuseppe Favitta e la presidente del consiglio comunale Paola Giudice, che si sono complimentati con gli atleti per i traguardi raggiunti. Emozionati i campioni gelesi per il premio.

Antonio Capurro ha conquistato il doppio titolo di vice campione italiano di body building, Francesco Zito a Nicolosi ha abbassato di 8 secondi il record siciliano di categoria M70 mentre Salvo Bianca è reduce dai successi agli Europei di atletica leggera Virtus a Uppsala (Svezia). 

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852