Seguici su:

Attualità

Il Comune minaccia chi non sgombera le strade per permettere la pulizia

Pubblicato

il

Come annunciato ieri, è stata avviata la pulizia con spazzamento meccanico delle vie Rosolino Pilo, Morselli e di via Europa. Purtroppo, duole constatare la scarsa collaborazione dei cittadini, che hanno lasciato le auto in sosta e rallentato i mezzi della Tekra, che avrebbero dovuto pulire alla perfezione tutto il lato nord.
Stanotte, di conseguenza, oltre a procedere con la pulizia del lato sud, già programmata, si proverà ad intervenire manualmente dove la notte scorsa non è stato possibile arrivare.

“Questa volta la tolleranza sarà zero. Ricordiamo, infatti, – afferma l’assessore Cristian Malluzzo – che è in vigore una ordinanza di divieto di sosta con rimozione forzata valida dalle 4 di notte alle 10 di domani mattina nelle seguenti strade: Via Rosolino Pilo, lato sud, tratto compreso tra la via Volturno e la via Galileo Galilei; Via Morselli, lato sud, tratto compreso tra la via Galileo Galilei e la via Europa, e Via Europa, lato ovest, tratto compreso tra la via E. Romagnoli e la via Cicerone. Ho già interloquito con il Comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Montana, il quale sta dando ordine di procedere con la rimozione delle auto in sosta. Siamo veramente rammaricati e non avremmo voluto arrivare a tanto, ma dobbiamo. In via Crispi, la scorsa settimana, abbiamo trovato decisamente più collaborazione, pensavamo di trovare la stessa situazione a Caposoprano ma così non è stato e non possiamo permettere che ciò accada. Non è giusto per la città, che merita pulizia e decoro, e non è giusto nemmeno per i cittadini diligenti che hanno rispettato le regole. Pertanto, per le auto in sosta sul lato sud scatteranno multe e rimozione”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

Ecco il viale delle meraviglie

Pubblicato

il

Eccolo il tanto atteso viale Mediterraneo. Il Belvedere con lo sfondo del meraviglioso mare di Gela. In occasione dell’ inaugurazione è arrivato dalla Regione l ‘ assessore alle infrastrutture Marco Falcone

Continua a leggere

Attualità

Riorganizzazione del settore urbanistica

Pubblicato

il

Il settore Urbanistica e Territorio ha proceduto ad una parziale riorganizzazione interna, al fine di ottimizzare l’utilizzo delle risorse umane e di migliorare il rapporto con i tecnici, gli operatori economici ed i cittadini. Le nuove regole riguardano, in particolare, i giorni, le ore e le modalità di accesso del pubblico.

I giorni per ritirare o consegnare documenti/provvedimenti restano il martedì ed il giovedì: di mattina dalle ore 10 alle ore 13, di pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 17.
Il front office ubicato al piano terra, accessibile anche a soggetti con difficoltà motorie, consegnerà i provvedimenti pronti e renderà noti quelli riportati in elenchi mediante affissione all’ingresso dello stabile o attraverso altri canali.

Chi non dovesse trovare pronto il documento richiesto, sarà ricontattato dagli uffici ai recapiti che, nel frattempo, il richiedente avrà riportato su un modulo che troverà all’ingresso. L’accesso agli uffici per incontrare i tecnici ed il personale di settore per procedimenti in corso o per consultare i fascicoli dell’archivio sarà possibile previo appuntamento che si potrà richiedere in presenza, nei giorni di ricevimento, chiamando il numero 0933.906449 o tramite mail, inviando una richiesta all’indirizzo urbanistica.appuntamento@comune.gela.cl.it
Gli uffici del settore richiameranno per comunicare il giorno e l’ora dell’appuntamento. I moduli per i servizi descritti saranno resi disponibili anche sul portale del Comune di Gela.

La nuova organizzazione promossa dal dirigente, architetto Emanuele Tuccio, è stata accolta con favore e condivisa dall’assessore Ivan Liardi quale parte di un più vasto disegno di riassetto del Settore. Liardi e Tuccio recentemente hanno incontrato anche i rappresentanti degli Ordini professionali per condividere eventuali iniziative, e la prossima settimana incontreranno il progettista del Piano Regolatore Generale, ing. Enrico Puleo, ed il referente del portale informatico comunale, ing. Orazio Marino, per l’aggiornamenti dei dati e del sistema, resisi necessari dopo l’adozione dello strumento urbanistico approvato alla fine del 2017. Qualora dovessero emergere criticità nella nuova organizzazione, che ha carattere sperimentale, si valuterà quanto necessario per porvi rimedio e migliorare ulteriormente i servizi.

Continua a leggere

Attualità

Due minuti Due di Maria Concetta Goldini. Che festa sia. Segui su www.radiogelaexpress.it

Pubblicato

il

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852
Informazioni Pubblicitarie