Seguici su:

Attualità

Incontro del Rotary sui vantaggi dell’utilizzo del latte materno

Pubblicato

il

Incontro vivace e partecipato con una platea di ospiti attenti ed interessati alle relazioni dei Professionisti sull’Allattamento al Seno, dove il Rotary Club di Gela ha voluto offrire il proprio contributo organizzativo per sensibilizzare e informare sull’utilizzo del latte materno come alimento esclusivo per i primi 6 mesi di vita, con i suoi innumerevoli vantaggi, oggi definito il più grosso investimento di salute per il bambino, la mamma e l’intera collettività.


Venerdi 30 settembre si è svolto presso la Sede a Palazzo Mattina il Rotary Club di Gela una conferenza dal titolo “Allattamento al Seno: I Primi Passi per un Buon Nutrimento”, incontro mirato per sensibilizzare all’utilizzo del latte materno.
L’incontro è stato introdotto dalla Socia Sara D’Amaro Psicoterapeuta che ha curato insieme al Direttivo gli aspetti organizzativi, per la condizione pre e post parto è intervenuto il Dr. Rosario Ferraro Ginecologo presso l’Ospedale V.E. di Gela, la Dott.ssa Franca Vitale Pediatra presso l’Ospedale V.E. di Gela ha trattato gli aspetti della crescita del bambino allattato naturalmente e la Dott.ssa Rita Maniglia Biologa Nutrizionista ha dato un taglio pratico sulle tecniche di allattamento.


Tutti i relatori hanno sottolineato l’importanza ed i benefici dell’allattamento al seno, sfatando false credenze popolari sull’alimentazione, sui farmaci, sulle patologie ed hanno chiarito, alle tante future mamme presenti o collegate da remoto, i benefici ed i vantaggi dell’allattamento naturale.


E’ stata chiamata ad intervenire anche la Dott.ssa Elisabetta Rita Pasqualetto, Psicoterapeuta presso l’Ospedale V.E. di Gela sugli aspetti psicologici, in particolare sulle resistenze oggi presenti nelle future mamme, attraverso la sua esperienza diretta in reparto.
Durante la serata Roberta Incardona ha portato la sua testimonianza di mamma in rappresentanza del gruppo “praticamentemamma” oggi presente sul canale social di Instagram la cui diretta ha riportato oltre 500 visualizzazioni.
Infine le future mamme hanno ricevuto un pratico e gradevole gadget ricordo da parte del The Babies show Room.


L’incontro è stato un utile contributo alla sensibilizzazione ed informazione sull’utilizzo del latte materno, il Rotary Club di Gela ha già in programma altre iniziative su questo importante argomento, dove ha ravvisato la necessità di una sempre maggiore informazione da parte dei vari ambiti professionali coinvolti nell’argomento.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Sul porto insabbiato la Regione convoca una riunione

Pubblicato

il

Porto rifugio insabbiato:ogni tanto da Palermo si svegliano.Martedì prossimo si svolgerà un incontro indetto presidenza della Regione, con il capo di gabinetto l’assessore regionale alle infrastrutture, il sindaco Lucio Greco, i vertici di Enj, management di Eni, il presidente dell’Autorità portuale della Sicilia occidentale.

È un incontro in videoconferenza nel corso del quale bisognerà completare l’iter, con la sottoscrizione del protocollo per l’opera.

Un’altra tappa di una storia infinita.

Continua a leggere

Attualità

Diabete e nutrizione nell’incontro con la dott.Scerra

Pubblicato

il

È stato partecipato e molto apprezzato l’incontro organizzato stasera dall’associazione Odv Diabete 3 presieduta da Glenda Paci.

Nella sede della libreria Orlando di via Cairoli si è svolto un confronto con la nutrizionista dott.Roberta Scerra che ha dato informazioni sui pasti dei diabetici.

È la seconda iniziativa, dopo la screening diabetologia, a supporto di malati e famiglie di diabetici organizzata dall’associazione nata a dicembre.

Continua a leggere

Attualità

A Roma Schifani conferma a Mancuso che l’ospedale si farà

Pubblicato

il

Rientro in Sicilia con il morale alto per la delegazione di forzisti nisseni capeggiata dall’onorevole Michele Mancuso.

Con lui, tra gli altri, il candidato a sindaco di Caltanissetta Walter Tesauro ed esponenti storici del partito come il gelese Carlo Varchi. Tra una pausa e l’altra del congresso nazionale, il primo senza il fondatore Berlusconi, c’è stata la possibilità di confrontarsi con il presidente Schifani sui temi locali. A cominciare dal caso del definanziamento del nuovo ospedale di Ponte Olivo.Schifani ha confermato pubblicamente a Mancuso ciò che gli aveva detto privatamente nel giorni scorsi e cioè che l’ospedale a Gela si farà.

“Ora dobbiamo occuparci delle elezioni a Gela” – ha detto Mancuso che punta ad avere in città un centrodestra unito che possa presentare un progetto alternativo a Greco.L’attuale sindaco è per Mancuso una storia chiusa da tempo.Nel 2019 lo sostenne ma i rapporti si sono incrinati molto presto.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852