Seguici su:

Flash news

La Melfa’s Basket sull’ottovolante, a testa in giù…

Pubblicato

il

Amara sconfitta, la ottava consecutiva, per la Melfa’s Gela Basket che cade ancora, stavolta sul terreno di gioco dello Sport Club Gravina, squadra che come quella gelese veniva da un periodo di crisi nera.

Dopo avere tenuto bene il campo durante i 40 minuti regolamentari, trascinati da un immarcabile Marko Milekic, il quintetto di coach Salvatore Bernardo è crollato letteralmente nell’over-time, tornando a casa con le pive nel sacco.

Privo dell’infortunato Emanuele Caiola, di Gaspare Caiola (positivo al Covid-19) e dello squalificato Kuburovic, il team caro al presidente Maurizio Melfa ha tirato fuori una prova gagliarda che, però, è praticamente finita allo scoccare della prima sirena. Si era sul punteggio di parità di 64-64 ed è stato necessario giocare un tempo supplementare.

Purtroppo i cinque minuti di gara suppletiva sono stati un autentico massacro per i biancorossi gelesi, che già privi dei tre importanti titolari hanno poi dovuto rinunciare nell’over-time anche a Moricca e Gazzillo, entrambi caricati di cinque falli e, quindi, costretti ad uscire anzitempo dalla contesa. Nei successivi cinque minuti, praticamente, non c’è stata più partita.

La Melfa’s Gela Basket non ha segnato più (appena due punti), mentre i padroni di casa di coach Giuseppe Marchesano hanno capitalizzato la superiorità che, a quel punto, è divenuta assai evidente.

La gara si è chiusa, di conseguenza, con la vittoria della compagine etnea che ha fatto sua la contesa sul punteggio di 77-66. E, dunque, la squadra gelese è stata costretta a mandare giù l’ennesimo boccone amaro di una stagione che, ogni giornata che passa, sta diventando sempre più un calvario agonistico.

Questo, infine, il tabellino della Melfa’s Gela Basket: Vancheri ne, Libro, Milekic 22, Moricca 2, Gazzillo 6, Bozic 12, Seskus 14, Markovic 2, Tuccio ne, ‘Ndubuisi 8.
                    Franco Gallo

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

La mostra Blu Sicilia di Modica si tinge di gelesità grazie al maestro Iudice

Pubblicato

il

Apre a Modica domani la mostra BLU SICILIA. Il mare nell’arte isolana dal Novecento alla Contemporaneità, con l’intento di raccontare, attraverso una selezione di opere di importanti artisti non solo siciliani, il mare isolano e l’intreccio di tematiche che lo coinvolgono.

Un evento di grande rilevanza che si tinge di gelesità perché gli organizzatori hanno scelto per il banner – manifesto della mostra un’opera del maestro Giovanni Iudice è tra gli artisti contemporanei invitati a raccontare la poesia del mare.

L’opera scelta per il banner è“Anima del mare” per la cui realizzazione Giovanni Iudice ha trovato ispirazione sulla nostra spiaggia e ora diventa il banner manifesto della mostra Blu Sicilia. In questa mostra, partecipa pure l’artista gelese Emanuele Giuffrida , co-fondatore con Iudice della riconosciuta “Scuola di gela”.
Gi

“Red beach(tu guarda il mare)” è il titolo , dell’opera di Emanuele Giuffrida in mostra per l’evento.

Continua a leggere

Cronaca

Scuola Capuana in lutto per l’improvvisa morte della maestra Gabriella

Pubblicato

il

Un’altra giovane vita stroncata, un’altra famiglia nel dolore. Si fanno sempre più frequenti i decessi improvvisi di soggetti in età non avanzata che sembrano godere di buona salute.

Una giornata di grande dolore oggi per la comunità della scuola Luigi Capuana che ha perduto una maestra di grande valore.

Gabriella Tasca, 49 anni, sposata con 2 figli è deceduta nella notte in ospedale dopo essere stata trasportata nella tarda serata di venerdì al pronto soccorso in preda ad un malore. Era stata in gita con le colleghe ed i bambini.Ha trascorso con loro il suo ultimo giorno di vita terrena.

Una notizia tristissima che ha addolorato i tanti che conoscevano Gabriella Tasca e ne apprezzavano le doti umane e professionali. Alla scuola Capuana dove insegna anche la sorella Rosa, era molto amata dai bambini e dalle famiglie. Tanti i ricordi della maestra e gli attestati di stima e affetto sui social insieme alla condoglianze per i familiari

Continua a leggere

Attualità

Ubriachi alla guida, posti di controllo della Stradale a Gela

Pubblicato

il

Ieri sera a Gela la Polizia Stradale, con equipaggi della specialità, coadiuvati dal medico della Polizia di Stato dell’Ufficio Sanitario provinciale, a bordo di un ufficio mobile, ha svolto servizi finalizzati a prevenire e contrastare la guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti o sotto l’effetto di alcol. Nel corso dei posti di controllo sono stati identificati diversi conducenti alcuni dei quali risultati positivi ai test. I servizi sono ripetuti periodicamente al fine di garantire una maggiore sicurezza sulle strade e contrastare l’uso delle sostanze stupefacenti e dell’alcol alla guida dei veicoli.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852