Seguici su:

Politica

Primarie dei progressisti, partita la macchina organizzativa: on line il sito Presidenziali22.it e domani raduno degli iscritti 5 stelle a Caltanissetta

Pubblicato

il


É partita la macchina organizzativa delle primarie del campo progressista che porterà il 23 luglio al voto (on line e nei 32 gazebo distribuiti nel territorio siciliano) per la scelta del candidato alla carica di presidente della Regione. É on line il sito www.presidenziali22.it, all’interno del quale si trova il link che permette la registrazione per il voto nella piattaforma telematica Sky Vote o per votare nei gazebo.
All’interno del sito si trovano pure il link per scaricare il regolamento completo delle primarie e quello per contribuire alla raccolta fondi lanciata per finanziare la campagna elettorale del campo progressista.
“Come al solito – dice il capogruppo M5S e referente 5stelle per la Sicilia Nuccio Di Paola – la Sicilia si propone come laboratorio delle innovazioni per l’intero Paese. Stiamo sperimentando qualcosa di nuovo e già stiamo riscontrando un grande interesse da parte degli iscritti, pur in un momento non semplice come quello attuale. Vogliamo portare alle urne virtuali e fisiche più persone possibile. Il Movimento ha sempre dato prova in passato di incredibili colpi di reni che lo hanno fatto uscire in maniera brillante dai momenti più difficili. Siamo certi che ci riusciremo anche stavolta. Bisogna ricreare l’entusiasmo dei giorni migliori, abbiamo ancora tantissimo da dire e da dare al Paese e alla Sicilia. Per questo abbiamo chiamato a raccolta gli iscritti siciliani a Caltanissetta, dove ragioneremo assieme sulle Presidenziali22”.
Il raduno è fissato per domani, sabato 25 giugno alle ore 16 a Caltanissetta, presso la biblioteca Luciano Scarabelli di via Gravina, 88. Per partecipare all’evento è obbligatorio registrarsi tramite il modulo accessibile tramite il seguente link https://forms.gle/E3mfKBzDCtP9EEQQ9
e dichiarare di essere iscritti al Movimento 5 Stelle.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash news

Mpa con Di Stefano,chi non ci sta, come Diego Iaglietti,è fuori dal partito

Pubblicato

il

Diego Iaglietti è  fuori   dal Mpa dopo la sua conferenza stampa in cui ha annunciato l’appoggio a Totò Scerra. Non è questo il percorso politico del Movimento per l’autonomia alle Amministrative gelesi.

 L’ Mpa  sostiene Terenziano Di Stefano  e l’ufficialità arriva dal  responsabile regionale regionale degli Enti locali  Fabio Mancuso. <L’unico soggetto titolato a parlare in nome dell’Mpa, a Gela, è il coordinatore cittadino dottor Rosario Caci –  dice Mancuso – per affinità di vedute, comunione di intenti, per capacità amministrativa dimostrata nel corso della sua attività politica, per vicinanza storica e per un percorso che ci ha visti in piena sintonia alle ultime elezioni regionali, l’Mpa ha deciso di sostenere Terenziano Di Stefano”.

Poi aggiunge:<Chi ha effettuato scelte diverse si è automaticamente messo fuori dal movimento>. Un comunicato categorico, quello diffuso ieri sera dagli autonomisti.

Continua a leggere

Attualità

Gran Sicilia sostiene Filippo Franzone

Pubblicato

il

Stamattina i vertici di Gran Sicilia hanno fatto visita in città, a sostegno e supporto del candidato sindaco Filippo Franzone.

È stato evidenziato che la candidatura di Franzone ha un grande valore perché è un uomo che da decenni si spende per la collettività gelese, un uomo integro e contro il sistema.

A margine dell’incontro il gruppo di Gran Sicilia ha avuto modo di incontrare i familiari di Salvatore Comandatore a sono andati attestati di t vicinanza e solidarietà.

Continua a leggere

Politica

Europee. Di Paola (M5S): “Voto in piattaforma esercizio di democrazia”

Pubblicato

il

Palermo – “Ancora una volta il Movimento 5 Stelle ha dato dimostrazione di partecipazione attiva dei propri iscritti che, con il proprio voto sulla piattaforma on line, hanno determinato la composizione delle liste dell’imminente competizione europea.

Le liste che verranno integrate con personalità indicate dal presidente Conte, saranno ratificate con un ulteriore votazione in programma il 26 aprile. Ringrazio le donne e gli uomini che hanno proposto la propria autocandidatura, gli iscritti che hanno espresso le preferenze e faccio il mio in bocca al lupo ai candidati che hanno superato i due passaggi propedeutici alla formazione della lista della Circoscrizione Isole.

A differenza dei partiti che si chiudono nelle segrete stanze o si affidano a campioni di preferenze, con metodi che risultano talvolta oggetto di indagini da parte della magistratura, noi da sempre diamo voce ai cittadini, sbarrando le porte a chi non presenta casellari giudiziali puliti”. Lo dichiara il coordinatore regionale del Movimento 5 Stelle Nuccio Di Paola.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852