Seguici su:

Politica

Pronta la lista del Pd: candidati Di Cristina, Andaloro e Castiglione nel collegio di Caltanissetta

Pubblicato

il

Pronta la lista del Partito Demicratico: domani alle 19 a Palermo la direzione Regionale approverà le lista dell’intera Isola per il PD.
I candidati per il collegio di Caltanissetta all’ Ars saranno Peppe Di Cristina segretario Provinciale del Partito Democratico, Marco Andaloro ex Assessore del Comune di San Cantaldo e Marina Castiglione nissena già Vice Sindaco del Capoluogo e docente universitaria proveniente dal Civismo e fondatrice dei Caltanissetta.
Il Partito Demicratico insieme a Forza Italia sono stati i primi partiti a completare le liste per la corsa all’ARS nella provincia Nissena.
Il Partito Democratico sosterrà Caterina Chinnici alla Presidenza della Regione.

Il Partito Democratico di Caltanissetta si avvicina ai prossimi appuntamenti elettorali con grande spirito di apertura e con la ferma volontà di rivolgersi alla parte migliore della società nissena.

Vuole offrire alle cittadine ed ai cittadini del territorio l’opportunità di scegliere persone autorevoli, competenti e rappresentative, capaci di affrontare i problemi della nostra comunità e di individuare le soluzioni migliori.

È questo il senso della candidatura della prof.ssa Marina Castiglione, già vicesindaco di Caltanissetta, che correrà da indipendente nella lista del Partito Democratico per l’ARS e nel collegio uninominale per il Senato della Repubblica.

Una candidatura proposta dal Vicesegretario nazionale Giuseppe Provenzano e dalla comunità del Partito democratico nisseno, accolta con grande generosità dalla professoressa Castiglione.

Una candidatura che avvia un percorso politico di ampio respiro e che sarà accompagnata da un accordo programmatico sottoscritto dal Partito democratico nisseno e dal movimento civico Più Città, di cui la professoressa Castiglione è fondatrice ed autorevole rappresentante.

Insieme vogliamo andare oltre le differenze e le divisioni del passato, per chiudere la terribile stagione di governo della destra siciliana e per offrire un’opportunità di riscatto a Caltanissetta.

“Ho deciso di partecipare in prima persona a questa impegnativa campagna elettorale per difendere attivamente i valori democratici e di giustizia sociale che hanno sempre orientato il mio percorso culturale, professionale e di impegno civile” dichiara la prof.ssa Castiglione.
“Non ho mai nascosto – continua – le mie critiche ai tanti errori compiuti dal centrosinistra, ma ho colto nella proposta del PD la volontà di mettere in discussione i suoi limiti e di avviare un’effettiva stagione di rinnovamento.

Il cuore della mia candidatura sono e saranno quei diritti di cittadinanza che nel nostro territorio sono troppo spesso negati e che vanno invece promossi e tutelati. Penso innanzitutto al diritto allo studio, al diritto al lavoro e al diritto alla salute, ma anche al diritto dei cittadini di compartecipare attivamente alla vita pubblica mediante forme nuove di coinvolgimento.

Affronteremo queste impegnative settimane con la volontà di far vincere non solo una proposta politica, ma di far vincere le persone che vogliamo rappresentare: i giovani che vorrebbero vivere con dignità nel loro territorio, chi lavora e chiede rispetto per i suoi diritti, chi vuole fare impresa in modo sano e innovativo, le famiglie che vogliono far crescere e studiare a Caltanissetta i loro figli, le persone che cercano un sistema sanitario adeguato ai loro bisogni.

Questa è la Sicilia migliore cui guardiamo e che vorremmo contribuire a far crescere. Insieme”

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

La pentastellata Virginia Farruggia supera il primo turno per la candidatura europea

Pubblicato

il

Bisognerà attendere il 22 aprile per sapere se Virginia Farruggia sarà una dei 6 componenti ( 3 uomini e 3 donne) della lista del M5S alle Europee per la circoscrizione Sicilia -Sardegna.

L’attivista pentastellata eletta due volte al consiglio ha superato la prima fase della selezione interna risultando tra i più votatia ora deve sottoporsi alla seconda del 22 giugno in cui si vota solo su base circoscrizionale

Continua a leggere

Flash news

Alla scuola politica di Donegani ospite il sindaco Pippo Gianni

Pubblicato

il

Pippo Gianni già Assessore Regionale e attuale sindaco di Priolo ha partecipato ieri alla lezione del venerdì della scuola di formazione politica avviata a febbraio da Miguel Donegani nei locali del laboratorio politico PeR in piazza Martiri.

La lezione di ieri era dedicata ai temi dell’ efficienza e efficacia amministrativa e il rapporto tra Eni e territorio .

Pippo Gianni ha parlato anche dell’ emendamento alla legge sanitaria presentata da Donegani quando lui era assessore che ha portato a Gela la radioterapia.

Lezioni che sono per il candidato a sindaco il modo per formare la classe dirigente e svolgere la campagna elettorale.

Continua a leggere

Flash news

Di Stefano invia all’Antimafia i nomi dei candidati della lista Una buona idea

Pubblicato

il

Qualche giorno fa la Commissione Nazionale Antimafia, con una nota a firma dell’On. Chiara Colosimo, ha trasmesso una lettera al Comune chiedendo l’invio dei nominativi dei candidati al consiglio comunale ed alla carica di Sindaco .

Si tratta di un procedimento su base volontaria attivato al fine  di consentire un controllo sui nomi di chi andrà a ricoprire ruoli pubblici e inserita solo da poco nel nostro ordinamento .

Stamattina, alla richiesta formalizzata dalla Commissione, la prima lista della coalizione quella di Una Buona Idea ha risposto: presente!

‘Abbiamo appena inviato i nominativi dei 24 candidati alla carica di consigliere unitamente al mio nominativo e nei prossimi giorni tramerteremo quelli della mia coalizione.Ben vengano pratiche di controllo improntate alla legalità” – dice il candidato a sindaco Terenziano Di Stefano

Politica e moralità, non devono essere due mondi distanti.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852