Seguici su:

Lotta alla pandemia

Ricoveri in calo in Sicilia

Pubblicato

il

Nella settimana dal 7 al 13 febbraio si osserva un trend in lieve diminuzione rispetto alla precedente. L’incidenza di nuovi casi è pari a 43.072 (-13.09%), con un valore cumulativo di 891.08/100.000 abitanti.

Il tasso di nuovi positivi più elevato rispetto alla media regionale si è registrato nelle province di Siracusa (1.306/100.000 abitanti), Messina (1.115/100.000), Ragusa (1.065 /100.000) e Caltanissetta (976/100.000).

Le fasce d’età maggiormente a rischio risultano quelle tra i 6 ed i 10 anni (2043/100.000 abitanti) e tra i 3 ed i 5 anni (2008/100.000).

Per la quinta settimana consecutiva si consolida il trend in riduzione di nuove ospedalizzazioni. Circa tre quarti dei pazienti in ospedale nella settimana di riferimento risultano non vaccinati o con ciclo incompleto.

L’epidemia, pur mostrando segnali di arresto, è ancora in una fase delicata con un significativo impatto sui servizi territoriali e assistenziali ma con un netto trend in calo di nuove ospedalizzazioni.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, nella settimana dal 9 al 15 febbraio, l’89,34% degli over 12 anni ha ricevuto almeno una dose. Si attesta all’86,79% la percentuale di over 12 che ha completato il ciclo primario. Il 10,66% del target regionale rimane ancora da vaccinare.

Nella fascia d’età 5-11 anni il 27,62% è vaccinato con una dose ed il 17,76% (pari a 55.908 bambini) ha completato il ciclo primario.

Complessivamente i vaccinati con terza dose sono 2.436.012 pari al 73,04% degli aventi diritto, mentre 899.304 cittadini che possono effettuare la somministrazione booster non lo hanno ancora fatto.

Ancora in calo le prime dosi: nella settimana dal 9 al 15 febbraio si è registrata una riduzione del 37,35% delle somministrazioni rispetto alla settimana precedente (2/8 febbraio). A cura del Dasoe

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lotta alla pandemia

Coronavirus: ieri 131 nuovi casi in tutta la provincia

Pubblicato

il

Caltanissetta: A Gela il numero dei contagiati sale leggermente e si assesta a 565. Nelle ultime 24 ore riscontro di 131 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 53 pazienti di Gela, 34 di Caltanissetta, 13 di San Cataldo, 10 di Niscemi, 7 di Butera, 3 di Mazzarino, 3 di Vallelunga Pratameno, 2 di Santa Caterina Villarmosa, 2 di Serradifalco, 1 di Delia, 1 di Mussomeli, 1 di Riesi e 1 di Sutera. Dimessi dalla degenza ordinaria: 2 pazienti di Caltanissetta, 1 di Gela e 1 di Niscemi. Guariti da Covid-19: 44 pazienti di Gela, 43 di Caltanissetta, 17 di Niscemi, 7 di San Cataldo, 4 di Mazzarino, 3 di Acquaviva Platani, 3 di Bompensiere, 3 di Delia, 3 di Milena, 2 di Butera, 2 di Campofranco, 2 di Marianopoli, 2 di Serradifalco, 2 di Vallelunga Pratameno, 1 di Mussomeli e 1 di Sommatino.

Continua a leggere

Lotta alla pandemia

Coronavirus: il numero dei guariti supera quello dei nuovi casi

Pubblicato

il

Caltanissetta – A Gela il numero complessivo dei casi di positività al Covid si attesta a 557. Nelle ultime 24 ore riscontro di 204 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 65 pazienti di Caltanissetta, 52 di Gela, 27 di San Cataldo, 14 di Niscemi, 7 di Mussomeli, 6 di Riesi, 5 di Sommatino, 5 di Mazzarino, 3 di Campofranco, 3 di Milena, 3 di Serradifalco, 3 di Sutera, 3 di Vallelunga Pratameno, 2 di Butera, 2 di Montedoro, 2 di Resuttano, 1 di Marianopoli e 1 di Villalba. Ricoverati in degenza ordinaria 4 pazienti: 1 di Caltanissetta, 1 di San Cataldo, 1 di Gela e 1 di Riesi. Dimesso dalla degenza ordinaria 1 paziente di Caltanissetta. Guariti da Covid-19: 87 pazienti di Gela, 86 di Caltanissetta, 76 di Butera, 62 di San Cataldo, 29 di Niscemi, 22 di Serradifalco, 20 di Delia, 19 di Sommatino, 14 di Mazzarino, 10 di Milena, 9 di Riesi, 8 di Campofranco, 8 di Santa Caterina Villarmosa, 6 di Sutera, 5 di Mussomeli, 3 di Vallelunga Pratameno, 2 di Acquaviva Platani, 1 di Montedoro e 1 di Resuttano.

Continua a leggere

Lotta alla pandemia

Coronavirus: due morti fra Gela e Niscemi e numeri in discesa

Pubblicato

il

Caltanissetta: A Gela il numero complessivo dei contagiati scende a 591. Nelle ultime 24 ore riscontro di 80 pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 33 pazienti di Caltanissetta, 14 di Gela, 11 di Mazzarino, 5 di San Cataldo, 4 di Niscemi, 4 di Riesi, 3 di Sutera, 3 di Mussomeli, 1 di Marianopoli, 1 di Santa Caterina Villarmosa e 1 di Vallelunga Pratameno. Deceduti 2 pazienti positivi al SARS CoV-2: 1 di Niscemi e 1 di Gela. Guariti da Covid-19: 40 pazienti di Caltanissetta, 34 di Gela, 18 di Niscemi, 10 di San Cataldo, 7 di Mazzarino, 5 di Marianopoli, 5 di Butera, 3 di Serradifalco, 2 di Delia, 2 di Mussomeli, 2 di Santa Caterina Villarmosa, 2 di Vallelunga Pratameno, 1 di Campofranco, 1 di Riesi e 1 di Sutera.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852
Informazioni Pubblicitarie