Seguici su:

Flash news

Settore urbanistico a lavoro per portare a compimento la redazione del PUC

Pubblicato

il

Settore Urbanistica al lavoro per portare a compimento la redazione del PUC ( Piano Urbanistico Commerciale), uno strumento fondamentale per lo sviluppo economico della città e per mettere in atto le trasformazioni necessarie per adeguarsi al mutamento delle sensibilità ambientali, architettoniche e della mobilità.

L’assessore al ramo, Giuseppe Licata, insieme al dirigente, ing. Orazio Marino, e al funzionario responsabile, arch. Mario Cernigliaro, ha incontrato il prof. Ignazio Arrabito, che si occuperà della revisione dell’adeguamento del PUC.

Avere il piano commerciale – afferma Licata – servirà ad utilizzare al meglio la funzione commerciale. Esso rappresenta uno strumento formidabile per il recupero di immobili, a volte di interi isolati, abbandonati. L’obiettivo che ci siamo posti è l’approvazione in Consiglio Comunale entro l’anno. Per la redazione del piano ci saranno scelte importanti e condivise da fare, per questo incontreremo a breve le commissioni consiliari Urbanistica e Sviluppo Economico. Considerato che  interveniamo in un momento decisivo per la crescita economica e sociale del nostro Comune, il PUC deve offrire le ‘coordinate’ normative necessarie per ottenere il rinnovamento e la qualificazione della rete di vendita comunale, in modo da soddisfare gli importanti interessi dei consumatori e recuperando significative fasce di evasione della domanda. Questi processi di rinnovamento e di qualificazione nella distribuzione commerciale – conclude l’assessore – determineranno la produzione di un maggiore valore aggiunto, che andrà a beneficio dell’intera comunità locale”

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash news

Morselli contro FdI: “Le bugie hanno le gambe corte”

Pubblicato

il

L’ assessore ai Lavori pubblici Romina Morselli respinge ai mittenti le accuse ricevute dai consiglieri di FdI Casciana e Grisanti .

Secondo i due esponenti dell’opposizione la maggioranza pensa a litigare e perde 160 mila euro che lo Stato concede ai Comuni per manutenzioni stradali.

La Morselli risponde esibendo la determina con lavori per 160 mila euro nella zona della stazione ferroviaria

Informazione errata; ci sarebbe qualcuno dentro il settore che diffonde false notizie e su questo tema l’assessore presenterà un esposto in Procura

Continua a leggere

Attualità

In libreria “La figlia del maresciallo”

Pubblicato

il

E’ un romanzo da leggere tutto ad un fiato, il lavoro scritto dalla comisana Margherita Lanza, dal titolo “La figlia del maresciallo”.

Un’opera coinvolgente che racconta la quotidianità della fotografa forense Adele De Lancia figlia, appunto, di un sottoufficiale dell’Arma, coinvolta nelle indagini scaturite da alcuni brutali omicidi di alcune giovani vittime.

Margherita Lanza, 27 anni, diplomata al Liceo Classico di Siracusa “Gargallo”, è appassionata di scrittura e fotografa e negli ultimi anni ha ricoperto il ruolo di direttore tecnico, regista e fotografa per l’emittente “Prima Tv”.

Continua a leggere

Attualità

Tornano anche quest’anno in città le mele di Aism

Pubblicato

il

L’Associazione italiana sclerosi multipla ha proposto anche quest’anno l’iniziativa dedicata alle Mele di Aism, per supportare le attività di ricerca, cura e sostegno verso i pazienti e i loro familiari. Anche in città una iniziativa è stata proposta presso la sezione gelese dell’Aism, nei locali della Casa del volontariato.

Hanno aderito all’appuntamento solidale anche i club della famiglia lionistica presenti nel territorio: il Lions club Gela host, il Lions club del Golfo di Gela, il Lions club Gela ambiente territorio cultura e il Leo club del Golfo di Gela. Insieme ai volontari dell’Aism locale è stato lanciato l’hashtag #insiemepiùforti, che caratterizza quest’anno l’evento. 

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852