Seguici su:

Flash news

Spata (Lega) denuncia: “le ambulanze sono solo dei taxi”

Pubblicato

il

Ambulanze del 118 come taxi. E’ da diverso tempo ormai che sulle uniche due ambulanze del 118 presenti in città nessuna sia provvista di medico a bordo. A sollevare il caso è il capogruppo della Lega Giuseppe Spata. “Un fatto molto grave questo- dice –  perché nel caso di situazioni urgenti il personale di turno non è autorizzato a praticare tutti gli interventi del caso. Una situazione che espone a rischi seri tutti coloro i quali hanno bisogno di procedure urgenti. I primi minuti in genere sono quelli decisivi, pensiamo ad un infartuato o a chi è vittima di incidente stradale”. Spata evidenzia che una delle due ambulanze  è una vera e propria sala operatoria su ruote, costa alla collettività circa 400 mila euro l’anno” . ” E’ impensabile – sottolinea- che non possa essere utilizzata così come si dovrebbe ma semplicemente come taxi per fare da spola dal luogo dell’incidente all’ospedale Vittorio Emanuele” . “E’ inutile ricordare di chi sono le responsabilità- dichiara  Giuseppe Spata- siamo stanchi di raccontarle così come di ascoltare le giustificazioni del Sindaco o Dirigente di turno. Nei prossimi giorni scriveremo all’Assessore Regionale Razza e confidiamo in un suo intervento immediato. Chiederemo, visto che nessuno lo fa, di aumentare il numero di ambulanze, due sono oggettivamente troppo poche per una popolazione così numerosa come la nostra, così come del personale medico e paramedico. Il numero degli autisti soccorritori per esempio è sotto dimensionato e gli operatori sono costretti a doppi turni”

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

“Ué – Eventi urbani”, tante iniziative in programma nei prossimi giorni

Pubblicato

il

Appuntamento domani, giovedì 23 maggio, alle 19 al Civico 111 per la presentazione del programma di iniziative promosso da “Ué – Eventi urbani”. Nei prossimi giorni infatti si terranno numerose attività all’interno della rassegna di rigenerazione urbana attraverso i festival artistici ideata proprio dal Civico 111.

Interverranno i rappresentanti di scuole, associazioni, gruppi e movimenti giovanili che parteciperanno alle varie iniziative. Il Civico 111, inoltre, ospiterà sabato alle 16.30 l’evento TEDx Gela Salon.

Continua a leggere

Attualità

Elipista:ritorna l’ipotesi dell’area limitrofa alla sede ProCivis

Pubblicato

il

Resta acceso il dibattito in città sull’elipista. La morte del carabiniere Basilio Meula ha acceso i riflettori su una situazione molto grave: l’elipista che non può essere utilizzata la sera e la notte perché manca la luce e il paziente gravissimo per essere trasportato in elicottero va trasferito prima in ambulanza a Niscemi. Si perde così tempo preziosissimo per chi lotta tra la vita e la morte. 

Tra le varie ipotesi di elipista attrezzata viene riproposta in questi giorni un’ipotesi già esaminata (si sono fatte in passato prove d’atterraggio con parere positivo dell’Enac) senza andare però a buon fine in questi anni. È l’area della   Pubblica Assistenza Procivis OdV Protezione Civile come elisuperficie. L’area è idonea come ampiezza, è custodita, ha accesso autonomo a qualsiasi ora ha personale antincendio già formato e l’ unico ostacolo sarebbero tre pali della luce che Enel dovrebbe sotterrare

Continua a leggere

Attualità

Insediata stamattina la Commissione straordinaria di liquidazione dei debiti del Comune

Pubblicato

il

Il funzionario Carmelo Fontana, il segretario comunale Giovanni Impastato e il commercialista Giuseppe Gervasi, su decreto firmato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, sono stati nominati componenti della commissione straordinaria di liquidazione.

Sono arrivati in municipio nella tarda mattinata e si sono insediati già oggi.

Il compito della commissione è di gestire la fase dell’estinzione dei debiti del Conune che ammontano a 180 milioni di euro.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852