Seguici su:

sport

Special olympics, Orizzonte: splendida esperienza agli Invitational games di Malta  

Pubblicato

il

Sono rientrati a casa dopo un’esperienza difficile da dimenticare per valore, bellezza, intensità. Gli atleti dell’associazione sportiva Orizzonte guidata da Natale Saluci hanno preso parte dal 13 al 18 maggio agli Special olympics invitational games 2022, disputati a Malta. Ricco il “bottino”: ventidue medaglie di cui dieci d’oro, sette d’argento e cinque di bronzo.

Gli atleti gelesi hanno rappresentato l’Italia, su mandato di Special olympics nazionale. Ad accompagnarli il presidente Natale Saluci e i tecnici Silvana Palumbo, Gianfranco Cassarino, Alessia Calabrese e Salvatore Buccheri, insieme alle famiglie Costa, Buccheri, Samà, Pellegrino e Bennici.

I campioni dell’Orizzonte hanno gareggiato in quattro discipline ovvero nuoto, bocce, atletica leggera e tennistavolo. Ecco i loro nomi: Francesco Mammano, Thomas D’Angeli, Armando Sciascia e Robert Buccheri, Emanuela Belluomo, Franco Palmeri, Valentina Costa e Salvatore Mammano, Floriana Buccheri, Mario Palmeri, Giuseppe La Cognata, Giuseppe Trubia, Consuelo Ferrara, Ignazio Palmeri e Graziano Bennici, Nuccio Samà, Emanuele Barone, Mario Pizzardi e Salvatore Pellegrino. 

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

Serie C di volley, domani il via alle semifinali: l’Ecoplast riceve la Gupe al PalaLivatino 

Pubblicato

il

Quella di Termini Imerese è stata un’impresa, una vittoria in trasferta in gara secca contro una squadra forte che aveva fatto un grande campionato nel girone A. Ma per l’Ecoplast volley Gela il bello viene ora: domani, sabato 20 aprile, alle 18 al PalaLivatino la formazione gelese riceverà la Gupe Catania nella gara d’andata della semifinale playoff del torneo di Serie C.

«È stata un’intensa settimana di allenamenti – dice coach Giovanni Blanco -. Siamo agli sgoccioli e adesso più che mai stiamo dando il massimo per poter fare bene e chiudere nel miglior modo possibile la stagione». La Gupe ha chiuso al secondo posto il girone B, sfidando già due volte la formazione gelese.

Quella etnea è in assoluto una delle squadre più complete dell’intera categoria e vanta un settore giovanile d’eccellenza. «Siamo pronti al grande match – sottolinea Blanco – e invito tutti a venire al PalaLivatino per sostenere la nostra squadra e i nostri ragazzi. Crediamoci insieme». L’ingresso sarà gratuito.

Continua a leggere

sport

Volley Gela, domani al PalaUrso semifinale d’andata dei playoff contro Vigata

Pubblicato

il

Dopo aver superato nel doppio confronto dei quarti di finale il Limpiados Licata, per il Volley Gela, domani – sabato 20 aprile – alle 19 al PalaUrso,l altro impegno decisivo per la corsa verso la Serie D: le biancazzurre di coach Giacomo Tandurella affronteranno il Vigata Porto Empedocle nella semifinale d’andata dei playoff.

Una sfida decisiva per il discorso promozione, considerando che le due squadre che usciranno vincitrici dalle semifinali otterranno automaticamente il salto di categoria. In casa Volley Gela la concentrazione è al massimo, con la consapevolezza che non c’è margine di errore.

«Ci aspettiamo delle avversarie agguerrite – afferma la centrale Gloria Alabiso – considerando l’alta posta in palio. Sappiamo di essere all’altezza dell’impegno che ci attende, lotteremo punto su punto per conquistare il giusto premio per tutti i sacrifici fatti in questa stagione». 

Continua a leggere

sport

Asi Caltanissetta protagonista in Sardegna alla Consulta nazionale dei Comitati periferici

Pubblicato

il

Si è svolta ad Arborea, in Sardegna, la Consulta nazionale dei Comitati periferici di Asi (Associazioni sportive e sociali italiane). Protagonista dei lavori anche il comitato provinciale Asi Caltanissetta presieduto da Salvatore Spinello. Tanti i temi trattati: dalla nuova riforma dello sport al mondo del terzo settore, passando dalla formazione per finire ai numeri territoriali che pongono l’ente ai vertici nazionali.

«Con grande orgoglio, comunichiamo che i nostri eventi arricchiscono il panorama nazionale dando lustro al territorio, dimostrando sempre più il valore tecnico, sportivo, artistico e culturale delle associazioni gelesi»: così il presidente Spinello al ritorno della trasferta in terra sarda.

L’obiettivo del Comitato nisseno è anche quello di far tornare questa estate il grande festival dello sport “Summer ASI Exsport” che tante soddisfazioni ha dato in passato e che da troppo tempo non viene realizzato in città. In attesa dell’estate si andrà avanti con la formazione rivolta ai presidenti ed ai dirigenti di associazioni (Asd e Aps): il prossimo incontro si terrà proprio a Gela il 28 Aprile.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852