Seguici su:

sport

Sport e solidarietà domani allo stadio ‘Presti’

Pubblicato

il

Sport e solidarietà martedì 3 maggio 2022 allo stadio “Vincenzo Presti” in occasione della “Partita per la Pace”.  Al campo sportivo comunale di Gela il team degli avvocati del foro di Gela incontreranno i magistrati della sezione di Caltanissetta appartenenti alla Associazione Nazionale Magistrati per disputare un incontro amichevole all’insegna dell’amicizia e, soprattutto, per lanciare un messaggio di pace in un momento storico afflitto dai drammatici eventi bellici in Ucraina. L’evento benefico, organizzato proprio dall’Ordine degli Avvocati di Gela, vedrà la partecipazione delle scuole calcio di Gela, degli istituti scolastici gelesi e la presenza di diverse associazioni di volontariato. Tutti insieme per un unico messaggio di pace e di raccolta di fondi da destinare alle famiglie fuggite proprio dal conflitto in Ucraina e ospiti, allo stato attuale, in strutture dell’isola. Un lungo momento di riflessione, dunque, in una cornice di calcio e amicizia con la consapevolezza che lo sport, l’aggregazione e la voglia di un mondo privo di sofferenza e ricco di amore per il prossimo possano rappresentare un importante deterrente alle guerre tra i popoli. Fischio d’inizio alle 15,30. Ingresso gratuito allo stadio. A presentare l’evento saranno i giornalisti Maria Teresa Corso e Flavio Centamore.

“Questa è un’iniziativa molto significativa e importante che nasce dall’incontro fra il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e l’Associazione Nazionale Magistrati e siamo molto orgogliosi di organizzare a Gela un incontro per la pace e per le situazioni davvero drammatiche che quotidianamente viviamo – afferma il Procuratore, Fernando Asaro – Sono molto orgoglioso che si ristabilisce ancora una volta con l’ordine degli avvocati la possibilità di incontrarci non solo nelle aule di giustizia, ma in campo per un fine comune sempre nell’ambito e nell’ottica del valore giustizia che avvocati e magistratura insieme svolgono sul territorio di Gela”.

“La partita per la pace vuole rappresentare il segno tangibile della concreta solidarietà dinanzi ai bisogni di chi è rimasto senza nient’altro che la propria dignità di essere cittadino del mondo. Speriamo che la raccolta fondi sia proficua, contiamo su una ampia partecipazione e ringraziamo chi ha collaborato alla realizzazione dell’evento – dichiara il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Gela, Maria Giordano – Non si può restare silenziosi ed indifferenti dinanzi alla prepotenza che annienta il singolo e di chi non chiede ma impone, ma soprattutto dinanzi alla disperazione di mamme e dei bambini. Non si può più voltare la faccia dall’altra parte. La partita per la pace che riunisce simbolicamente due pietre d’angolo della giurisdizione, avvocati e magistrati – continua – vuole essere un piccolo segnale, una goccia nell’oceano che scuota dall’indifferenza per l’altro, oramai segno del nostro tempo”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

Atletica, nuovi record per Zito ai Campionati italiani di Ancona

Pubblicato

il

Ai Campionati italiani indoor atletica master disputati ad Ancona, arrivano nuovi record per il podista gelese Francesco Zito. Nelle tre gare dei 60, 200 e 1500 metri, sono arrivati altrettanti nuovi record siciliani, che hanno ribaltato statistiche che resistevano da decenni.

In particolare, nelle gare dei 1500 e degli 800 metri, Zito ha conquistato l’ambito titolo di vice campione italiano. Successi che lo confermano uno dei più forti atleti a livello nazionale nella sua categoria. Con un post su Facebook, Zito ha voluto condividere i nuovi traguardi raggiunti ringraziando anche i suoi numerosi sostenitori.

Continua a leggere

sport

La Nuova Città di Gela attesa dall’insidiosa trasferta di Avola

Pubblicato

il

Arriva il 12º turno nel campionato di Serie D femminile di volley. La Nuova Città di Gela sarà impegnata domani alle 18 in trasferta al Polivalente “Pippo Fava” contro le padrone di casa del Volley Club Avola. Una sfida insidiosa, dato che la squadra siracusana occupa la quarta posizione del girone C con 23 punti.

La formazione giallonera, invece, comanda il girone con 29 punti, a più quattro su Aircomm Adrano e Koira Vittoria. Avola viene da un filotto di tre vittorie consecutive, per cui Rampulla e compagne dovranno dare il massimo per portare a casa i tre punti.

Continua a leggere

sport

Volley Gela, domenica big match interno contro il Sommatino

Pubblicato

il

Sfida ad alta quota per il Volley Gela nel campionato di Prima divisione. La capolista del girone B, con 19 punti dopo 7 giornate, riceverà domenica alle 18 al PalaItis la seconda forza del torneo Santa
Barbara Sommatino. Appuntamento importante per D’Antoni e compagne, reduci dall’inaspettata sconfitta al tie-break in casa del Piazza Armerina: un mezzo passo falso che ha interrotto la serie positiva di sei vittorie consecutive.

Non sono più concessi cali di concentrazione, mantenere il primo posto nel girone è la priorità in casa gelese, soprattutto in vista dei playoff. «La partita di domenica sarà importante per dimostrare dove possiamo arrivare come squadra – afferma la banda Marta Bevilacqua – siamo consapevoli che non sarà facile ma proprio per questo sono sicura che daremo il massimo crescendo azione dopo azione».

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852