Seguici su:

sport

Un “regalo” del Gela allo scadere, il Barcellona espugna il PalaLivatino

Pubblicato

il

Altra sconfitta, la terza in quattro giornate, e stavolta fa davvero male. Il Gela perde 2-1 in casa contro il Barcellona futsal, diretta concorrente per la salvezza, e resta impantanato nei bassifondi della classifica del girone H di Serie B. Partita caratterizzata da grande equilibrio, sbloccata ad inizio ripresa dagli ospiti che approfittano di un errore in uscita della squadra di casa.

Da Sousa trova il meritato pareggio con un tiro libero, ma poi proprio allo scadere uno svarione difensivo dei biancazzurri spalanca le porte al raddoppio dei messinesi, estremamente cinici sotto porta.

È una sconfitta che fa male, per un Gela che ha dovuto fare i conti con un arbitraggio tutt’altro che esemplare e con le espulsioni dell’allenatore Fecondo e del suo vice Rapicavoli. Momento difficile, adesso per Caglià e compagni due difficili trasferte consecutive.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

Futsal, Serie B: il Gela riceve domani al PalaLivatino la capolista Mazara

Pubblicato

il

Tra Gela e Mazara c’è una voragine di 33 punti, non a caso si tratta dell’ultima e della prima in classifica nel girone H di Serie B di futsal. Ma in casa biancazzurra si accarezza il sogno di un’impresa, per regalarsi un pomeriggio di gioia in un’annata deludente. Gela calcio a 5 e Futsal Mazara si sfideranno domani alle 16 al PalaLivatino nella 17º giornata. 

«Proviamo a divertirci e far divertire chi viene a vederci – dice mister Enzo Fecondo -. In casa ce la siamo sempre giocata contro tutti, puntiamo a prenderci delle soddisfazioni: affronteremo le prime tre del girone a stretto giro». Una gara che sulla carta sembra avere l’esito già scontato, ma la buona prestazione contro il Monreale dice che nulla nei 40’ di gioco è impossibile per Di Bartolo e compagni.

«Non ci siamo ben concentrati sull’obiettivo salvezza – ammette il tecnico biancazzurro -, forse potevamo salvarci con questo gruppo. Ormai è andata così, adesso puntiamo a fare il massimo e a divertirci, cercando di coinvolgere la gente che sarà al palazzetto».

Continua a leggere

sport

Atletica, nuovi record per Zito ai Campionati italiani di Ancona

Pubblicato

il

Ai Campionati italiani indoor atletica master disputati ad Ancona, arrivano nuovi record per il podista gelese Francesco Zito. Nelle tre gare dei 60, 200 e 1500 metri, sono arrivati altrettanti nuovi record siciliani, che hanno ribaltato statistiche che resistevano da decenni.

In particolare, nelle gare dei 1500 e degli 800 metri, Zito ha conquistato l’ambito titolo di vice campione italiano. Successi che lo confermano uno dei più forti atleti a livello nazionale nella sua categoria. Con un post su Facebook, Zito ha voluto condividere i nuovi traguardi raggiunti ringraziando anche i suoi numerosi sostenitori.

Continua a leggere

sport

La Nuova Città di Gela attesa dall’insidiosa trasferta di Avola

Pubblicato

il

Arriva il 12º turno nel campionato di Serie D femminile di volley. La Nuova Città di Gela sarà impegnata domani alle 18 in trasferta al Polivalente “Pippo Fava” contro le padrone di casa del Volley Club Avola. Una sfida insidiosa, dato che la squadra siracusana occupa la quarta posizione del girone C con 23 punti.

La formazione giallonera, invece, comanda il girone con 29 punti, a più quattro su Aircomm Adrano e Koira Vittoria. Avola viene da un filotto di tre vittorie consecutive, per cui Rampulla e compagne dovranno dare il massimo per portare a casa i tre punti.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852