Seguici su:

sport

Antonio Cammalleri e Giorgia De Acutis si aggiudicano il torneo di tennis dell’EniGroup

Pubblicato

il

Antonio Cammalleri e Giorgia De Acutis si aggiudicano il prestigioso torneo del circuito regionale di 3^ categoria. Antonio Cammalleri del Tennis Club Albaro di Genova class. 3.1 e testa di serie n° 1 vince il torneo di 3^ categoria, 16^ prova regionale del circuito singolare maschile disputato al Circolo Tennis Enigroup Gela “R. Romagnoli” battendo in una bellissima finale il bravissimo e giovane Manuel Potenza di Licata class. 3.3 del Circolo Tennis Eschilo Gela col punteggio di 6/2 2/6 6/2 davanti ad un numerosissimo pubblico che si è divertito ed entusiasmato per i pregevoli scambi tra i due contendenti.Antonio Cammalleri, cresciuto a Gela proprio nei campi dell’Enigroup ha giocato tra le mura amiche, si è trasferito a Genova per motivi di lavoro e continua a giocare a tennis ad alti livelli nella città ligure. Ha dedicato la sua vittoria al compianto Roberto Romagnoli, anima e cuore del Circolo scomparso sei anni fa. In semifinale Antonio aveva avuto la meglio su Christian Augello del Circolo Tennis Sommatino col punteggio di 6/2 7/6.In campo femminile Giorgia De Acutis dell’A.S. Sportivamente Caltagirone, class. 4.6 nella 14^ prova del circuito regionale, partendo dalle qualificazioni è arrivata in finale dove ha battuto in un derby in famiglia Agnese Petta class. 4.4 anche lei dell’A.S.Sportivamente Caltagirone.Al torneo di 3^ categoria hanno partecipato ben 62 tennisti provenienti da diverse provincie della Sicilia che in un clima festoso e con la massima correttezza hanno dato vita a partite di grande valore tennistico. Ad arbitrare le partite è stata il giudice arbitro Paola Melfa che, con lo staff del Circolo Tennis Enigroup presieduto da Nicolò Catalano e dal responsabile Alessandro Piva, ha organizzato e diretto questa importante competizione sportiva regionale.Antonio Cammalleri e Giorgia De Acutis si aggiudicano il torneo di tennis dell’EniGroup

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash news

Trofeo Kalat: terzo posto per Laura Granvillano

Pubblicato

il

Ottimo terzo posto nella categoria SF 50 per Laura Granvillano che assieme ad Antonio Saviano e Rino Infuso hanno rappresentato la società Atletica Gela alla ventitreisima edizione del trofeo Kalat che si è svolta oggi a Caltanissetta.

La gara era valida come prova del gran prix regionale di corsa. Anche se non a podio grande prestazione per Antonio Saviano che si conferma in splendida forma e Rino Infuso.

Continua a leggere

sport

Trofeo Kalat, la Young Runner si distingue nella categoria Cadetti

Pubblicato

il

Ottimi risultati per gli atleti della Young Runner Gela allenati da Massimo Bianca al trofeo Kalat di Caltanissetta. Nella categoria Cadetti i gelesi conquistano l’intero podio con il primo posto di Gaetano Tandurella, il secondo di Giulio Matteo Cavalieri ed il terzo posto per Francesco Tandurella.

Nella categoria Ragazzi invece il quarto posto per Flavio Greco. Risultati accolti con grande soddisfazione da coach Bianca, fiero dell’impegno e della determinazione dei suoi talenti. 

Continua a leggere

sport

Al PalaLivatino la Giornata dello sport del comprensivo “Gela e Butera”

Pubblicato

il

L’istituto comprensivo “Gela Butera” promuove la terza Giornata dello sport, tenutasi oggi al PalaLivatino. Protagonisti tutti gli alunni della scuola diretta da Rocco Trainiti, dall’infanzia alla secondaria di primo grado. I piccoli studenti si sono cimentati in percorsi motori, gare e partite di “palla rilanciata” per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento e della sana competizione.

La manifestazione ha visto anche la conclusione dei progetti “Valori in rete” (per la scuola dell’infanzia e le classi prime), “Scuola attiva Kids” (per le classi seconde e terze primaria) e “Scuola attiva junior” (per le classi della secondaria). Progetti proposti dal Miur in collaborazione con le federazioni sportive ed accolte dal dirigente.

Le classi quarte e quinte hanno inoltre disputato la fase d’istituto dei Giochi della gioventù, previsti dall’Ufficio scolastico regionale. Hanno collaborato nell’organizzazione dell’evento anche gli studenti del Liceo sportivo “Eschilo”, guidati dal prof. Massimo Catalano. Presente anche coach Giacomo Tandurella, in qualità di tutor del progetto Scuola attiva junior. Ad accogliere i partecipanti, lo staff della Melfa’s. 

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852