Seguici su:

sport

Ecoplast volley: torna Brigandì, un paio di grandi colpi nel mirino

Pubblicato

il

Entra nel vivo il precampionato dell’Ecoplast volley Gela, che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie C. La società, che disputerà le gare interne al PalaLivatino, è impegnata sia con gli allenamenti al PalaUrso che con la definizione dell’organico da mettere a disposizione di coach Giovanni Blanco, in vista di un torneo in cui i gelesi non si accontenteranno certamente di fare la matricola spensierata.

Il primo vero colpo di mercato è Giovanni Brigandì. Il centrale, giocatore di grande esperienza, anche lo scorso anno risultava tra i tesserati della società ma per motivi di lavoro di fatto non è mai stato a disposizione. Da quest’anno invece tornerà a pieno regime e potrà dare un grosso contributo alla causa.

Ma i veri “botti” di mercato starebbero per arrivare. Da mesi la dirigenza dell’Ecoplast volley lavora sotto traccia per alzare esponenzialmente il livello tecnico della rosa: nel mirino ci sarebbero due atleti dai grandi trascorsi per i quali l’annuncio dell’accordo potrebbe davvero essere questione di giorni.

Sul fronte delle riconferme, ampio spazio alla linea verde per dare continuità al progetto incentrato sui giovani. Ma non mancano i giocatori di esperienza e tasso tecnico superiori (su tutti capitan Palmeri). Sarà insomma una stagione impegnativa ma anche stimolante per la compagine presieduta da Serena Pane.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

Ufficiale anche il ritorno di Manfrè: Gela calcio pronto per l’Eccellenza

Pubblicato

il

Il Gela calcio annuncia l’ennesimo colpo dei presidenti Marco Scerra e Toti Vittoria, con l’arrivo in biancazzurro dell’attaccante Vincenzo Manfré. Calciatore di estrema affidabilità, viene da due annate strepitose con le maglie di Misilmeri e Athletic Club Palermo, con cui ha collezionato, complessivamente, 41 presenze in Eccellenza, condite dalla bellezza di 27 reti.

Si tratta di un ritorno alla corte biancazzurra per il centravanti palermitano, che ha già giocato a Gela tra il 2009 e il 2011, arrivando anche ad esordire nel campionato di Serie C1.

Nel frattempo, il Gela ha affidato al proprio numero uno Armando Di Martino l’incarico di nuovo preparatore dei portieri del nostro settore giovanile. Punto fermo della prima squadra, vanta oltre alle innumerevoli stagioni in Eccellenza, un campionato di Serie D con la Lupa Castelli Romani e quattro anni nel settore giovanile del Torino, tra Allievi e Primavera.

Continua a leggere

sport

Basket Gela, dentro o fuori: mercoledì la riunione decisiva per il futuro

Pubblicato

il

La data adesso è quella di non ritorno: mercoledì prossimo, 24 luglio, si decide il futuro del Basket Gela. È infatti prevista una nuova assemblea straordinaria dei soci per ratificare il passaggio delle quote dall’ex presidente Maurizio Melfa agli attuali soci che, “guidati” da Totò Bernardo, stanno curando questa delicatissima fase.

Una fase di passaggio, che dovrebbe portare al successivo ingresso di nuove forze fondamentali per rinforzare la compagine societaria. La gestione del PalaLivatino rientra tra gli aspetti più importanti di questa operazione per “salvare” la principale compagine cestistica della città, che appena due mesi fa lottava sul campo per conquistare la Serie B.

Filtra ottimismo per un esito felice della vicenda, la crisi sembrerebbe prossima alla risoluzione e il basket in città potrebbe prestissimo ripartire con un progetto nuovo e più strutturato, guardando anche ad obiettivi ambiziosi sul campo da inseguire fin da subito.

Ma per il momento si continua, in casa Basket Gela, ed evitare ogni comunicazione ufficiale in attesa che tutte le tessere del puzzle s’incastrino nel modo giusto. Stavolta è davvero questione di giorni.

Continua a leggere

sport

L’Albert Nuova Città di Gela non si ferma: nel mirino un altro colpo di mercato

Pubblicato

il

Quella che i vertici dirigenziali dell’Albert Nuova Città di Gela stanno costruendo è una squadra che si candida al ruolo di “corazzata” del prossimo campionato di Serie C femminile. Un campionato che la società del presidente Panebianco intende affrontare con l’ambizione di vincerlo.

Ecco perché, dopo gli importanti colpi di mercato già ufficializzati, il lavoro degli uomini-mercato giallorossi non si ferma. Nel mirino, infatti, ci sarebbe almeno un altro colpo che potrebbe essere annunciato entro metà della settimana prossima.

Sono già arrivate Todorova, Torre, D’Antoni, Hurenko e Valenti, senza dimenticare le riconferme tra cui quelle di Perdichizzi e Tilaro. È dunque in fase di allestimento uno squadrone che verrà presto affidato a coach Massimo Bonaccorso e al suo staff per la preparazione precampionato.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852