Seguici su:

sport

Futsal, scontro al vertice dopo lo stop per l’Ssd Gela

Pubblicato

il

Con lo sport praticato purtroppo fermo a causa della pandemia, la ripartenza dei campionati slitta di almeno due settimane. E l’occasione può essere propizia per ritrovarsi e fare il punto della situazione dopo una chiusura di 2021 non esattamente in linea con i programmi, come accaduto alla Ssd Gela nel campionato di Serie C2 di calcio a 5, girone D. I gelesi hanno archiviato la prima parte di stagione in testa con 28 punti insieme al Futsal Ferla, alle loro spalle il Real Palazzolo con 27 e lo Scicli con 25. Quattro squadre nel breve volgere di tre punti, una lotta per il primato apertissima.

E dire che i biancazzurri nelle prime nove giornate hanno vinto sempre, inanellando una serie impressionante di successi. Sono poi arrivati i due passi falsi degli ultimi turni dell’anno solare, la sconfitta esterna contro l’Akragas e il pari interno contro il Canicattini. Due semplici incidenti di percorso, che possono starci nell’arco di un campionato? Probabile. L’importante è dare sul campo le giuste risposte. La squadra di Enzo Fecondo, al rientro, se la vedrà proprio contro il Futsal Ferla: scontro al vertice in trasferta.

Non sarà facile, ma questo gruppo ha dimostrato di avere grandi valori, non solo calcistici, per raggiungere i propri obiettivi. E potrà contare su un nuovo acquisto, che in realtà è una sorta di ritorno a casa, quello di Giuseppe Marchese tesserato la settimana scorsa. Un rinforzo importante per conquistare la vittoria del campionato, obiettivo da sempre dichiarato in casa biancazzurra.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

La capolista non si ferma: Nuova città di Gela perfetta a Ragusa, 0-3 il finale

Pubblicato

il

Ancora una netta vittoria da parte della Nuova Città di Gela. Nella 13º giornata del campionato di Serie D femminile di volley, girone C, la squadra giallonera espugna il campo del Ragusa vincendo con un secco 3-0. I parziali: 21-25, 26-28, 12-25. Equilibrati i primi due set, non c’è storia nell’ultimo dove le gelesi impongono la loro forza.

In classifica la squadra di Massimo Bonaccorso consolida il primo posto, salendo a quota 35 punti e proseguendo la marcia trionfale verso la promozione in Serie C. Un traguardo che ormai è ben messo in cassaforte.

Continua a leggere

sport

Il Gela lotta a Modica, un punto per i biancazzurri: 2-2 il finale

Pubblicato

il

Una lotta durata 96 minuti, gara intensissima e a tratti molto nervosa che si conclude in perfetta parità: si chiude 2-2 la sfida tra Modica e Gela, 24º giornata del torneo di Eccellenza (girone B). I biancazzurri vanno sotto, ribaltano il risultato poi subiscono il ritorno dei padroni di casa, sfiorando la sconfitta: ma tre legni e un super Di Martino dicono “no” ai modicani.

Al “Vincenzo Barone” è il Modica a passare in vantaggio, ma il Gela trova la rete con Bellomo e Signate andando al riposo in vantaggio. In apertura di ripresa il pareggio dei modicani, che poi cercano il colpo da tre punti non riuscendo però ad esultare.

Biancazzurri che avrebbero allo scadere anche l’occasione di portare a casa il successo, con un diagonale di Caci su azione di contropiede che sfiora il palo. Per il Gela un punto che muove la classifica e che può dare una piccola scossa positiva al gruppo.

Continua a leggere

sport

Melfa’s ancora brutta e vincente: sofferta vittoria a Messina, l’ottava consecutiva

Pubblicato

il

Soffre, rischia e sta sotto per trequarti di gara. Alla fine però la Melfa’s Gela torna da Messina con due preziosissimi punti per proseguire il cammino nelle alte sfere del campionato di Serie C: 59-69 il successo dei gelesi al PalaRussello contro i padroni di casa della Domenico Savio, ultimi in classifica.

I parziali dicono tutto: 18-13, 39-28, 50-46. Solo nell’ultimo quarto è arrivato lo scatto della squadra di Bernardo, che è stata assente mentalmente dalla partita per gran parte della sua durata. Ma, numeri alla mano, ciò che conta è portare a casa il successo.

In classifica, i gelesi consolidano il quarto posto salendo a 26 punti. Domenica prossima sfida interna contro la Nuova Pallacanestro Marsala. Per capitan Ventura e compagni, quella conquistata a Messina è l’ottava vittoria consecutiva. Numeri da record.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852