Seguici su:

Attualità

Il sindaco, la lettura politica del caso Ipab e il silenzio che sa di complicità

Pubblicato

il

“Rispetto alla vicenda Ipab, terribilmente delicata, e ai provvedimenti adottati dalla magistratura anche nei confronti di persone che ricoprono ruoli istituzionali, una classe politica seria e responsabile, se non vuole immiserire la propria funzione e il proprio ruolo, ha il dovere di intervenire e di sollecitare una approfondita analisi.
Si deve distinguere in maniera netta e chiara il piano giudiziario, tenendo bene a mente che esiste la presunzione di innocenza fino al terzo grado di giudizio, da quello politico, con le sue ripercussioni etiche e morali. Non dobbiamo mai perdere la capacità di ragionare e di distinguere, per creare e diffondere una cultura dei diritti e della legalità”- lo dichiara il sindaco Lucio Greco sostenendo che in questa fase “non si deve essere nè colpevolisti nè innocentisti ma occorre riporre la massima fiducia nella giustizia che,saprà far luce e chiarezza e che, in ogni caso, dimostra che lo Stato è presente”. Ma Greco ritiene anche che “la politica, non può rimanere estranea ad una vicenda che la coinvolge interamente e, senza entrare nel merito delle indagini, deve sapersi chiedere se dietro alcune scelte si celino valori calpestati quali la solidarietà verso le fasce più fragili della popolazione e i diritti dei lavoratori. Qui non si tratta di destra o di sinistra, non siamo di fronte ai legittimi temi della consueta lotta politica che vede affrontarsi e scontrarsi forze e opinioni diverse. Qui si tratta di una degradazione civile che sembra declassare, per interessi personali, le opportunità offerte dalla politica, e di fronte a questo modus operandi tutti gli uomini onesti di ogni parte e di qualsiasi schieramento si devono indignare e ribellare. Quello che sembra delinearsi non è un fatto di poco conto. Se confermato, è un terremoto che deve scuotere le coscienze e ci deve costringere a riflettere sulla nostra azione a tutela degli interessi della città. In questo senso, il silenzio di molte forze politiche da un lato, e l’improvvida opinione di chi ha la pretesa di svolgere ruoli di primo piano in città dall’altro, rischiano di essere interpretati come omertà o, peggio ancora, complicità.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

Banco alimentari senza alimenti: appello alla solidarieta’

Pubblicato

il

Il Banco alimentare senza alimenti e proprio in tempo di Natale, quando i sentimenti di solidarieta’ si esprimono ai massimi livelli l’ espressione ha un sapore di ossimoro. La causa è da ricercare alla Colletta nazionale che si è inceppata nell’ organizzazione e ha creato un buco nella distribuzione alimentare quindi a Gela è arrivato un quarto dei prodotti che vengono assegnati di consueto con il conseguente disagio per chi ha gia’ bisogno d’ aiuto.

“La Caritas della parrocchia San Domenico Savio – dice Renato Messina – fa appello a tutta la cittadinanza affinche’ si organizzi una raccolta alimentare per la distribuzione pacchi alimentari per le famiglie bisognose da distribuire in questo periodo di Natale.


Le derrate alimentari fornite dal banco alimentare per il mese di dicembre non sono sufficienti, e coprono appena il 20% del fabbisogno rispetto alle quantita’ assegnate normalmente alle 400 famiglie iscritte ed in stato di indigenza nella nostra sede caritativa.
Si spera nella collaborazione di molti per dare un po’ di serenità e regalare un sorriso alle famiglie meno fortunati”. Le donazioni delle derrate alimentari possono essere consegnate nei locali della Caritas parrocchiale, nei giorni d’apertura: lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio dalle ore 17 00 alle ore 19:30

Continua a leggere

Attualità

Giovanissimi rotariani incontrano militari USA

Pubblicato

il

Il Rotary Club Gela assieme ai ragazzi dell’Interact Club Gela ed ai bambini del Rotary Junior incontreranno sabato 10 Dicembre al PalaLivatino di Gela, i Marinai Americani del U.S. Naval Hospital di Sigonella.
Il progetto è destinato a tutti i bambini e si tratta di una giornata dedicata all’interazione interculturale tra i bambini del Rotary Junior e i Militari Americani in una serie di percorsi di ginnastica motoria e giochi divertenti curati dalla maestra Filippa Ciaramella, e la contemporanea interazione tra i ragazzi dell’Interact ed i militari americani che si occuperanno della simultaneità della traduzione Inglese-Italiano in un’affascinante esperienza d’interculturalità linguistica.

Continua a leggere

Attualità

Terremoto: le indicazioni del sindaco in diretta sui social

Pubblicato

il

Il sindaco Lucio Greco, in diretta sui social, ha confermato che le scosse di terremoto avvertite alle 21.20 in città non hanno causato danni a persone o cose.

Il primo cittadino ha reso noto che il Coc comunale è operativo ed è in contatto con la Protezione civile.

Ha poi invitato i cittadini, in caso altre scosse, a raggiungere slarghi, piazze e luoghi in cui non vi siano case.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852