Seguici su:

Flash_news

Pepe difende Mancuso e Gnoffo dagli attacchi del Pd

Pubblicato

il

L’on. Mancuso vuole la rimozione del direttore generale dell’ Asp Alessandro Caltagirone e il segretario provinciale del PD Peppe Di Cristina assimila Mancuso all’immagine della bella addormentata nel bosco che, dopo secoli, si è svegliata.A difesa di Mancuso e dell’assessore Nadia Gnoffo arriva il coordinatore cittadino di Forza Italia Enzo Pepe. “È stucchevole – dice Pepe- leggere le critiche del segretario provinciale del PD Giuseppe Di Cristina. Ma loro che contributo hanno apportato all’ottimizzazione della nostra sanità? Vi sembra giusto che un direttore generale dell’Asp che guadagna circa 150 mila euro pagati da tutti noi,non comunichi all’assessore alla sanità del comune di Gela che l’assessore regionale alla sanità Razza viene a fare visita all’hub vaccinale Pala Cossiga? Mi pare logico che un assessore regionale per avere contezza di quello che succede nel territorio comunale, debba quantomeno sentire le criticità che gli espone il collega assessore comunale. E vi pare normale che ancora mancano all’appello 10.000 persone che si devono ancora vaccinare a Gela altrimenti a fine settembre rientreremo nella zona arancione, e il direttore generale Caltagirone cosa fa? Riduce i turni vaccinali all’hub pala Cossiga 8/14 anziché 8/20. Grazie alle rimostranze di Forza Italia con a capo l’on Mancuso e l’assessore Nadia Gnoffo, si è continuato a mantenere l’orario di dodici ore giornaliere per la vaccinazione. A voi del Pd vi sembra normale che i medici dell’Usca Covid domicilio,pagati dalla collettività, dovrebbero fare tamponi e visite a domicilio, invece se li fanno venire a Brucazzi? Con notevoli disagi per i pazienti.Per questi e tanti altri motivi, per noi questo  è inefficiente e deve essere rimosso dall’incarico. Se per voi del Pd questo è fare campagna elettorale, noi siamo felici di farla in questo modo, difendiamo fin dove possiamo la salute e i diritti dei nostri concittadini.

Advertisement
clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash_news

Ugl salute, ricostituita la Federazione provinciale

Pubblicato

il

E’ stata ricostituita nei giorni scorsi, nell’ambito della Ugl di Caltanissetta, la nuova segreteria provinciale della federazione Ugl salute. A battezzare l’organismo, ricostituito dopo breve un periodo di assenza, nella sede sindacale nissena erano presenti il segretario regionale Carmelo Urzì, insieme al coordinatore provinciale del comparto Salute pubblica Francesco Iacona, nonchè il segretario territoriale Andrea Alario a fare gli onori di casa.

“Finalmente ripartiamo con tanto entusiasmo anche a Caltanissetta, dove stiamo costruendo un gruppo solido che guarda al futuro – ha detto il segretario Urzì. Lo abbiamo fatto in un momento particolare, come quello di emergenza sanitaria che stiamo vivendo, perchè anche in questo territorio siamo stati sollecitati da tanti lavoratori del settore che ci vedono sempre di più come un punto di riferimento per le battaglie che abbiamo portato avanti fino ad ora”.

Soddisfatto il coordinatore Iacona: “Siamo orgogliosi di poter rappresentare il personale della sanità della nostra area provinciale e faremo di tutto per cercare di rappresentare al meglio in tutte le sedi istituzionali e sindacali la categoria. Operatori sanitari che da quasi due anni ormai sono in prima linea e meritano un riconoscimento, a partire dalla riconferma per coloro che hanno un contratto in scadenza a fine dicembre prossimo. Non si può cadere nell’errore di privarsi di queste risorse, soprattutto dopo l’incremento del fondo nazionale sanitario, poichè bisogna potenziare gli organici con percorsi di stabilizzazione in base ai fabbisogni degli organici. Come Ugl Salute Caltanissetta – conclude Iacona – scriveremo anche all’assessore regionale della Salute Ruggero Razza, affinché gli sforzi di questi lavoratori non siano vani.”

Continua a leggere

Flash_news

Il sindaco presenta domattina la Giunta

Pubblicato

il

Il sindaco Lucio Greco ha confermato che domani mattina in municipio presenterà la nuova Giunta. È ufficiale dunque che si chiude la crisi aperta il 10 ottobre con la richiesta agli assessori di presentare le dimissioni. Greco presenterà la sua Giunta composta in parte dai Civici in parte dai partiti. Non è certo se sempre domani saranno assegnate le deleghe agli assessori

Continua a leggere

Flash_news

Rischio meteo, rinviata Melfa’s Gela – Svincolati Milazzo

Pubblicato

il

Era in programma questo pomeriggio alle 18 al PalaLivatino la sfida tra Melfa’s Gela basket e Svincolati Milazzo, gara di cartello del campionato di Serie C Gold (girone Azzurro). Ma il big match è stato annullato a data da destinarsi a causa dell’instabilità della situazione meteorologica che tanti danni ha già fatto nella Sicilia orientale.

Il rinvio è stato deciso di comune accordo tra le due società, che quindi disputeranno in altra data la sfida valida per la quarta giornata. Nel frattempo, il Melfa’s Gela basket annuncia sui propri canali social l’imminente arrivo di un nuovo atleta, sarebbe un altro colpo di mercato per rinforzare il roster a disposizione di coach Bernardo. 

Continua a leggere

Più letti

Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852