Seguici su:

Flash news

Primo confronto tra Cosentino e Casciana: condivisione e partecipazione

Pubblicato

il

Primo confronto tra la candidata a sindaco Grazia Cosentino e il capogruppo di FdI che ha fatto un passo indietro a favore dell’unità della coalizione.

“Come cittadini- dice Casciana- abbiamo la responsabilità di contribuire al benessere collettivo e di lavorare insieme per il bene comune.Amministrare una città richiede di mettere da parte l’ego personale e di pensare in termini di “noi”. Dobbiamo agire per il bene di tutti, senza privilegiare il proprio interesse individuale. Solo così possiamo costruire una comunità forte e coesa.In funzione di questo Ho preso la difficile decisione di rimettere la mia candidatura nelle mani del partito. Questa scelta è stata guidata da diverse considerazioni, prima tra tutte quella di offrire alla nostra città martoriata una guida solida. Un centro destra rappresentato da una vasta coalizione di gruppi e partiti può portare stabilità e progresso”
“Sono certo- continua- che il consolidamento di rapporti politici a livello nazionale e regionale e’ cio’ di cui la Città di Gela ha bisogno, soprattutto in questo particolare momento di sofferenza e non di governi locali improvvisati che possano portare ad un maggiore isolamento
Mi riconosco nei valori di Fratelli d’Italia e ho fiducia nel percorso che il partito propone. Seguirò le determinazioni del partito con impegno e dedizione, continuando a lavorare per il bene di tutti i cittadini”
” Con l’ingegnere Grazia Cosentino- fa sapere Casciana- ho condiviso alcune proposte che riguardano la sostenibilità ambientale , la promozione di politiche che tutelino l’ambiente e favoriscano lo sviluppo sostenibile. Questo include iniziative per la riduzione dell’inquinamento, la promozione delle energie rinnovabili e la salvaguardia delle risorse naturali ; la crescita economica del nostro territorio , creando opportunità di lavoro, sostenere le imprese locali e promuovere l’innovazione ; l’ Inclusione sociale con l’ impegna di garantire che nessuno sia lasciato indietro , politiche per l’accesso all’istruzione, la tutela dei diritti dei lavoratori e il sostegno alle fasce più vulnerabili della societa ; di Infrastrutture e sviluppo in modo da rendere la nostra città più efficiente e attrattiva per i cittadini e gli investitori ; di partecipazione attiva dei cittadini alla vita politica , coinvolgendo la comunità nelle decisioni che riguardano il futuro della nostra città”.

Il capogruppo dei meloniani ritiene che”la condivisione e la partecipazione sono la premessa  per lavorare in maniera vivace e operosa , con passione e risultati, ai diversi progetti di crescita e di sviluppo di un territorio che avrebbe tante opportunità ma che, il più delle volte in questi anni, le ha viste trasformate in occasioni mancate e, ancora peggio, in profonde delusioni”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash news

Incontro tra Cosentino e Scerra per l’intesa politica

Pubblicato

il

Si attende l’esito dell’incontro tra Grazia Cosentino e Totò Scerra in calendario per questo pomeriggio per capire se la candididata di centrodestra riuscirà a ottenere l’appoggio anche della parte di Alleanza per Gela che non ha fatto trattative personali.

Si aspetta dunque una dichiarazione di Scerra per avere certezza del ritorno nel centrodestra dei ribelli.

Continua a leggere

Flash news

I big dei voti di Alleanza per Gela verso l’appoggio alla Cosentino

Pubblicato

il

Se sono vere le notizie che circolano, il progetto Alleanza per Gela non esiste più.

L’apparentamento ufficiale tra le liste di Scerra con uno o l’altro candidato non ci sarà. Si faranno intese politiche. Tra le voci che circolano quelle di accordi chiusi dal centrodestra della Cosentino con i big dei voti di Alleanza per Gela. Si parla di intese con la lista Rinnova Noi moderati e quindi con Guastella, Incardona e il gruppo di Angelo Fasulo, e anche con Gabriele Pellegrino e Totò Sammito.

Continua a leggere

Flash news

Tre nuovi ingressi nella squadra di Di Stefano

Pubblicato

il

La squadra di Terenziano Di Stefano è stata definita. I nuovi ingressi sono quelli dell’avv.Viviana Altamore, della dott.Valeria Caci che prende il posto del coordinatore del partito Rosario Caci e di Filippo Franzone. Restano l’on. Giuseppe Arancio, Simone Morgana, Giuseppe Favitta, Luigi Di Dio.

Di Stefano ha avuto un lungo confronto con Miguel Donegani

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852