Seguici su:

Flash news

Question time, approvate le due mozioni della consigliera di Rinnova

Pubblicato

il

Non erano presenti in aula i consiglieri Spata Grisanti e Casciana firmatari di una mozione provocatoria sulla rinuncia da parte di Giunta e  consiglio delle indennità per destinare a un fondo per i soggetti fragili. La discussione della stessa è saltata e nella seduta di question time appena conclusasi sono state trattate solo le due mozioni della consigliera di Rinnova Alessandra Ascia che ha chiesto la manutenzione del parco giochi della villa comunale ( atto passato con 14 voto favorevoli e l’astensione della consigliera Valeria Caci) e quella sugli interventi do decoro in piazza San Giacomo che ha avuto 14 voti favorevoli. Il consigliere Rosario Faraci ha  contestato la definizione di “degrado” usata dalla Ascia per piazza San Giacomo. Il consigliere Enzo Cascino ha difeso l’amministrazione sostengono che nelle piazze ha fatto vari interventi di pulizia e decoro ma il leghista Emanuele Alabiso ha replicato che così non è citando piazze oggi ancora sporche e senza arredi minimi. Dal presidente Sammito è arrivato l’invito,accolto dall’Assessore Liardi, a far lavare bene.le scale della chiesa di S.Giacomo che sono nere mentre la pietra usata era in origine bianca. Presente ai lavori d’aula per il comitato di quartiere di S.Giacomo Massimiliano Giorrannello che si è dichiarato soddisfatto dell’esito dei lavori ringhia dopo la consigliera Ascia per aver presentato le due mozioni.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Incidente mortale sulla Gela – Scoglitti

Pubblicato

il

Un gelese Biagio Cocchiaro ha perso la vita a seguito di un incidente stradale che si è verificato nella strada che collega Gela a Scoglitti.

A nulla è servito l’arrivo dell’elisoccorso. Cocchiaro era ormai deceduto.

Sono in corso di definizione le modalità del sinistro.

Continua a leggere

Flash news

Casano lascia la casa di riposo Antonietta Aldisio

Pubblicato

il

Carmelo Casano lascia l’incarico di commissario dell’Ipab Aldisio.

Un incarico conferitogli dal governo Musumeci in un momento particolare della storia della casa riposo.

Un grande impegno profuso in questi mesi per rendere un buon servizio agli anziani.

Casano lascia per sopraggiunti motivi familiari. Il suo rammarico è di non avere potuto vedere appaltati i lavori per l’efficientamento energetico dei locali con un finanziamento da 1 milione di euro.

Al Comune sono da tempo arrivate le buste con le offerte delle ditte e i tempi di conclusione stringono: un anno appena.

Continua a leggere

Cronaca

In fiamme a San Giacomo Fiat Doblò di artigiano componente del comitato di quartiere

Pubblicato

il

Un furgone Fiat Doblò usato giornalmente da un artigiano gelese per il suo lavoro è stato incendiato durante la notte.

L’uomo, che è anche impegnato nel sociale essendo componente del direttivo del comitato di quartiere di S.Giacomo, aveva lasciato il mezzo in sosta sotto casa in via Guccione.

Le fiamme alte hanno distrutto tutta la parte anteriore del mezzo, annerito la saracinesca del piano terra e il prospetto dell’immobile davanti a cui il Doblo era posteggiato. Sul posto a spegnere le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco.

Grande dispiacere per l’episodio hanno provato tutti i componenti del comitato di quartiere che si stringono vicino alla vittima per incoraggiata ad andate avanti.

Nel contempo condannano il vile gesto e sostengono che il comitato non tollera queste azioni contro cui bisogna opporsi.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852