Seguici su:

sport

Rivecchio (Gela Fc): «Il nostro obiettivo è far crescere il settore giovanile»

Pubblicato

il

Consolidare e far crescere ancora il vivaio. Luigi Rivecchio, responsabile del settore giovanile del Gela Fc, traccia la via anche per il futuro dando seguito al comunicato ufficiale con cui la società giallonera ha fatto il consuntivo della stagione calcistica, conclusa con l’amara retrocessione nel torneo di Promozione.

«A Marineo siamo scesi in campo ma con la testa eravamo altrove – ammette il dirigente giallonero -, purtroppo questo è stato l’elemento decisivo perché il risultato finale non fotografa l’effettivo equilibrio che c’era tra le nostre squadre. Non possiamo far altro che prendere atto del risultato del campo, seppur con grande dispiacere».

Spazio anche ad uno sguardo più ampio sul torneo di Eccellenza: «Per noi è stata una stagione molto formativa, avere a che fare soprattutto con una professionalità come quella di mister Pensabene ci ha permesso di crescere. Dal 2018 ad oggi abbiamo fatto passi da gigante soprattutto con il settore giovanile che sarà al centro dei nostri sforzi nella nostra programmazione della nuova stagione».

Un passo indietro in ottica prima squadra?Rivecchio lo nega, ma conferma che tutto il progetto giallonero ruoterà intorno al potenziamento del settore giovanile, sognando di costruire un centro sportivo dedicato allo scopo. 

(Nella foto l’Under 19 guidata da Antonio Famà, reduce dalla vittoria del campionato di categoria)

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

Futsal, Serie B: il Gela riceve domani al PalaLivatino la capolista Mazara

Pubblicato

il

Tra Gela e Mazara c’è una voragine di 33 punti, non a caso si tratta dell’ultima e della prima in classifica nel girone H di Serie B di futsal. Ma in casa biancazzurra si accarezza il sogno di un’impresa, per regalarsi un pomeriggio di gioia in un’annata deludente. Gela calcio a 5 e Futsal Mazara si sfideranno domani alle 16 al PalaLivatino nella 17º giornata. 

«Proviamo a divertirci e far divertire chi viene a vederci – dice mister Enzo Fecondo -. In casa ce la siamo sempre giocata contro tutti, puntiamo a prenderci delle soddisfazioni: affronteremo le prime tre del girone a stretto giro». Una gara che sulla carta sembra avere l’esito già scontato, ma la buona prestazione contro il Monreale dice che nulla nei 40’ di gioco è impossibile per Di Bartolo e compagni.

«Non ci siamo ben concentrati sull’obiettivo salvezza – ammette il tecnico biancazzurro -, forse potevamo salvarci con questo gruppo. Ormai è andata così, adesso puntiamo a fare il massimo e a divertirci, cercando di coinvolgere la gente che sarà al palazzetto».

Continua a leggere

sport

Atletica, nuovi record per Zito ai Campionati italiani di Ancona

Pubblicato

il

Ai Campionati italiani indoor atletica master disputati ad Ancona, arrivano nuovi record per il podista gelese Francesco Zito. Nelle tre gare dei 60, 200 e 1500 metri, sono arrivati altrettanti nuovi record siciliani, che hanno ribaltato statistiche che resistevano da decenni.

In particolare, nelle gare dei 1500 e degli 800 metri, Zito ha conquistato l’ambito titolo di vice campione italiano. Successi che lo confermano uno dei più forti atleti a livello nazionale nella sua categoria. Con un post su Facebook, Zito ha voluto condividere i nuovi traguardi raggiunti ringraziando anche i suoi numerosi sostenitori.

Continua a leggere

sport

La Nuova Città di Gela attesa dall’insidiosa trasferta di Avola

Pubblicato

il

Arriva il 12º turno nel campionato di Serie D femminile di volley. La Nuova Città di Gela sarà impegnata domani alle 18 in trasferta al Polivalente “Pippo Fava” contro le padrone di casa del Volley Club Avola. Una sfida insidiosa, dato che la squadra siracusana occupa la quarta posizione del girone C con 23 punti.

La formazione giallonera, invece, comanda il girone con 29 punti, a più quattro su Aircomm Adrano e Koira Vittoria. Avola viene da un filotto di tre vittorie consecutive, per cui Rampulla e compagne dovranno dare il massimo per portare a casa i tre punti.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852