Seguici su:

Cronaca

Faraci nuovo delegato di Gela della Confcommercio Caltanissetta-Enna

Pubblicato

il

Il delegato di Gela della Confcommercio Caltanissetta Enna è Vito Faraci. L’associazione datoriale è nata con lo scopo di rappresentare e assistere le attività economiche delle due province dell’entroterra siciliano e per garantire adeguata rappresentanza alle esigenze delle imprese. Il progetto di sviluppo del territorio non può prescindere dalla Città di Gela che rappresenta la più grande realtà per abitanti e imprese, oltre a rivestire importanza strategica perché unico sbocco a mare per le due province di Caltanissetta ed Enna.

Il Presidente di Confcommercio, Maurizio Prestifilippo, ha deciso di nominare un proprio delegato a Gela, con il preciso incarico di sviluppare e diffondere il sistema Confcommercio nella Città del Golfo. 

La scelta è ricaduta su Vito Faraci, 60 anni, imprenditore del settore dei supermercati: «La nomina di Faraci – ha dichiarato il Presidente di Confcommercio Caltanissetta Enna Maurizio Prestifilippo – mira a coinvolgere gli imprenditori di Gela nel tentativo di rappresentare le molteplici e complesse esigenze delle imprese. Il compito di Vito Faraci sarà di creare le condizioni affinché Gela assuma un ruolo da protagonista all’interno del sindacato interterritoriale». 

Le imprese stanno resistendo ad una crisi economica senza precedenti, esasperata da una pandemia che sembra non voler dare tregua. E il sostegno di Confcommercio è fondamentale per affrontare insieme la gravità del momento e per trovare le forze per venirne fuori. 

«Sono certo – ha detto ancora Maurizio Prestifilippo – che Vito Faraci riuscirà a coinvolgere il tessuto imprenditoriale gelese in questo progetto di sviluppo e sarà punto d’avvio per costruire anche a Gela un sindacato dei commercianti forte ed autorevole».

Vito Faraci ha accettato l’incarico affidatogli dal Presidente Prestifilippo e ha già avviato una serie di incontri con gli imprenditori della Città di Gela: «Ringrazio Maurizio Prestifilippo per la fiducia che ha voluto accordarmi – ha detto il neo Delegato – più volte ci siamo confrontati sulla necessità di creare una grande organizzazione datoriale che possa sostenere gli imprenditori e possa rappresentarne le istanze. Oggi, più che mai, è importante fare squadra e sviluppare strategie di rilancio»

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Omicidio Vittoria, il killer si costituisce

Pubblicato

il

Si è presentato spontaneamente ai carabinieri, l’autore dell’omicidio di Giovanni Russo, 23 anni, avvenuto ieri sera a Vittoria. Si tratta di un ventinovenne del luogo, Alex Ventura. L’indagato ha preferito avvalersi della facoltà di non rispondere. La vittima è stata raggiunta da un colpo di pistola alla testa nella sua abitazione di via Colle d’Oro, nel quartiere Maritaggi, nei pressi dell’ospedale Guzzardi, morendo sul colpo.

foto Franco Assenza

Continua a leggere

Cronaca

Sorpreso a cedere hashish. Arrestato dai Carabinieri un 23 enne di Niscemi

Pubblicato

il

Niscemi – I militari della Stazione di Niscemi hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, un 23enne italiano pregiudicato del posto.

I Carabinieri notavano il ragazzo intento a cedere dello stupefacente a un giovane e – a seguito della perquisizione personale e dell’abitazione – i militari rinvenivano altre dosi di hashish, un bilancino per la pesatura e materiale vario per il confezionamento della droga nonché un foglio manoscritto indicante i nominativi degli acquirenti e le somme spettanti. Sequestrati oltre 500 euro nella disponibilità dell’uomo, somma ritenuta provento dell’attività di spaccio.

L’intero materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. Il Tribunale di Gela su richiesta della locale Procura della Repubblica ha convalidato l’arresto e confermata la predetta misura

Continua a leggere

Cronaca

Omicidio a Vittoria, ucciso ragazzo di 23 anni

Pubblicato

il

Un ragazzo di 23 anni, è stato assassinato a colpi di arma da fuoco a Vittoria. L’episodio si è verificato in via Colle d’Oro, nel quartiere Maritaggi, nei pressi dell’ospedale Guzzardi. La vittima è Giovanni Russo. L’omicida è riuscito a fuggire ed è attivamente ricercato dalle forze dell’ordine (foto Franco Assenza).

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852