Seguici su:

sport

Giornata dello sport per la pace: la proposta di Diemme Company

Pubblicato

il

Il fitness come soluzione sana per prendersi cura di sè. Per la prima volta in città i dipendenti accettano di sfruttare la pausa pranzo per recarsi in palestra e dedicarsi allo sport: è la proposta avanzata da Ivana Donegani, owner di Diemme, che ha scelto di trasmettere questi valori a tutti i collaboratori della realtà aziendale da lei diretta. In occasione della Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace del 6 aprile, il claim “#together: quando l’unione fa davvero la forza”, promosso dalla Diemme Company, trova forma in un evento organizzato in collaborazione con diversi imprenditori che operano sul territorio locale e non solo.

Unico comune denominatore: lo sport e l’importanza che svolge nella nostra quotidianità. Sport come sinonimo di benessere fisico e psicologico, nonché di collaborazioni sinergiche volte al raggiungimento di un comune obiettivo. In questo contesto l’evento mira a valorizzare uno stile di vita sano e naturale, fondamentale per migliorare non solo la quotidianità, ma anche il rendimento in ambito lavorativo. Quella di Diemme è una mission aziendale focalizzata su una nuova interpretazione multicanale dello shopping, un progetto ambizioso sviluppato da chi sceglie di investire sul territorio.

«Ritengo importante celebrare la giornata internazionale dello sport – dice Ivana Donegani – anzitutto per una formazione familiare data dai miei genitori, entrambi insegnanti di educazione fisica. A questo si aggiunge che quest’anno la Diemme Company compie dieci anni di attività e ho voluto celebrare questa data importante con un nuovo team di comunicazione e marketing insieme al quale realizzare una serie di eventi volti a sviluppare engagement creativo e stimolare la nostra città ad una politica commerciale “del fare” innovativo e tecnologico».

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

Appuntamento alle 18.30 con “Stadio Express”

Pubblicato

il

Come ogni lunedì sta per tornare l’appuntamento con “Stadio Express”, l’approfondimento sportivo del nostro gruppo editoriale. Conduce Domenico Russello. Ospiti in studio il dirigente della SSD Gela Futsal Dario Antonuccio e il capitano dell’Ecoplast volley Gela Rosario Palmeri. Ospiti in collegamento telefonico Marco Cammarata, direttore sportivo della SSD Gela, ed Enzo Fecondo allenatore della SSD Gela futsal.

“Stadio Express” come di consueto sarà on air sulle frequenze di Radio Gela Express e in diretta streaming sulle pagine social di Radio Gela Express, Il Gazzettino di Gela, Hermes TV e Radio Vittoria Express. Come sempre al centro della puntata i risultati e le storie del weekend sportivo gelese.

Continua a leggere

sport

Basket, Promozione: vittoria all’overtime per la Nuova città di Gela

Pubblicato

il

Vittoria casalinga per la Polisportiva Nuova città di Gela, nel campionato di Promozione maschile. Dopo un tempo supplementare, il roster gelese la spunta contro la Salusport Priolo. Partita equilibrata, giocata punto a punto. I padroni di casa possono chiudere la partita nei tempi regolamentari, a pochi secondi dalla fine sono in possesso di palla ma sbagliano il canestro. Si va all’overtime con il punteggio di 56-56.

Nel tempo supplementare, grazie all’esperienza degli atleti, la Nuova città di Gela vince con il risultato di 64-58. Con questa vittoria i gelesi raggiungono il Priolo al terzo posto. La prossima giornata si giocherà in casa contro la capolista Ragusa: mancano cinque giornate alla fine della regular season e i gialloneri proveranno a fare risultato pieno contro gli iblei, per continuare a “sognare” la Serie D.

Continua a leggere

sport

Volley femminile: Nuova città di Gela, parte la “missione playoff”

Pubblicato

il

Archiviata la stagione regolare in Prima divisione femminile, con il primo posto conquistato meritatamente, la Nuova città di Gela si concentra adesso sui playoff. Semifinale d’andata in programma domenica a Grotte contro la New Stars, il ritorno è invece previsto a Gela sabato 1 aprile alle 17.30. Si qualificherà la vincente, in caso di pareggio varrà la differenza set-punti. Nel frattempo il tecnico del sestetto giallonero, Massimo Bonaccorso, interviene in merito alla questione PalaCossiga.

Dopo due anni, infatti, il palasport torna disponibile alla fruizione sportiva: «Siamo contenti che la struttura sia tornata a disposizione delle società sportive. Abbiamo fatto richiesta e auspichiamo di poterne usufruire per rilanciare il nostro progetto, che prevede – conclude coach Bonaccorso – la creazione di un settore giovanile di livello».

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852