Seguici su:

Attualità

I vincitori del premio ”Terra d’agavi”

Pubblicato

il

Gela – Si terrà venerdì 25 giugno, a partire dalle 19, presso la splendida cornice della terrazza sul mare del Club Nautico di Gela con la cerimonia di premiazione della XXXVIII edizione del premio letterario nazionale “Terra d’Agavi” ideato e promosso dal Rotary club Gela, presieduto nell’anno sociale 2020/21 dal prof. Graziano Morso. Quattro le sezioni previste dal bando, per altrettanti vincitori che si sono distinti nelle categorie in gara.

Nella sezione A, dedicata alle raccolte poetiche in lingua siciliana, ad aggiudicarsi la vittoria è Antonino Magrì con l’opera “Trilugia”, seguito da Franca Cavallo con l’opera “Jorna”. Nella sezione A1, riservata alle raccolte in lingua italiana, primo premio per Ksenja Laginja con “Ventitré modi per sopravvivere”. Al secondo posto si piazza invece Franjo Matanovic con la raccolta “L’operaio dell’amore”. Si “parla” gelese tra i vincitori della sezione B, con il testo musicale di autore under 35 in lingua italiana: primo posto per “Un attimo” di Hakai, Federica Sammartino, seguita al secondo posto da Needy, Anna Restuccia, con “Bailo col demonio”. Infine, il duo formato da Francesco ed Emanuele Bunetto, i Bellamorea, si aggiudicano la sezione C riservata ai testi musicali di autori under 35 in lingua siciliana: “Caminanti” il titolo del loro brano. Segue Peppe Messina con “Beddra mia” al secondo posto.

I lavori sono stati valutati da una giuria di eccellenze professionali, presieduta dalla scrittrice Silvana Grasso e così composta: dott. Giuseppe Di Martino (primario del reparto di senologia all’ospedale di Gela), dott. Giovanni Cartia (direttore dell’unità di radioterapia, presidio di Gela), prof. don Salvo Rindone (docente di filosofia presso la Pontificia facoltà teologica di Sicilia), dott. Daniela Vullo (sovrintendente ai Beni culturali di Caltanissetta), prof. Gandolfo Cascio (docente presso l’università di Utrecht), prof. Marcella Natale (assessore alla cultura di Caltanissetta).

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attualità

Due minuti Due di Maria Concetta Goldini. Maggioranza rediviva? Segui su www.radiogelaexpress.it

Pubblicato

il

Continua a leggere

Attualità

Cambio di sede per gli elettori della scuola Solito

Pubblicato

il

Referendum del 12 giugno 2022: gli elettori e gli scrutinatori che avrebbero dovuto votare e operare nelle sezioni del plesso Enrico Solito nr. 45-46-49-50-53-54-55-56-59 sono stati trasferiti alla scuola Materna Gioberti di via Palazzi 95 e alla scuola Rita Levi Montalcini di via Paolo Orsi 29

Continua a leggere

Attualità

Tifosi gelesi del Milan, festeggiano lo scudetto

Pubblicato

il

Cena “rossonera” questa sera in un noto locale di Gela. Dinnanzi a piatti prelibati e ad un buon bicchiere di vino, i tifosi gelesi del Milan hanno festeggiato lo scudetto conquistato domenica scorsa dalla formazione di Pioli. Tra i presenti alla serata, volti noti del calcio gelese tra cui l’ex presidente del Gela Jt, Arturo Carrabino; l’ex addetto stampa della società, Michele Guastella e l’ex vice allenatore della Pro Gela, Nunzio Tabone, tifosissimi del “Diavolo”.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852
Informazioni Pubblicitarie