Seguici su:

sport

La panchina del Palermo continua a parlare “gelese” con Filippi e Levacovich

Pubblicato

il

Insieme in campo con la maglia del Gela per difendere la Serie C1, adesso insieme sulla panchina del Palermo per rilanciare le ambizioni della società rosanero. Il destino comune di Giacomo Filippi e Fabio Levacovich, rispettivamente neo allenatore e vice allenatore del Palermo impegnato nel campionato di Serie C. Dopo l’esonero del tecnico gelese Roberto Boscaglia, che ha pagato i risultati altalenanti e le grandi difficoltà di un’annata anomala, il suo vice Filippi è stato promosso nel ruolo di “primo allenatore” e ha voluto al suo fianco Fabio Levacovich, “Il mago” dei tempi d’oro del calcio in città.

Continua così a parlare gelese la prestigiosa panchina della squadra rosanero, attualmente decima nella classifica del girone C e impegnata questa sera nella sfida sul campo della Paganese, terz’ultima in graduatoria. Filippi e Levacovich hanno indossato la maglia biancazzurra nella stagione 2005/06, centrando la salvezza nel campionato di Serie C1 anche se a fine stagione la società fallì e il calcio in città fu costretto a ripartire dalla Serie C2 grazie al Lodo Petrucci. Fu comunque un’impresa sportiva, che i due sono adesso chiamati a ripetere da una panchina che pesa, di valore e prestigio, come quella del Palermo.

(Nella foto, una formazione del Gela Jt stagione 2005/06: Levacovich e Filippi sono i primi due sulla sinistra, accosciato il primo e in piedi il secondo)

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

La domenica del tennis paraolimpico del Circolo Enigroup

Pubblicato

il

Quella di ieri è stata una bella ed importante giornata per il Circolo Tennis Eni Group Club Gela.

La manifestazione di Atleti Paralimpici, disciplina Tennis, organizzata in accordo con il Presidente del Comitato Italiano Parolimpico Regione Sicilia e del Comitato Regionale FITP, che ha visto impegnati in campo Beatrice Draghici e Jessica Bugiada, (giovani tenniste in carrozzina che primeggiano nei tornei nazionali), oltre alla presenza di Andrea Bonaventura Moscato, di Antonio Caronia e di tanti giovanissimi con disabilità, che hanno potuto provare la pratica tennistica con il supporto di qualificati istruttori tecnici, fisici e psicologi, ha trasmesso la forza nel percorso di impegno sociale, anche verso i giovani con disabilità motoria o intellettiva, che la Sezione Tennis dell’Enigroup Club ha deciso di intraprendere in collaborazione con la Fitp e la Fisdir Regionali.

“Per questo ringraziamo le giovani e i giovani tennisti , professionisti e non – si legge in una nota – che sono scesi in campo, le loro famiglie, e tutti quelli che con la loro presenza e partecipazione hanno reso possibile la riuscita della manifestazione.

Un grazie particolare va rivolto a Peppe Cobisi, Fiduciario Regionale della FITP – tennis in carrozzina, per il fondamentale contributo organizzativo, al nostro staff e a chi, con il proprio impegno, ha permesso di accogliere gli ospiti e chi è venuto alla manifestazione, in modo eccellente.

Un grazie va rivolto a Giorgio Giordano, Presidente Regionale FITP e a Salvatore Mussoni, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Regionale. La loro presenza a Gela ha reso visibile l’impegno della FITP e della FISDIR per la crescita di questo movimento sportivo nel nostro territorio come strumento di aiuto alle famiglie per l’inclusione sociale dei giovani con disabilità motoria o intellettiva”.

Continua a leggere

sport

Ecoplast volley, sconfitta a Messina: lo sguardo verso i playoff

Pubblicato

il

Nel big match di Messina contro i padroni di casa del Team volley, l’Ecoplast volley Gela perde 3-0 al cospetto della capolista. Gara ben giocata dai padroni di casa, che nella sessione invernale del mercato si sono rinforzati per consolidare la loro leadership. Non ha sfigurato il sestetto di coach Blanco che si conferma come seconda forza del girone.

Tra due settimane finirà la stagione regolare, il secondo posto dei gelesi è in una botte di ferro e si punterà adesso a far bene nei playoff, che cominceranno a marzo. Per l’Ecoplast il bilancio del primo campionato in Serie D maschile è al momento in attivo, data la grande crescita dell’intera realtà pallavolistica registrata soprattutto nell’ultimo biennio.

Continua a leggere

sport

Nuova città di Gela: ok nel volley, sconfitta nel basket 

Pubblicato

il

Sesta vittoria consecutiva per la Nuova città di Gela nel campionato di Prima divisione femminile. Le atlete di coach Bonaccorso conquistano i tre punti in casa contro  Campobello di Licata, battuta 3-1: non si ferma il sestetto rosa che consolida così la prima posizione. Grande soddisfazione per il coach gelese che manda in campo tutte le 12 giocatrici in una partita piuttosto equilibrata, come confermano i parziali: 25-20, 25-19, 23-25, 25-21.

In Promozione maschile di basket arriva invece una sconfitta per il sodalizio giallonero, battuto a Noto dalla Salusport 69-54. I gelesi pagano una panchina corta a causa dei tanti giocatori indisponibili per infortunio. Vista l’emergenza si è rivisto in campo coach Francesco Cavallo, autore di 20 punti. Da segnalare anche le doppie cifre di La Rosa (12) e Di Franco (10), così come gli 8 punti di Matteo Cavallo. Con questa sconfitta la Nuova città di Gela scende al terzo posto e vede la vetta della classifica allontanarsi.

Il roster giallonero

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852