Seguici su:

Flash news

Grazia Cosentino:”ecco la mia rivoluzione gentile”

Pubblicato

il

Schifani si è fermato a sentire l’intervento della candidata a sindaco Grazia Cosentino . “La prima cosa che farò – ha detto Grazia Cosentino – è andare a trovare il presidente Schifani. Ho accettato la sfida che è stata lanciata da forze politiche locali con il si di forze nazionali e regionali. Nei miei 36 anni al Comune tanti lavori che ho fatto finanziare e progettare si sono bloccati ed io ho questa rivalsa. Non ho mai avuto ruoli politici. Mi candido per fare le cose. Gli altri chiacchierano, io voglio fare”. Ha detto poi che vuole governare per 10 anni.

Nel suo discorso ha citato Seneca, don Sturzo e San Francesco

“Ho l’obbligo morale di dare il buon esempio alla luce dei miei valori cioè il servire e non servirsi. Non farò compromessi. Faremo ciò che è necessario poi il possibile e infine anche l’impossibile. Come donna sento il dovere di dare firma a una rivoluzione gentile, non voglio corsie preferenziali ma pari opportunità. Alla coalizione ho chiesto lavoro di squadra e competenza. Lavoreremo giorno e notte per fare uscire Gela dal dissesto e dell’isolamento della politica”. Ha poi spiegato perchè bisogna investire nel brand Gela. Agli avversari riferimenti scarni. Solo una frecciata.” Hanno definito la scelta del Lido La Conchiglia come location per la convention una cafonata – ha detto- e lo hanno fatto quelli che dicono di essere figli del popolo e poi vanno a fare gli incontri nei palazzi nobiliari”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash news

Un seggio conteso tra PeR,Forza Italia e Italia viva

Pubblicato

il

C’è un seggio conteso tra i 24 del consiglio comunale e fare i calcoli con dati che non sono definitivi non è facile.È più facile sbagliare.

Il seggio è nelle fila dell’opposizione ed è conteso da 3 forze politiche: il laboratorio PeR, Forza Italia e Italia viva. Nel primo caso spetterebbe a Paolo Cafà, nel secondo a Nadia Gnoffo ( che con i dati che si hanno ora ha superato per 3 voti Saro Trainito), nel terzo al renziano Alberto Zappietro.

Un caso che va chiarito ma a chiunque sarà assegnato il seggio si intravedono ricorsi.

Continua a leggere

Flash news

La prima giornata del sindaco dal mercato al comizio in piazza

Pubblicato

il

La prima giornata da Sindaco Terenziano Di Stefano la trascorrerà in giro per la città in attesa della proclamazione e della consegna delle chiavi della città da parte di Lucio Greco.

Prevista per stamattina una puntata al mercato settimanale dove si è recato ogni martedì in questi mesi di campagna elettorale. Con lui andranno alcune delle sostenitrici della campagna elettorale.

In serata alle 19 il comizio in piazza Umberto in cui per la prima volta parlerà da sindaco alla città

Continua a leggere

Flash news

Totò Incardona si prepara per le Provinciali

Pubblicato

il

È stato il terzo più suffragato in assoluto con oltre 800 voto ma non siederà in consiglio perchè Grazia Cosentino non ha vinto.

Totò Incardona si congratula con il neo sindaco e annuncia un nuovo progetto politico.

“Il risultato elettorale, con il mio 30% nella lista dei Moderati di centro destra, sicuramente sarà decisivo per le prossime competizioni.Si inizia un lavoro di costruzione in modo partecipato, dal basso, in una casa comune per tutti i moderati di centrodestra”.

Incardona insomma si prepara alle prossime competizioni elettorali.La più vicina dovrebbe essere quella delle provinciali.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852