Seguici su:

Cronaca

Al via il percorso per le primarie

Pubblicato

il

Palermo – Presentato stamani all’Ars il regolamento delle primarie regionali. Il voto è previsto giorno 23 luglio e le candidature potranno essere presentate entro il 30 giugno.
Per votare ci si potrà registrare già dai prossimi giorni sulla piattaforma informatica con documento di identità. Potranno votare anche i 16enni residenti in Sicilia.
Il voto, comunque previa registrazione, si potrà esplicitare sia da remoto che in uno dei 32 punti voto fisici dislocati in Sicilia.
Durante la conferenza stampa di presentazione, alla quale erano presenti Claudio Fava (Centopassi) , Anthony Barbagallo (Pd), Nuccio Di Paola (M5S), Pippo Zappulla per Articolo 1, Manuela Parrocchia e Pierpaolo Montalto per Sinistra Italiana, Nino Oddo per il Partito Socialista, Mauro Mangano e Antonella Ingianni per Europa Verde, si è specificato il carattere aperto ed inclusivo del regolamento e della coalizione.

Foto in allegato, da sinistra: Carmelo Diquattro, Nino Oddo, Valentina Palmeri, Nuccio di Paola, Claudio Fava, Anthony Barbagallo, Antonella Ingianni, Pierpaolo Montalto, Mauro Mangano, Manuela Parrocchia

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Scontro frontale sulla Ss 115 in zona Manfria

Pubblicato

il

Incidente frontale sulla strada statale 115 in zona Manfria. Per motivi ancora in corso di accertamento da parte degli agenti di polizia accorsi sul posto, due auto sono venute in collisione. L’urto è stato talmente violento che una delle auto coinvolte si è ribaltata finendo oltre il ciglio della strada come si vede dalla foto di copertina. E’ stato chiamato ad intervenire anche il servizio sanitario a mezzo ambulanze per il trasporto in ospedale dei feriti che comunque non versano in condizioni preoccupanti. Traffico veicolare rallentato e regolato dalla polizia.

Continua a leggere

Cronaca

Processione bloccata per oltre mezz’ora dalle auto in sosta

Pubblicato

il

Succede tutto lì. In quella piazza Municipio che di tante grazie ha tanto bisogno. E invece la Madonna delle Grazie non passerà davanti al Palazzo di Città…perché ci sono le auto parcheggiate. La processione che era partita puntuale ed aveva mantenuto un passo accelerato, è rimasta bloccata per oltre 30 minuti, stremando ulteriormente i fedeli che hanno patito il caldo e gli odori della spazzatura sparsa per le vie non pulite alla perfezione. Niente vigili urbani. I pochi che hanno aderito al progetto ‘straordinario’, sono impegnati al lungomare e la DIGOS ha ordinato che per motivi di sicurezza il fercolo non può passare per una strettoia che si crea quando la strada è occupata dalle auto in sosta. Roba di Gela… La solita organizzazione. Adesso le forze dell’ordine ordine stanno elevando le multe ma la processione scende per la via Bresmes. La benedizione al Municipio non ci sarà…..

Continua a leggere

Cronaca

Grave incidente fra una jaguar ed un autobus: ferito trasportato in elisoccorso

Pubblicato

il

Un gravissimo incidente stradale si è verificato poco dopo le 20 sulla ss 417 all’ altezza di villa Fabrizio. Una jaguar guidata da un professionista gelese si è scontrata con un pullman della sais, coinvolta anche una smart. Sul posto è intervenuto l’ elisoccorso per il trasporto del ferito nell’ ospedale Sant’ Elia di Caltanissetta dove è stati ricoverato per le ferite riportate.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852